Taylor Swift entra nella storia. Ancora una volta. Il suo “1989” ottiene la decima settimana in vetta alla Billboard 200. Taylor Swift diventa così la seconda donna nella storia ad avere due album (“Fearless” e “1989”) con almeno 10 settimane in vetta alla classifica album americana. L’altra donna è Whitney Houston che raggiunse tale risultato con ben 3 album: “Whitney Houston”, “Whitney” e “The Bodyguard soundtrack”. Tra gli uomini e i gruppi hanno raggiunto 10 settimane in vetta con due album anche i Beatles, The Kingston Trio, Henri Mancini, The Monkees e Elvis Presley.
taylor-swift
“1989” ha ottenuto questa settimana 101.000 unità complessive (-15%) di cui 71.000 copie vendute (-13%). Fino a pochi giorni ci si poteva attendere una risalita nelle vendite di “1989” a partire dalla prossima settimana grazie a i Grammy, in realtà però Taylor ha annunciato che non si esibirà quindi è difficile prevedere esattamente come proseguirà il cammino dell’album.

taylor-swift-1989-cover

Risale alla 2 Ed Sheeran con “X” (74.000, -2%) trainato sia delle vendite effettive dell’abum stesso,  sia dalle vendite del singolo “Thinking Out Loud” convertite in vendite dell’album. Completa il podio Megha n Trainor con “Title” che ottiene 68.000 unità. Quarto posto per “In The Lonely Hour” di Sam Smith. Debutto alla 5 con 59.000 unità per Ner-Yo e il suo “Non Fiction”. 48.000 copie le ha effettivamente vendute.

Sesta posizione per i Fall Out Boy che perdono il 75% rispetto alla settimana di debutto (55.000 unità). Risale alla 7 con 49.000 unità “Uptown Special”. Di queste 49.000, il 75% è dovuto alle vendite del singolo “Uptown Funk” convertite in vendite dell’album.

Nicki Minaj scende alla 8 e perde il 10% con “The Pinkprint”, solo il 42% delle complessive 48.000 unità sono effticamente copie vendute. i Maroon 5 occupano la nona posizione con “V” (43.000, -9%). Chiude alla 10 la compilation dei Grammy (34.000, -24%).

251 Commenti

  1. Che schifo. La Houston ha qualcosa che lei non avrà mai: una voce! Per non parlare di tutto il resto, deve rinascere 20 volte per essere artista come lei. Questo per dire che mi fa pena vedere che una come la Swift ottiene i medesimi risultati di una delle più grandi artiste di sempre con un lavoro molto più che mediocre.. Ma va be.. Le cose vanno così, grande Swift!

    • Ma siete davvero allucinanti, non vi capisco davvero quando ve ne uscite con ste affermazioni che non c’entrano nulla! Non si sta paragonando Whitney a Taylor, ci mancherebbe, si sta solo dicendo che anche lei ha avuto 2 album con 10 settimane alla 1.. E’ COSì DIFFICILE DA CAPIREEEEE??????
      Mi viene da pensare che non siete per niente intelligenti e vi fa comodo credere quel azz che volete solo per continuare a screditarla perchè ormai va di moda! E BASTA!
      (sì ho perso la pazienza)

      • Keep Calm! :D E’ così difficile da capire il mio di commento? Ho scritto quello che ho scritto per dire quanto mi faccia pena vedere che una Swift ottenga risultati simili ad una come Whitney Houston. Mi dispiace, ma i lavori di una sono lontani anni luce dai lavori dell’altra..

      • Keep calm un corno! Continuo a leggere di gente che denigra Taylor e poi esulta per i risultati di una Meghan Trainor qualsiasi o peggio di Nicky Minaj.. ma cè.. ma dove siamo andati a finire? Ma a parte questo, state facendo tutto da soli, perché qui nessuno ha mai detto che Taylor sia meglio di Whitney e se fa questi risultati, forse, dico FORSE, perché è riuscita a farsi piacere dalla gente? E quando dico gente, non mi riferisco alle ragazze come me, riferisco a tutti, uomini, bambini, vecchi etc etc
        Prima di denigrare una che mette anima in quello che fa, pensate prima.. perché si può avere gusti diversi, tu preferisci le dive come Whitney che ne so, io preferisco le cantautrici come Taylor, ma il rispetto comunque ci deve essere.. Ma tante volte non c’è, e poi si dice che Taylor sia sopravvalutata ahahahah sì come no, casomai è il contrario!

      • Tu sarai liberissima di amarla, io sono liberissimo di pensare che faccia pena vedere che una Swift riesce ad ottenere risultati simili ad una Whitney Houston. Chiaro?

    • Sicuramente non avrà mai una voce come quella della Houston, ma quest’ultima non ha neppure lontanamente le capacità di scrittura (sia testo che musica) di Taylor. Bisogna capire che Taylor è una cantautrice, ed è dannatamente brava. Può non piacere e su questo non discuto, i gusti sono gusti. Ma l’affermazione “deve nascere 20 volte per essere artista come lei” è un pò campata in aria…

      • AHAHAAH, ti prego. Se sei brava a scrivere, limitati a fare quello. Qua si parla di CANTANTI, carissimo. Se non sai cantare, cambia mestiere. E ti ripeto: deve nascere 20 volte per essere un’artista come lei. Ma di cosa stiamo parlando?

      • Ma dai.. E’ intonata, como possono esserlo tanti altri. E secondo voi performance come queste mi dovrebbero far pensare che si merita tutto il successo che ha? O addirittura che sia bello vedere che una come lei raggiunge i risultati di VERI cantanti?..
        Abbiamo una visione diversa della musica. A ma queste ca*zate non bastano

      • Lei non si merita il successo che ha per le performances, ma per le grandi canzoni che ha scritto..

      • Perchè mai? Al mondo non esistono solo le grandi interprete grazie al Cielo, ci sono anche le cantautrici e a parte rari casi, non tutte hanno sta gran voce!

      • Se tu mi scrivi che lei merita il successo che ha per i testi e non per le performance, io ti rispondo che a me non sta bene! Ovviamente non sono tutti grandi voci perfette.. ma se per un live che ti esce bene, ne fai 10 male..c’è qualcosa che non va!

  2. 1989 mi piace,anche se preferisco i suoi album predecenti.
    ormai non c’è tanto da meravigliarsi,Taylor è un mostro commerciale LOL LOL

  3. Io ho già detto la mia tante volte sull’aspetto canoro, non è che ogni volta bisogna fissarsi su questa cosa, perchè non parlare delle sue grandissime e uniche abilità compositive? E’ per questo che io la seguo, per questo noi la seguiamo, che canti bene o male non è che ci interessi molto, perchè Taylor Swift non è prendere la nota giusta, Taylor Swift è comunicare anche steccando o che sia calante per tutta la canzone, ma che riesce a trasmettere quello che il testo dice. Si vede che è sempre coinvolta quando canta, per me questo vale di più che prendere tutte le note giuste, altrimenti si è freddi.. Per es, Avril mi dava più emozioni quando steccava che ora che ha più tecnica, perchè è troppo impegnata a farla vedere che preuccuparsi di comunicare. Poi ci sono quelli che sanno fare entrambe le cose, buon per loro(tipo Beyoncè e sempre la mia amata Lea)
    E’ giusto quello che dice il mio compare Mialich, bisogna ammettere che la seguiamo per altro e siamo tutti contenti, altrimenti non si finisce più con sta storia :)
    Con questo non voglio dire che non sa cantare, perchè sa farlo..ma neanche lei si preuccupa di essere una cima: YOU POINTED OUT MY FLAWS AGAIN, AS IF I DON’T ALREADY SEE THEM..lo dice anche lei!

  4. Comunque molti di voi si stupiscono del grande successo di 1989, per farvi capire che Taylor Swift venderebbe anche con un album pieno di rutti vi posto questa:

    • Ma a livello vocale non sono paragonabili ma Taylor sa cantare e l’ha dimostrato, non è che adesso si cancella tutto quello che ha fatto prima, adesso è pop, tornerà country-pop, poi country, poi quello che le pare… la Swift la voce ce l’ha, basta farsi un giro su youtube. ;)

      • Io seguo Taylor relativamente da poco, da ”Red” per la precisione ma in generale quando si dicono cose non vere, mi inquieto…

      • Tipo ci stolkera su tumbrl e invia i dei pacchi con tantissimi regali tutti diversi in base ai nostri gusti (persino vestiti)
        Ha regalato ad una ragazza il suo cappotto perchè non lo trovava uguale in negozio.
        Ha difeso una fan dai bulli seriamente.
        Cioè ti dico solo che ha il telefono pieno di nostre foto.
        Ha invitato a casa sua senza sicurezza i fan ad ascoltare l’album in anteprima e ha anche cucinato lei stessa per loro.
        Ma ora non mi voglio dilungare per darti noia ahaha :)

      • Ma che poi TAYLOR NON SA CANTARE.
        Taylor non esibisce ai grammy perché ci sono canzoni molto movimentate che deve imparare a cantare bene dal vivo mentre balla ahahaha

      • Sa cantare come sa cantare la Perry. E’ inutile girarci attorno, anche della Perry se cerco trovo performance buone, idem la Swift. Ma questo non significa che siano brave a cantare.

      • Non sono per niente d’accordo ma non ho intenzione di farvi cambiare parere; Katy è la più ”capra” nel canto, in 10 esibizioni se ne possono salvare 2/3; ripeto, youtube è pieno di video, vi consiglio di farvi un giro, ascoltate la prima Swift e la prima Katy e vedete chi la spunta. ;)

      • Ma io ne parlo perché l’ho fatto, la Swift dalla sua ha esibizioni patetiche che la Perry non può nemmeno vantare di avere. Che poi se vogliamo dirla tutta la Perry se non altro ha un timbro particolare che viene fuori spesso e volentieri, la Swift manco quello, vocalmente è lo zero assoluto. :)
        E’ come la performance di “All Too Well” agli ultimi Grammy: non ha steccato, ma a cantare così ce la fa chiunque. :O

      • A me i live di Katy non piacciono quasi mai perché è affaticata e urla, è piacevole sicuramente di più in acustica perché non canta con la voce piena; Taylor non sarà eccezionale, mica la sto erigendo a Beyoncé ma se la cava quasi sempre, specialmente nel country dove è bravissima, infatti per questo adesso sembra che non ce la faccia; nonostante i pre-rec finora io non mi lamento delle esibizioni di Taylor anche perché non ho notato strafalcioni così gravi, mi ricordo un’esibizione di ”Firework” in cui Katy si stava strozzando, mi sentivo in ansia per lei. LOL

      • Non sono d’accordo, secondo me darle della mediocre come cantante è essere veramente buoni. Se uno sa cantare intanto, sa cantare sempre. Poi chiaro che con solo una chitarra in sottofondo sia più facile, comunque ti assicuro che ha ampiamente dato prova di non essere una buona cantante e youtube è pieno di video che lo dimostrano egregiamente.
        Ho riso veramente leggendo di Katy LOL

      • Vabbe’, dai sono gusti… in ”All Too Well” neanche a me ha fatto impazzire ma era molto emozionata, io sto scoprendo Taylor pian piano e specialmente la prima quella di ”Tim McGraw”, ”Teardrops On My Guitar” e ”Our Song” mi piace molto, ”Red” lo adoro, mi rilassa tantissimo e mi ha emozionato; per Katy, veramente, non volevo essere al suo posto in quell’esibizione… se devo citare una performance di Katy che mi è piaciuta dall’inizio alla fine dico quella al SuperBowl, cioè in pre-rec ahahah.

      • Nel senso che essendo una canzone particolarmente personale, come tutti i suoi brani, è stato difficile essere eccellente.
        E non ha fatto schifo, è stata brava

      • Era talmente personale che mentre cantava riviveva ogni singolo momento…se leggi il testo è molto crudo, racconta in ogni particolare questa storia.
        Infatti in molti concerti ha pianto e si è dovuta fermare

      • Vabbé questa è una cosa valida per tutti i cantanti e non può essere una giustificazione. Io ho detto che non ha stonato, ma nemmeno ha messo in piedi chissà che esibizione. Guardate, fareste meglio a dire che della Swift apprezzate i testi, la simpatia, l’interpretazione, quello che volete insomma, ma la storia del “canta bene” lasciatela ai fan di altri cantanti.

      • Se non cantasse bene non sarebbe una cantante.

        Sai com’è, ora solo perché Taylor è un artista semplice in tutto ciò che fa è noiosa.

        Davvero, avete stufato con queste continue offese verso Taylor “non sa cantare”…ti volevo dire che Taylor ha dedicato una canzone ad un giornalista che diceva che non sapeva cantare e con questa canzone ha vinto Grammy.

        Intanto Taylor ha una dote unica, non sarà una Lady Gaga ma in fatto di testi non la batte nessuna, ah “COUSE BABY I COULD BUILT A CASTLE OUT OF ALL THE BRICKS THEY THREW AT ME”

      • Sapessi quanto avete stufato voi con queste storielle. Siete troppo fissati per rendervi conto delle cose, amen. Magari un domani cambierete idea. :)

      • Io forse ho dei gusti troppo diversi dai tuoi, io preferisco un esibizione al piano…dove tutto è incentrato sulla voce e il piano che una performance che punta su tutto tranne che su l’emozione, come le classiche cose fatiscenti alla Katy Perry o Lady Gaga (che mi piace molto come artista, e seguo anche abbastanza)
        Io do molta importanza alle cose, ti posso dire che Taylor Swift è l’unica cantante che mi trasmette…anche con 1989 ci sono canzoni favolose…come Out Of The Woods, Clean, This Love, You R In Love etc…

      • 1- Taylor quando cantava con la chitarra, era 100 volte la Perry
        2- Vuoi paragonare un ‘You’re gonna hear my rooooar (non so il testo)” con una Love Story o con una Back To December?
        3- Katy al Superbowl soltanto si potrebbe salvare ai live
        4- Taylor nei suoi album ci mette tutta se stessa, e scrive testi che la Perry non potrebbe scrivere neanche con Giacomo Leopardi (LOL, ho esagerato)
        Quindi
        Solo una Love Story>>>>>>>Tutta la discografia della Perry

      • Si hai proprio esagerato Hahaha
        Cantare con una chitarra è molto più facile, quindi ovvio che le riesci meglio, come a tutti.

      • L’HO FATTO, E NON è ASSOLUTAMENTE VERO CHE HA VOCE, FATTI UN GIRO SU YOUTUBE E GUARDATI I LIVE DI WHITNEY, BEYONCE, MONICA,CELINE, MIMI, QUESTE SONO VOCI NON T SWIFT VI PREGO!!!!!!!!

      • Ma mica mettevo a paragone Taylor con grandi voci, ti ho solo detto che Taylor sa cantare e l’ha dimostrato ma è chiaro che non può essere come Whitney Houston!

      • MA COSA INTENDI CON ” SA CANTARE”? CHE è INTONATA? ALLORA DIAMOLE UN GRAMMY PERCHè è INTONATA, ESSERE GRANDI CANTANTI NON SIGNIFICA ESSERE INTONATI.

      • Nel country Taylor è molto brava, diamole un po’ di tempo per migliorare anche nel pop, la voce ce l’ha, non sarà potente ma se la cava. ;)

  5. Record inutile! Che poi non si può parlare di record dato che è la seconda e non la prima! Sarà artista quanto vi pare, ma se per farsi notare deve fare canzoncine alla Shake It Off, vuol dire che qualcosa le manca, è palese!

    • Per farsi notare…
      Allora è ovvio che il primo singolo debba essere il più commerciale, ah e Taylor non ha bisogno di rilasciare canzoni commerciali per vendere perché vendeva ugualmente tanto quando non proponeva pop (cosa che non farà per sempre, fidati)
      Non le manca niente perché ha una bella voce, è una cantautrice ed è una persona così dolce e speciale che oddio la amo

      • Beh che lei possa farsi notare perchè un talento ce l’ha è fuori discussione! Ma Shake It Off è uno svendersi completamente! Io non conosco moltissimo di lei, se non le ultimissime cose, da Red più o meno! Però giuro che con Shake It Off mi cala talmente tanto che non riesco a guardarla con altri occhi! Sarà un mio limite ma con quella canzone non riesco a non guardarla con gli stessi occhi con cui guardo una come Meghan Traynor ad esempio! Giuro che mi vado ad ascoltare qualcosa in più di lei e poi magari mi ricredo ;)

      • Stai paragonando Meghan Trainor a Taylor Swift? Ok che la Trainor ha una bella voce ma vogliamo parlare del disco, un copia-incolla, ci bastava una “All About That Bass”…

      • Non sto paragonando Taylor e la Trainor, ma le singole canzoni! In questo caso Shake it off e All About That Bass! Per quanto mi riguarda sono sullo stesso livello! E questo basta a compromettere l’idea che potrei farmi della Swift!

      • Ma ti rendi conto che se conosci solo ”Shake It Off” non puoi giudicare Taylor? Almeno fatti una cultura… io dopo aver ascoltato l’album di Meghan Trainor posso permettermi di dire che è tutta la stessa cosa, è chiaro se ti fermi a SIO dici ”ma chi questa?”

      • Mioddio ma è così difficile da capire quello che dico? L’ho già detto io che conosco poco della Swift, non c’è da accusarmi di questo! Ho anche detto che mi andrò ad ascoltare qualcosa in più di lei, ma il punto del discorso è che io, e tutte le persone che la conoscono poco quanto me, potrebbero non trovare interesse nell’andarsela ad ascoltare se mi propone una Shake It Off che è ad un livello bassissimo e non mi ispira assolutamente nessun interesse! Sarà brava quanto ti pare, ma allora perchè proporre una canzone del genere? Perchè deve fare ste commercialate spicciole se ha del talento?

    • Io l’ho notata con Love Story(altri l’hanno notata su youtube con Our Song, 2 canzoni che non ti diranno nulla ovviamente) nei bei tempi quando pochi la conoscevano e gli articoli di questo sito su di lei avevano 5-6 commenti( sembra un secolo fa), nei tempi in cui la si criticava comunque perché scriveva canzoni troppo melense e la si voleva allegra(appunto come lo è in Shake It Off, ma adesso la si vuole melensa di nuovo)
      La potevate notare anche prima, ormai grazie a internet si possono scoprire tanti artisti, quindi dire che le manca qualcosa solo perché VOI non la conoscevate prima di Shake It Off, non ti sembra un po’ azzardato? :D

      • Non mi sembra azzardato perchè vuol dire che gente ignorante come me è arrivata a conoscerla con canzoncine spicciole (vedi Shake It Off). La conoscevo prima ma non mi ha mai incuriosito perchè secondo me manca di quel carisma che mi colpisce e mi fa andare ad ascoltare tutta la sua discografia.

      • Nulla XD Mette allegria ed è bella da cantare, volevo dire che alcuni fan l’hanno conosciuta su yt grazie a quella canzone molto prima che TRL mandasse Love Story.

    • Ti ricordo che Speak Now pur essendo country è un (altro) capolavoro, che ha avuto almeno 10 settimane in vetta.
      In US, Taylor è sempre stata amatissima, e guarda che 1989 pur essendo un album pop, non sfocia nella banalità come qualcuno di mia conoscenza alias This Is How We Do.

      • No , dai… Prism non puoi confrontarlo con 1989… , quello è il miglior progetto di Katy …e poi This Is How We Do (per me) batte tutto l’album della Swift ;)

      • @AnacondaTop ti prego non venirmi a dire queste cose, perchè i miei occhi non possono leggere queste cose.
        PRISM ha i suoi (4 contati) pezzi belli, ma TIHWD è la classica canzone fatta per vendere, che poi ha floppato.
        Solo All You Had To Do Was Stay o Out Of The Woods si pappano tutto PRISM.

      • Hahaha , però a me piace molto TIHWD , putroppo io non riusciro mai ad apprezzare la Swift , mi da fastidio la sua immagine XD

      • Io ho adorato Katy Perry, e il commerciale, ma basta. Ok Taylor ora sarà pop, ma non lo era prima, e sono sicuro che non lo sarà per sempre.
        Taylor io l’adoro, una persona fantastica secondo me, songwriter FANTASTICA, anche se adoro 1989, io la preferisco country, Love Story è insuperabile.
        Io comunque l’adoro, e i suoi album a partire da Feearless in poi, li ho no adorati, ma di più! E li adoro ancora ora.
        Katy ormai non so perchè ma mi è caduta in basso, boh.
        Però comunque penso che canzoni come Dark Horse o Legendary Lovers o la stessa By The Grace Of God e qualcun’altra, meritino molto di più di una Roar. XD

      • Non nego che non sia brava , solo che a me , quando la vedo , vedo solo numeri 1 , e per me lei è la commercialità in persona , e lo dimostra Style… , poi se a te piace… ok XD

      • Vabbè, Taylor ora lo è diventata, e poi secondo me mette tutta se stessa nei suoi album! I testi poi sono splendidi!
        XD

  6. madonna santissima :S tutto sto clamore per un album così mediocre non lo tollero. speak now avrebbe meritato questo, non certo 1989!

  7. Di 1989 ho ascoltato solo Shake It Off e Blank Space per intero, delle altre tracce ho ascoltato le anteprime su iTunes ma non mi è sembrato così bello da poter infrangere tanti record. Ha indubbiamente creato un buon album pop ma lo stesso si può dire di PRISM, che però non ha fatto numeri simili, ecco perché sono convinto che metà del ricavato sia dovuto alla sua immagine. Complimenti a lei in ogni caso, può benissimo anche smettere di promuovere vedendo che si traina da solo

    • Il fatto è che in quello che fa Taylor ci mette tutto.
      Sia dal fatto che lei scriva i suoi testi, sia il fatto che lei sia l’unica che decide quello che fare nella sua carriera.
      Scott, suo manager, ha detto che a volte non vuole neanche ascoltare

      • Non metto in dubbio questo, anche se non la seguo così assiduamente da conoscere i suoi metodi di lavoro, dico semplicemente che quest’album, per quanto sia ben riuscito, è sopravvalutato. Essendo al pari di tanti altri, come PRISM, ad esempio, mi capacito del fatto che venda così tanto solo perché spinto dalla sua immagine

      • Diciamo che la sua immagine è molto semplice.
        Mi stupisco di queste affermazioni che vedrei bene a dosso ad una Katy Perry che si traveste, come una Gaga, una Minaj.
        Comunque se non ne eri a corrente lei è una cantautrice e ha persino scritto SPEAK NOW completamente da sola :)

      • Appunto! Mi stupisco che un album così, puramente pop, di una cantante che esprime l’apice della semplicità possa fare numeri simili. Io li trovo immeritati, esagerati. Preferisco personalità più elaborate, divertenti e meno ordinarie

      • ma lei è ADORATA in america!
        Se tu sapessi cosa faccia per i fan ogni giorno rimarresti a bocca aperta ahaha.
        Ti giuro sa dimostrare un amore infinito

      • Questo lo so, e in caso contrario l’avrei capito, è logico, altrimenti non mi spiegherei tanto seguito. Non credo mi conquisterà mai completamente. Alcune canzoni l’hanno fatto, come Back To December e Love Story, altre invece le ritengo carine ma non che lasciano il segno, così come Blank Space piuttosto che I Knew You Were Trouble

      • Chiedo venia haha come ti ho detto non la seguo, conosco giusto i singoli dei rispettivi album e Back To December e Love Story sono quelle che più mi hanno emozionato, forse me ne piacerebbero anche altre ma non c’è proprio intenzione da parte mia non avendo catturato ancora la mia attenzione

      • Se posso ti vorrei consigliare All Too Well, Treacherous, Long Live, Enchanted, Clean, I Know Places, Fearless, Ronan, Out Of The Woods, Dear John, Last Kiss, Innocent (dedicata a Kanye West) e anche Mean (sempre dedicata a lui), Haunted, Holy Ground. etc ahahaha

        Comunque una domanda, sai a che ora (in italia) posso vedere in diretta i Grammy e dove?? :)

      • Comunque mettere in confronto un album come 1989 dove ogni canzone, anche le più banali come SIO e BS, hanno un significato e non hanno parole messe a caso…con un album che non ha niente di personale come Prism (che non reputo brutto) mi sembra un pò esagerato.
        Pure i sound anni 80′ ricercati di 1989

      • Per te non ha niente di personale? Non ho ben capito, per te personale vuol dire parlare del proprio ex? Bhe non solo! In PRISM ci sono canzoni come By the Grace of God, Ghost, e anche Roar che hanno un bel significato! E anche altre..!! Quindi se non lo sai, non criticare! Adesso non fraintendermi, a me piace Taylor!! Non la seguo assiduamente, ma mi piace!! ( ho anche una delle 6 milioni di copie di 1989 hahaha)

    • più che altro Taylor è adorata in America, quindi anche se rilascerebbe un rutto vederebbe tantissimo.
      Condivido che l’album sia mediocre, rispetto a Speak Now o Red, ma c’è anche da dire che sia Shake It Off che Blank Space continuano a vendere quindi la costanza dell’album è diciamo normale

    • non ammettere che la bellezza fa la sua parte mi sembra stupido, poi se volete far passare questo album come un capolavoro sono contento per voi che vi accontentate di poco…

      • Se è bella, buon per lei, ma il suo successo è dovuto al fatto che è riuscita ad entrare nel cuore delle persone con le parole vere e sincere che tutti possono fare proprie. Perchè se non scrivesse mezza parola, ti darei anche ragione, ma visto che lei è arrivata dov’è grazie al suo talento e non a quel bel faccino, allora mi dispiace ti stai basando su preconcetti.

    • “Per un pubblico mediocre” lol, è inutile che ci provi, non vi capirò mai…
      I giudizi su artisti e musica, anche i più crudi (seppur entro i limiti della civiltà ovviamente), sono tutti leciti, ma chi offende o denigra il loro pubblico per il semplice fatto che li supporta… Io la trovo una cosa inconcepibile.

    • Io vorrei capire cosa avete contro il pop, cosa deve essere la musica per essere presa sul serio? Solo rap americano o rock? Non vi capisco.

    • se volete dirmi che le canzoni di 1989 sono stupende va bene, ma se aveste un pò di onestà potreste ammettere che sono le classiche canzoncine pop che fanno vendere e proprio per questo sono rivolte ad un pubblico mediocre…il problema è che voi siete dei fan accaniti che la prendete sul personale se toccano i vostri idoli e vi manca un pò di oggettività…a questo punto non rispondete neanche se non riuscite a discuterne normalmente…

  8. Style sta pericolosamente avanzando su iTunes USA! Per un po ho pensato che non ce l avrebbe fatta ad arrivare alla 1 ma con una promo decente e un bel video ce la fa penso a superare Uptown Funk, che già e in calo. Comunque stile adesso e alla n°6

  9. La stanno montando troppo.
    Non dico che non abbia talento, che non sia una brava /bella /intelligente ragazza e tutto il resto ma in america stanno decisamente esagerando.
    Style ha doppiato in radio tutti i passaggi radiofonici che ebbe Marry th night a suo tempo (canzone con un video e varie performance) e ha già superato You and I (che negli usa ha venduto più di 2 milioni di copie) e sta per raggiungere hit come Alejadro Telephone The Edge of glory ecc..
    Cioè non è normale. Style ancora non ha un video e manco una performance. E già la spingono come spingono altre hit.
    Cioè capisco che non sia lei in prima persona a pagare la radio, ma questo svendersi in modo così evidente è davvero brutto.
    Appare falsa e non è bello.. Apprezzerei di più lei e la sua musica se fosse meno attaccata (come personaggio) alle classifiche. [anche la scelta di buttarsi sul pop mi ha fatto storcere parecchio il naso].
    Comunque complimenti per i risultati.

      • Te lo spiego in modo molto semplice perché in modo complesso non ce la farei mai ahah
        Le radio passano un tot una canzone ogni giorno che quindi ha un certo punteggio di passaggi. Non sono tanto importanti i passaggi in sé per sé in realtà ma il tipo di radio che ti passa (se una che passare la canzone è una delle radio più seguite è logico che saranno di più gli ascoltatori). Ovviamente la casa discografica invia la canzone, fa dei contratti, paga insomma non so bene come funzioni ma cerca dei favoritismi da parte delle radio più influenti. E si nota molto sui siti che ti mostrano i dati dei passaggi radiofonici quali sono le tracce che si sono acquistate questi passaggi (poi vabbè quando una canzone è una hit è normale che venga passata molto, soldi o non soldi, ma a volte ci sono canzoni normalissime che vengono supportate all’infinito).
        Io da fan di Lady Gaga mi sono un po’ stufato di vedere artisti che pagano e vengono passati il triplo di lei e che poi vengono paragonati a lei a livello di vendite. Cioè non trovo giusto che lei o altri abbiano dei passaggi “tiepidi” mentre altri delle cose abnormi.. O almeno che non vengano paragonati (non mi riferisco alla swift, parlo in generale). Il caso più eclatante è appunto Katy Perry cioè quando uscì Applause e fu paragonata a Roar nessuno tenne conto che Roar stava avendo molti (MOLTI) più passaggi radiofonici.. Ma tralasciamo applause, Roar ha avuto 3 volte e ripeto 3 volte i passaggi radiofonici di Bad Romance.. Cioè mica una canzone a caso di Meghan trainor.. Bad romance è stata una hit enorme eppure ha avuto 1/3 dei passaggi totali di Roar… Cioè levaglieli a roar tutti quei passaggi e vediamo dove arriva.. E la gente accusava lady gaga di flop, di essere solo una svenduta ecc.. mentre la perry sembra la santa che fa canzoni belle e toccanti.. Per questo questo argomento delle radio mi dà così noia e lo ribadisco sempre.. In sé per sé non c’entra la swift però questa volta ho notato lei e se critico una mi sembra giusto criticare anche l’altra (anche se mai paragonerei la swift alla perry da molti punti di vista).. Scusa per il papiro :)

      • Scusa l’inutile intromissione ahahaha, grazie perchè non sapevo sta roba delle radio ahaha :)
        Non ho capito, preferisci la Perry o Taylor…spero sia Taylor.
        Mi sei simpatico :)

    • Comunque il passaggio al pop è stato voluto da lei…lei cambia sempre..possibile che il prossimo album sia più tendente al pop rock o su un altro genere.
      Lei sa sempre cambiare.
      Conta che con Taylor Swift e Fearless era prettamente country
      Con Speak Now e RED più tendente al pop

      • Sì ma intendevo dire che il pop di Speak now è nettamente superiore a quello di 1989.. Miei gusti personali :)

      • Secondo me sono semplicemente diversi, anche io favorisco certe canzoni pop di SN…ma quelle come Out Of The Woods non le tocco

      • Questo è vero, pur adorando 1989 e l’influenza anni 80 che speravo ci fosse di più, le basi di Speak Now sono pura perfezione.. La sola Haunted batte tutte!

  10. Che devo commenta’?! Non c’è più sfizio… ahahah

    P.S.: Sono aperte le votazioni per la classifica settimanale degli utenti di Rnbjunk; bisogna stilare una top 10 di singoli (stranieri, italiani, ufficiali e/o promozionali) non pubblicati più di 5 mesi fa; la classifica può contenere massimo 2 per canzoni per artista; l’email a cui mandare i voti è sempre [email protected]; le votazioni sono aperte fino a DOMENICA, NON PIU’ LUNEDI’, ore 00.00.

  11. Wow eccomi tornata, ho avuto troppo da fare in quest’ultimo mesetto.
    Studio studio studio, ma comunque d’ora in avanti continuerò a tenere aggiornato questo account perché ci tengo.
    Sono proprio felice di questo “record” anche se comunque non lo è fino in fondo visto che Whitney Houston ne ha 3 ma va bene così.

  12. Stendo un velo pietoso , molto pietoso , su 1989 , no comment! Contento per Meghan della sua stabilità , ormai non è da considerare one hit wonder con il successo che sta avendo l’album! The Pinkprint se la sta cavando bene… non vedo l’ora che arrivi marzo!

      • ma io intendo che l’album in generale non sta andando bene…uscendo la settimana prima di Natale non è arrivato nemmeno alle 200,000 unità fisiche la prima settimana e nel mondo la situazione è abbastanza tragica…i singoli poi sono andato piuttosto malocchio:
        _ “Phil N Potions” ha floppato;
        – “Anaconda” è andata bene ma non ha raggiunto nemmeno i 2 milioni di points, ma diciamo che deve il suo successo al video;
        – “Only” per essere un singolo del genere è andato bene…resta il fatto che è stata una scelta sbagliata (anche se senza promozione eccetto per una performance è arrivato alla 12);
        -“Bed of Lies”è andata bene solo in Oceania e Europa del Nord in America con non poca promozione non se la sono praticamente filati.
        Io non sono hater di Nicki e penso che l’album sia molto bello…ma al giorno d’oggi il progetto non sta andando per nulla bene

      • Nono , non ho detto che sta brillando , ma in USA , senza promozione da gennaio non sta andando male. Nel resto del mondo sta calando sempre di più , questa settimana ha venduto solo 31k , di cui solo 20k in USA. Riguardo i singoli : Pills n potions ha floppato molto , Anaconda è andata bene per il video , Only con una perfomance di Nicki , senza Drake e altri , sta andando benissimo.. si potrebbe dire che Only è il maggior successo dell’album fino ad ora , e Bed Of Lies ha floppato.. Ormai deve resistere fino a marzo..

      • ma non è assolutamente vero, cioè non si può considerare flop una canzone che con le copie effettive ha raggiunto la certificazione oro, i flop sono ben altri come bed of lies che non ha raggiunto neanche le 300mila copie in usa

      • Mah scusami diciamo le cose come stanno, da quello che dici sembra che tu non abbia seguito affatto questa era, non puoi fermati ai primi risultati e alle prime apparenze. Se consideriamo tutta l’enorme promozione e il periodo natalizio che hanno preceduto il rilascio dell’album 198mila copie sono insufficienti ma sono assolutamente in linea/superiori con gli altri grandi debutti dell’anno (maroon 5, ariana grande ecc…) poi da gennaio la promozione è stata completamente assente ma è comunque arrivato ad un totale di 600mila copie mondiali, adesso non ci resta aspettare che la promozione si riavvii con il rilascio dei nuovi singoli (truffle butter, the night is still young e feeling myself). Pills N potions è stato da poco certificato platino ed ha venduto circa 700mila copie quindi come si può definirlo flop? Devi considerare anche gli streams perché ormai fanno parte del nuovo metodo per certificare singoli ed album e Anaconda è stata certificata doppio platino in usa e nel resto del mondo ha venduto circa 2,5 copie (in totale), ma scusa ma tu consideri solo le posizioni nelle charts?? quindi per te qualunque canzone non entra in top10 è un flop??Only nonostante non sia entrata in top10 è stata assolutamente una hit in america ed è stata certificato platino, bed of lies è stato per ora l’unico vero flop per quest’era. Questi sono fatti incontrovertibili e non accetto mistificazioni.

      • si con il fatto che gli album di Maroon 5, Ariana Grande ecc. sono usciti a settembre non sotto natale…Phil N Potions sarà anche platino ma per essere il singolo come back di una delle rapper più importanti degli ultimi anni non è andato bene…Anaconda non compare nella top 40 di fine anno di Mediatraffic…come detto forse “Only” è l’unico che è andato bene (per una canzone del genere la 12 praticamente con un video ed una performance è un’ottima posizione)…Bed of Lies poi è un vero flop…l’album sta vendendo bene ma sinceramente mi sarei aspettato di più

  13. Ha ragione Mialich, che record è?
    Comunque complimenti, Taylor non può chiedere di più, ma si può sapere da dove vengono le copie in streaming?
    Mi stupisce Meghan, non le avrei mai dato tutta questa stabilità.
    Bravi anche i due inglesi.
    Bene la Minaj, se venisse ai Grammy sarebbe anche meglio però.

      • E’ un vero peccato, Truffle Better sta già facendo bene senza promozione, con i Grammy avrebbe potuto raggiungere la top 10.

      • Presenterà Best Rap Album

        Immagino se dovesse (lo spero perché sono fan,pur sapendo che non è il rap di Eminem) vincere Iggy Azalea,la scena.

      • Credo ci saranno delle risse, vedremo uno scontro diretto tra:
        Madonna/Katy Perry/Nicki Minaj
        VS
        Lady Gaga/Taylor Swift/Iggy Azalea

        (anche se Iggy e Nicki non si odiano, penso).
        HAHAHAH

      • Iggy ha detto più di una volta che adora Nicki Minaj, e Nicki non ho ancora capito cosa pensa di Iggy, una volta ne parla male, poi si giustifica e le fa i complimenti per il successo, poi (si pensa) gliene dice molte su una canzone di TP (sempre si pensa che sia lei), poi si parlano amichevolmente nel backstage dei VMA, poi di nuovo ne dice, poi di nuovo un’altra, non l’ho capito!

    • Su alcuni programmi streaming l’album c’è, non ricordo i nomi ma da qualche parte lo si trova. In più credo che contino anche gli streams dei video ufficiali, ma di questo non ne sono certa quindi prendi la cosa con le pinze.

  14. In pratica non ha nessun record perché whitney houston ha avuto 3 dischi e lei 2 .. non riesco a trovarele nemmeno un pregio ha solo un bel viso del resto è uno stambecco

  15. Non ho tanto capito in che cosa consiste il record della Swift se a detenerlo è Whitney Houston. Detto ciò ottiene “record” (?) perché non torna nessuno, vabbé. Non credevo che la Trainor avrebbe venduto ancora così bene.

  16. Nicki Minaj è molto stabile in America , negli altri paesi è stato un disastro , credo che ThePinkPrint abbia venduto più di 600.000 copie di cui 500mila solo negli States ; vedremo come andrà .Ancora due giorni ai Grammy , sono eccitato lol

  17. Grande risultato, mi dispiace solo che non lo abbia ottenuto con Red e Speak Now che a mio parere sono i suoi album più belli. Per quanto riguarda l’andamento vedremo, sicuramente arriverà ai Grammy del prossimo Anno (così come fece Red).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here