A sto punto Bow Wow mi fa un pò pena poveretto…non gliene va bene una che una. Ormai i tentativi di sfondare con un nuovo singolo sono davvero tanti, ma Bow Weezy non riecse proprio a trovare la strada giusta.

In precedenza ci aveva provato con “Marco Polo” in collaborazione con Soulja Boy, poi “Big Girls” con Yung Joc, successivamente “Roc the Mic” prodotta e cantata con Jermaine Dupri ed infine “You Can Get It All”, collezionando un flop dietro l’altro.

Per il nuovo tentativo ha chiamato Nelly, Ron Browz e Jermaine Dupri, sulle note di “What They Call Me (Big Times)”. Si tratta di una midtempo piuttosto orecchiabile ma a mio parere non abbastanza incisiva per sfondare. Che ne dite di questo brano, riuscirà New Jack City II a vedere la luce ?

11 Commenti

  1. è una canzone fantastica,mircorda molto l’estate!
    ha sbagliato a chiamare Ron Browz però xchè secondo me doveva chiamare T-Pain per questa! poi pensandoci sul secondo verso ci poteva stare bene anche Lil’ Wayne o Drake, forse…!!!

  2. bhè sta kontinuando a sbattere la testa xò kmq io lo amo xkè è gnokkissimo,a mio parere,e kmq you can’t get it all nn mi sembra ke faccia csì skifo…a me piace e sxiamo ke riesca a trovare la luce quel gnokkone!!!xD

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here