Rihanna consolida notevolmente il suo primato nella Billboard Hot 100 di questa settimana. Grazie all’arrivo del video, il brano “Work” sale dell’80% nella streaming Songs Chart ottenendo 46,5 mln di streams (13,9 mln su VEVO). Rihanna è anche tornata alla 1 delle vendite con 169.000 downloads (+42%). “Love Yourself” rimane alla 2, il singolo di Justin Bieber vende 92.000 downloads e ottiene 15,7 mln di streams. In radio è alla 1 con 151 mln.

12814751_989833677718519_3011288198859177577_n

 

Molto bene “Stressed Out” dei Twenty One Pilots alla 3. Per loro ben 147 mln di audience e 13,5 mln di streams. La top 5 stabilissima si completa con “Sorry” e “My House” di Flo Rida. Quest’ultimo vende 117.000 downloads. “Pillowtalk” di Zayn Malik rimane alla 6 e avanza in radio a 46 mln di audience.

G-Eazy e Bebe Rexha salgono alla 7 e superano così “Hello” di Adele. Quest’ultima  ha raggiunto 18 settimane in top 10. Sorpasso anche alla 9 e alla 10 dove i DNCE superano i The Chainsmokers e la loro “Roses”. Sale dalla 20 alla 12 e si prepara ad un ingresso spumeggiante in top 10 Lukas Graham con “7 Years”. Yo Gotti sale alla 13 con “Down In The DM” ft Nicki Minaj. Molto bene anche Mike Posner e la sua “I Took A Pill” in Ibiza.

Cala alla 18 “When We Were Young” di Adele, -4 per “In The Night” di The Weeknd. Entrano in top 30 “Oui” di Jeremih e “2 Phones” di Kevin Gates.

Si segnala alla 37 “Back To Sleep” di Chris Brown, nuovo peak dopo la salita di ben 14 posizioni, grazie ad un ottimo airplay (attualmente il brano più passato dalla radio urban americane) ed al remix con Usher e Zayn.

 

1-Work – Rihanna ft Drake

2-  Love Yourself – Justin Bieber

3-  Stressed Out – Twenty One Pilots

4 Sorry – Justin Bieber

5- My House – Flo Rida

6-   Pillowtalk – Zayn Malik

7- Me, Myself & I – G-Easy x Bebe Rexha

8-  Hello – Adele

9-Cake By The Ocean – DNCE

10- Roses – The Chainsmokers ft Rozes

11-Hands To Myself – Selena Gomez

12- 7 Years – Lukas Graham

13- Down In The DM – Yo Gotti ft Nicki Minaj

14-One Call Away – Charlie Puth

15 I Took A Pill In Ibiza – Mike Posner

16-Stitches – Shawn Mendes

17 -Don’t – Bryson Tiller

18-  When We Were Young – Adele

19-In The Night – The Weeknd

20-Same Old Love – Selena Gomez

21-Hotline Being – Drake

22-The Hills – The Weeknd

23-Hide Away – Daya

24- Jumpman – Drake & Future

25-What Do You Mean – Justin  Bieber

26–Here – Alessia Cara

27-Say It – Tory Lanez

28- Oui – Jeremih

29- 2 Phones – Kevin Gates

30- 679 – Fetty Wap ft Remy Boyz

 

9 Commenti

  1. Work non me lo aspettavo ma sta andando bene. (Anche se mi chiedo come sia possibile..) C’è da considerare che la presenza di Drake e il buon supporto radiofonico aiutano. Senza rivali in campo Rihanna avrà la 1 per molto tempo. ANTI invece suppur costante continua a fare numeri abbastanza bassi.

      • Si mantiene alto con un numero di copie basso, evitiamo di gridare al successo quando non c’è. Work è una cosa, ANTI un’altra

      • in realtà no… in USA ha venduto 238k copie in più di un mese… in passato Rihanna queste copie le vendeva in una settimana. Il singolo sta andando bene, ma non raccontatevi cose non vere.

  2. Spero che Back To Sleep diventi una hit e che ci girino un video, magari con Usher e Zayn. Rihanna alla fine si può dire che nei numeri si sta riprendendo, anche ANTI tiene botto, il flop per lei è d’immagine più che altro. Peccato per Out Of The Woods, che meritava assolutamente di essere una hit.

  3. Wow! Non pensavo che yo gotti potesse fare così bene..la canzone non è male ma mi sembra un po’ piatta…peccato per Adele e Charlie che per le altre canzoni non sono più riuscite ad andare avanti…povera sia che se in Europa inizia a farsi sentire con cheap trills in America perde posizioni

  4. Continuo sempre più a pensare che Rihanna tutto sta facendo tranne che floppare, When We Were Young credo che non arriverà tanto lontano, mentre sono fiducioso per Hands To Myself.
    Out Of The Woods invece so che è alla 77…manco I Grammy l’hanno salvata, ma infondo è normale dopo tanto tempo da 1989

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here