Nonostante sarà dedicata prettamente ad un pubblico formato da bambini, a quanto pare in”Ooh La La” Britney Spears non rinuncerà ad essere la solita bitch. La cantante, che si definisce utilizzando questo termine dai tempi della hit “Gimmie More”, è stata infatti scritturata per interpretare la colonna sonora di “I Puffi 2”, film d’animazione tra i più attesi dell’anno.

A questo scopo sarà utilizzata la già citata canzone “Ooh La La”, brano scritto da più autori tra cui Bonnie McKee, cantante e autrice americana nota per aver composto hit come “California Gurls” e “Teenage Dream” di Katy Perry e per aver collaborato con Kelly Clarkson. Ora, per creare più hype nei confronti di questo brano, Bonnie ha rilasciato la seguente dichiarazione:BRITNEY-SPEARS-THAT-GRAPE-JUICE

“Scrivere Ooh La La è stato un compito molto divertente perché comunque è per il cartone animato I Puffi, quindi doveva avere un testo adatto ai bambini, ma allo stesso tempo stavo scrivendo per Britney, quindi è stato molto interessante mettere una buona quantità di allusioni sessuali non troppo esplicite, giusto per non sconvolgere i genitori!“.

Sarà interessante verificare in che maniera questi doppi sensi saranno mascherati in maniera di far sembrare il brano apparentemente innocuo e (soprattutto) se l’inserimento nel brano di frasi un po’ troppo controverse scatenerà o meno le proteste dei genitori di mezzo mondo. Voi cosa ne dite di queste dichiarazioni?

19 Commenti

  1. spero allora che sia un’allusione divertente, geniale e allo stesso tempo innocua come quella di if u seek Amy (if=F U see(C)K amy(Me) )!!! e non uno di quei testi tipo “ragazzo nasty ti ho visto sul dance floor e mi è preso un calor che non ti dico” ahahah

  2. “La cantante, che si definisce utilizzando questo termine dai tempi della hit “Gimmie More”” ma ancoraaaa??? che due palle!!! è così difficile capire che è “it’ britney, (virgola) bitch” e che in inglese l’aggettivo andrebbe prima del nome?? diamine, il bitch lo dice a chi ascolta!!
    comunque che sarà mai, al massimo dirà ” vieni a puffare con me” :)

  3. http://vimeo.com/64173909 so che qui non c’entra, ma ho trovato questa performance di love into the light di Kesha… è stata brava, un esibizione che non ti saresti aspettato da lei, infatti questo di mostra che nn è solo una delle tante popstar ma in lei cè un vero talento artstico (anche se dal punto di vista vocale deve cmq migliorare).. direi che merita un articolo!!

  4. Io avevo letto una dichiarazione un po’ diversa, in cui Bonnie diceva come fosse stato divertente e allo stesso tempo “difficile” far conciliare lo stile di Britney con quello di un film come I Puffi. Non diceva esplicitamente che ci saranno doppi sensi nella canzone.
    Poi non so se abbia rilasciato altre dichiarazioni di recente a proposito.

  5. Beh anche Cristina D’Avena ad una serata della premiata ditta aveva cantato la sigla storica del cartoon con degli strip teaser trasvestiti da puffi non vedo per quale motivo Britney Spears dall’ alto della sua conclamata controversità non possa spingersi laddove Cristina D’Avena si è già spinta dando il via libera!

    • ma perfavore -.- come se avesse bisogno di attenzioni ahah cambia colore di capelli e riceve migliaia di articoli sulle testate giornalistiche di tutto il mondo, semplicemente è il suo stile, prendere o lasciare

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here