Azealia Banks è stata chiamata per il remix di “Work Bitch”, il nuovo singolo di Britney Spears. La canzone prodotta da Will.I.Am ha deluso le aspettative a livello di classifiche, soprattuto negli stati uniti dove a livello di vendite digitali sta crollando, e così ecco arrivare dei remix che però difficilmente riusciranno a risollevare la situazione. Il comeback di Britney non è mai stato così duro, ed io se fossi nel management comincerei già a pensare al secondo singolo, che perforza dovrà avere delle caratteristiche molto diverse da questo.

britney-spears-work-bitch-1-e1379367881456

Il brano è stupendo da ascoltare durante una corsetta o un allenamento in palestra, pura dinamite, tuttavia non è adatto ai trend radiofonici del momento, che sembrerebbero premiare della musica nuovamente più organica e tranquilla (vedi il successo di Lorde con Royals).

Nel frattempo cosa ne dite dello zampino di Azelia in questo remix? Secondo noi sarebbe stato più saggio riformulare il sound dando una connotazione più Urban… ma non è detto che questo sia l’unico remix che verrà rilasciato per la track.