Sebbene i risultati commerciali di “Two Eleven” non siano stati brillanti, Brandy rimane nella musica R&B una delle migliori cantanti in circolazione, ed anche se lontana da riflettori di show televisivi la cantante continua a meravigliare negli Stati Uniti per i suoi live.

L’ultimo è stato un concerto a Nashville in Tennessee per il War Memorial. B-Rocka ha proposto tantissimi pezzi del suo repertorio, da “Top Of The World” passando per “Have You Ever”, anche se molti dei video caricati su youtube sono purtroppo in cattiva qualità sonora. Oltre ai brani vecchi che l’hanno resa celebre la cantante ha spaccato con un trio di canzoni dal suo album “Two Eleven” si tratta delle uptempo “Put It Down”, e “Let Me Go”, ed il secondo singolo melodico “Wildest Dreams”, godetevi qua sotto quello che sa fare una vera cantante (violentemente sottovalutata):

Per rendere omaggio al suo mito e la sua mentore, la compianta Whitney Houston, Brandy ha anche proposto un medley in sua memoria!

Grande energia, grande talento! Speriamo che la prossima volta anche l’industria musicale, il management e la label aiutino Brandy a far tornare la sua musica al successo.

  • CURTIS

    GRANDE BRANDY