Britney Spears: Blackout è uno degli album più influenti di sempre secondo la Rock and Roll Hall Of Fame

,
artisti:

Sono passati ormai 5 anni da quando Britney Spears pubblicò l’album più discusso e controverso di tutta la sua carriera: “Blackout”. Sarà perché pubblicato durante il periodo buio di Britney, orripilante periodo in cui la principessa del pop era stata sopraffatta dai suoi vizi finendo così per perdere gran parte delle capacità artistiche che avevano fatto di lei la leggenda del pop che è diventata, tuttavia questo disco fu contraddistinto da numerose polemiche e controversie tali da renderlo uno dei lavori musicali più discussi della Spears, primato che probabilmente conserverà in eterno.

Tuttavia, se durante quell’era la Britta non passava certo un bel periodo, le soddisfazioni scaturite da questo progetto non furono certo poche: infatti se per quanto riguarda le vendite non ha  ottenuto risultati paragonabili a quelli dei precedenti album di Britney, la critica accolse positivamente il progetto ed esso divenne uno dei dischi più influenti in assoluto per quanto riguarda il pop di ultima generazione.

A sottolineare ancora di più l’importantissimo ruolo che questo disco ha occupato nella storia del pop (e della musica in generale) ci ha pensato una delle istituzioni più autorevoli in materia: il Rock and Roll Hall Of Fame And Museum di Cleveland. Tale museo ha infatti inserito il disco all’interno di un catalogo dove sono menzionati tutti gli album più influenti della storia della musica, un catalogo molto esclusivo dove nessun altro lavoro della Spears è presente, nemmeno l’acclamatissimo “Baby One More Time”, altro disco molto influente ma che probabilmente non è stato inserito in questo registro perché meno di qualità rispetto agli altri album in esso contenuti.

Caratteristica che invece non appartiene per nulla a “Blackout”,  il quale è secondo molti il capolavoro di miss Spears. Dal canto suo, l’interprete di “Till The World Ends” non può che essere felice di questo grandissimo onore, conferito tra l’altro da un’istituzione riguardante il rock, tipologia di musica che non c’entra quasi niente con la sua musica e i cui estimatori (soprattutto quelli che preferiscono generi come il metal) fanno spesso fatica a comprendere la qualità di brani appartenenti ad altri generi musicali. Voi cosa ne dite, siete felici di questa scelta?

Top Artisti
  • Britneyfan

    A mio parere, questo è il suo album migliore! Britney tu hai lasciato un segno indelebile nella storia della musica pop, è grazie a te se oggi possiamo ascoltare lady gaga, miley cyrus ecc ecc.
    Tu sei la fonte del pop moderno, sei una grande!

  • http://www.facebook.com/profile.php?id=1190192984 Alfo Bellanca

    Se lo merita, punto.

  • http://www.facebook.com/profile.php?id=1192572268 Joseph Brescia

    Blackout è un album spettacolare

  • http://www.dragonball-streaming.fan-club.it torp

    a proposito, si è appena concluso (pochissimo fa) il sondaggio Billboard su ki fosse la popstar pi sexy di questi ultimi anni. BRITNEY HA VINTOOOO :D cliccate qui http://www.billboard.com/features/music-s-sexiest-man-woman-poll-results-1007209952.story#/features/music-s-sexiest-man-woman-poll-results-1007209952.story non so a ki può interessare ma io lo scrivo xD

  • max

    Britney Spears eletta donna più sexy nella musica (2012) dai lettori di Billboard, con il 45% dei voti.

  • max

    Blackout era avanti, nulla da dire, il fatto che abbia ricevuto questo riconoscimento (e altri) la dice lunga, visto lo snob generale dei critici verso la musica pop e più in particolare verso Britney. Insieme a Femme Fatale è il suo album migliore, e credo che anche quest’ultimo abbia avuto la sua buona dose di influenza, parliamoci chiaro, Britney non ha inventato niente, ma dopo Hold It Against Me la dubstep è impazzata ovunque nel mainstream, è sotto gli occhi di tutti e giustamente questa cosa viene evidenziata anche dai critici e dai fans.
    ” finendo così per perdere gran parte delle capacità artistiche che avevano fatto di lei la leggenda del pop che è diventata”, il talento forse può essere offuscato da altri fattori, ma non si perde.

    • Mr. Echo

      Un’altra ca*ata da imputargli, questa donna, seguendo il tuo ragionamento, infondo infondo è stata la rovina della musica.

      • Mr. Echo

        imputarle* scusa

      • max

        Forse per te che non mai la dubstep! Il mondo è bello perché è vario!

      • max

        *ami

      • Mr. Echo

        Si hai ragione, a noi non amanti, non del dubstep che all’inizio magari era pure gradevole (c’è tipo roba accostata al classico che è una bomba), ma delle truzzate derivanti risulta una gran ca*ata, ma magari a voi, presumo, piacciano queste nuove sonorità e quindi lei la idolatrate anche di più. He si fortuna, anche se ultimamente di varietà in musica se ne vede troppa poca. :S

      • max

        Non sei il primo che mi dice una cosa del genere eppure mi sembra che di alternative ce ne siano molte! Insomma, la dominatrice di questi ultimi anni è stata Adele! Che mi sembra tutt’altro che “truzza”, e stiamo parlando di 22 milioni di dischi! c’è Beyoncé che rimane fedele al suo R&B, per i più giovani c’è la Swift, o Katy Perry che rimane in un pop semplice e non così pesante! Poi forse non me ne rendo conto io visto che la dance mi piace.

      • Mr. Echo

        Diciamo che il problema sta a monte, cioè i cantanti che magari prima noi portavamo sul palmo della mano ora si sono trasformati in super truzzi (tipo i Black Eyed Peas), il fatto di esserci c’è varietà, non sono fan di Adele, ma ascolto anche altro, il fatto che mi dispiace è di non ascoltare l’RnB che a me piaceva, gli artisti che mi piacevano. Quasi non ascolto nulla più di RnB e per me è una cosa davvero degradante, e triste. E’ come svuotare completamente una cultura per rimpiazzarla con un cumulo di cose senza senso e compiacione, dedite al solo consumismo.. Mi pare però rispecchi molto meglio la realtà dei giorni nostri, riviviamo un po la situazione occidentale relazionata alla musica.

      • Mr. Echo

        Diciamo che il problema sta a monte, cioè i cantanti che magari prima noi portavamo sul palmo della mano ora si sono trasformati in super truzzi (tipo i Black Eyed Peas), il fatto di esserci c’è varietà, non sono fan di Adele, ma ascolto anche altro, il fatto che mi dispiace è di non ascoltare l’RnB che a me piaceva, gli artisti che mi piacevano. Quasi non ascolto nulla più di RnB e per me è una cosa davvero degradante, e triste. E’ come svuotare completamente una cultura per rimpiazzarla con un cumulo di cose senza senso e compiacione, dedite al solo consumismo.. Mi pare però rispecchi molto meglio la realtà dei giorni nostri, riviviamo un po la situazione occidentale relazionata alla musica.

  • Dadospears

    Album bellissimo c’è poco da dire.

  • Loud Blackout

    Album stupendo, controverso, cupo, sperimentale. Ha davvero lasciato il segno, un album che all’epoca era talmente avanti da essere stato in un primo momento non compreso fino in fondo. Ora finalmente raccoglie i giusti riconoscimenti che merita, una vera perla della discografia di britney e guardacaso l’album in cui britney ha avuto maggiore libertà decisionale sul progetto.
    Datele totale libertà decisionale e il risultato sarà un blackout 2.0 nel vero senso della parola, non inteso come genere musicale, ma come spessore qualitativo.

  • http://www.facebook.com/profile.php?id=708425715 Macaud Merlin

    Capolavoro della Spears, esatto! Ed è stato bello seguire la sua carriera, fino a quel momento, perché c’era coerenza, c’era un senso di crescita che percepivi passando da un album a quello successivo. Da quello dopo in poi purtroppo non si è piu potuto percepire la stessa cosa, fino ad arrivare, secondo me, al lavoro peggiore in assoluto, Femme Fatale.

  • Faggiollo

    Mi sembra giustissimo! Blackout è veramente tra gli album più influenti del’ ultimo decennio… Complimenti, Principessa!

  • pietro2110

    comunque è vero che è stato influente … ha reso possibile the fame e the fame monster in un certo senso

  • Spearsolo

    Ora è tornato pure nella top 100 Itunes in Paraguay #30 Irlanda #60 e Svezia #93.

  • http://www.facebook.com/profile.php?id=100001626218344 Alessio Scianna

    O_O istituzione riguardante il rock ? Guarda che se si chiama Rock n Roll non significa che è diretto solo al quel genere Aahahahahah!! Cmq BOMT come album è stato ucciso dalla critica, tutti voti sotto la media apparte qualcuno, quindi è ovvio che non ci sia, ha venduto tanto, ma questo non importa ai critici.

  • yu91

    Da tutti criticato all’inizio, poi via via, sentendo una voce di qua e una di là, ecco che è diventato il Capolavoro a cui tutti si ispirano.. la gente riesce ad avere un pensiero proprio e non imboccato da altri?

    • http://www.facebook.com/profile.php?id=708425715 Macaud Merlin

      scusami eh, ma se sei del 91 sei poco credibile. E cmq non vedo l’utilità del tuo commento, chi é che starebbe ripetendo qualcosa detto da altri? Puoi dimostrarlo? C’è un articolo, che riporta un fatto e sotto vari commenti in cui ognuno esprime la propria opinione. Io onestamente sono infastidito da commenti come i tuoi perché non sopporto il fatto che devi sottovalutare le opinioni degli altri, come se non riuscissero ad averne una propria o come se non si potesse cambiare idea!!!A me Blackout è piaciuto dal primo ascolto e me ne fot*o di cosa dice la critica e se ci credi o meno. E in realtà non sono cosi sicuro che sia stato criticato all’inizio. Inizialmente si parlava della spears drogata che è riuscita a fare un disco ma non ad avere la custodia dei figli, e che si stava riprendendo (infatti!vedi vma dei tempi “gimme more”). Solo dopo hanno iniziato a parlare di musica, una volta ascoltato x bene

  • http://www.facebook.com/profile.php?id=1417460848 Andrea Deidda

    e Femme fatale è un “blackout 2.0″ perchè sta ispirando tutti un’altra volta, partendo da madonna & usher!

    • pietro2110

      no, è la più grande boiata del mondo questa. Ok che sta tornando il dubstep … ma è SKRILLEX che ispira in questo momento

      • http://www.facebook.com/profile.php?id=1567782619 Mattia Tya Stievano

        Ehm… prima di Femme Fatale, Skrillex era un emerito sconosciuto al 90% della popolazione mondiale… Se Skrillex ha vinto Grammy, premi, riconoscimenti, pubblicità (soprattutto), è solo perché la Spears ha commercializzato la dubstep… :)) Che poi Skrillex sia più bravo non ci sono dubbi, ma senza Femme Fatale non otteneva nulla dalla sua musica… ;)

      • http://www.facebook.com/profile.php?id=100001626218344 Alessio Scianna

        Io sono un fan di Skrillex, credo che al momento è il mio artista preferito,è un genio, ma se non c’era HIAM non penso che avrebbe ottenuto tutta la popolarità di adesso, basta guarda il grafico delle visualizzazioni su youtube delle sue canzoni, all’incirca da febbraio in poi la sua popolarità è accresciuta a dismisura, grazie a Britney ho scoperto Skrillex, e non penso di essere l’unico.

      • max

        “Britney Spears’ ‘Hold It Against Me’ Is ‘Gonna Inspire People”, parole di Skrillex

  • http://www.facebook.com/profile.php?id=1417460848 Andrea Deidda

    Blackout ha aperto le porte a tutti, usher lady gaga ke$ha, rihanna! tutti ormai si ispirano a blackout! la prima che ha introdotto l’electro, il dubstep. Da little monster riconosco questo da britney spears!

  • en-vogue79

    Concordo Capolavoro poi viene FF

  • http://www.dragonball-streaming.fan-club.it torp

    ma dai? forse nn è il suo miglior album ma ke era il piu infuente era ovvio!!!

  • Swiftie92

    Blackout è stupendo, è senza dubbio il migliore disco eletro-pop di questi anni: ha bei suoni, puliti, ricercati e non ripetitivi..e non c’è neanche tutto sto auto-tuned come in FF

    Baby One More Time è stupendo, davvero troppo sottovalutato..

  • Mr. Ego

    Questa forse è la cagata più grande che abbia mai letto in assoluto:
    “finendo così per perdere gran parte delle capacità artistiche che avevano fatto di lei la leggenda del pop che è diventata” hahah.. Il Dan Brown dei poveri, ma va va.. per il resto fa piacere.. in un certo senso lei non sarebbe dovuta mancare a prescindere, è stata davvero MOLTO influente, anche se credo abbiano scelto il periodo (e l’album) sbagliato.

    • http://www.facebook.com/profile.php?id=1151675955 Umberto Olivo

      guarda che sono anche io un suo fan ma bisogna ammettere che in quel periodo ha perso moltissimo, dal ballo al canto.. oggi si è ripresa moltissimo, ma che allora perse molte capacità è un dato di fatto, bisogna essere oggettivi!

      • Mr. Ego

        Scusa, ma io non sono suo fan ANZI.. sono obbiettivo quando devo esserlo, perciò ho detto che lo merita. E’ oggettiva la sua influenza. Il mio commento voleva sottolineare il fatto che “non si può perdere la capacità artistica” è una cosa a dir poco assurda, si può stare male e risultare un mummia, si può avere problemi fisici, o mentali che ripercuotano sulla performance (credo sia il suo caso), ma NO, NON SI PUO’ PERDERE UNA CAPACITA, che dovrebbe essere, INNATA.. Tra l’altro io penso che lei non l’abbia mai avuta (ma questo è un parere personale).

      • http://www.facebook.com/profile.php?id=1151675955 Umberto Olivo

        ok capisco…. la pensiamo diversamente :)

      • Mr. Echo

        Diciamo che il mio non era un pensiero personale.. ma se preferisci metterla cosi va bene comunque. ;)

      • Mr. Echo

        Diciamo che il mio non era un parere personale.. ma se preferisci metterla cosi va bene comunque. ;)

      • Mr. Echo

        Scusate, oggi è impazzito il sito (o il mio piccì)..

  • http://www.facebook.com/profile.php?id=100001208364981 Alessandro Casula

    Risultato meritato!|

  • http://www.facebook.com/profile.php?id=1517428487 Francesco Romano

    lo dico sempre io che blackout è il suo miglior album! circus e femme fatale sono super-trash

  • http://www.facebook.com/profile.php?id=1379344492 Fabio Tuzz

    quoto Gianluca :)

  • Felice

    sono molto contento anche secondo me è stato il più influente per gli anni avvenire però poi gli altri hanno rovinato perchè dal semplice pop dance si è passato poi alle truzzaggini cmq sia influente si ma nn il più bello secondo me è in the zone il capolavoro della spears!!!!

    • http://www.facebook.com/profile.php?id=1471331071 Emilio Carrino

      beh se hanno dato 61 a Blackout e 64 a Circus……. non darei molta importanza a questa classifica. xD

      • http://www.facebook.com/profile.php?id=1151675955 Umberto Olivo

        LOL XD

  • Okay

    A me Blackout non ha mai fatto impazzire, non lo trovo il miglior lavoro di Britney Spears…Personalmente preferisco altri suoi dischi…Comunque mi piacerebbe riportare i punteggi assegnati da Mediacritic ad ogni suo album, fatta eccezione per Baby One More Time, delle cui recensioni non è mai stata fatta una vera e propria media:
    Oops…I Did it Again – 72/100
    Britney – 58/100
    In The Zone – 66/100
    Blackout – 61/100
    Circus – 64/100
    Femma Fatale – 67/100
    Se la matematica non è un’opinione direi che il lavoro più apprezzato è in realtà Oops!…I Did it Again…Personalmente concordo, perchè lo trovo davvero un album immortale e incredibilmente bello nella sua semplicità, senza nulla togliere agli altri

  • QueenSpears

    Per me è uno degli album migliori di sempre.. Sono passati cinque anni e ancora ho piacere nell’ascoltarlo. Brani sempre freschi e mai “vecchi”. Nonostante varie scopiazzature qua e là nessuno è riuscito a fare di meglio da allora..

  • gianluca

    beh anche qui, nulla di nuovo! si sa che britney è un icona del pop, si sa che i suoi dischi e la sua musica influenzano di continuo la musica pop, ma in ogni caso si tende sempre a denigrarla! è inutile, bisogna farsene una ragione, NON è l’ultima ruota del carro come in molti la considerano, ma è a pieno diritto il cocchiere che traina tutta la musica pop-commerciale (wow che metafora!). a suo tempo c’era Madonna, ora c’è lei!
    e non provate a dire “ah ma lei non fa niente, a malapena ci mette la voce”, Britney è la produttrice esecutiva di tutto il progetto Blackout, x cui riconoscimento meritato alla grande!

    • http://www.facebook.com/profile.php?id=1151675955 Umberto Olivo

      quotissimo!