A3qoK3pqw2alx

Sta per arrivare una grandissima novità per i fan di Britney Spears! La principessa del Pop, che domani tornerà ufficialmente in tutti gli store musicali con il suo nono album discografico Glory (di cui QUI puoi leggere la tracklist e QUI ascoltare alcuni brani) dopo l’uscita del primo singolo Make Me… e di tre brani promozionali, è da sempre ricordata per le sue celebri hit, ormai pietre miliari della storia del Pop (come dimenticare brani storici come …Baby One More TimeOops!…I Did It AgainToxic Womanizer), oppure per le sue controverse esibizioni entrate nell’immaginario collettivo (come quella di I’m a Slave 4 U ai VMA 2001, la famosa performance con il pitone al collo, oppure quella del 2003 con Madonna, in cui scambiò un bacio con la Regina del Pop sul palco).

Tuttavia, anche la sua vita privata, che spesso ha affollato tabloid e reti televisive nello scorso decennio tra i diversi alti e bassi, è stata una parte importante della sua carriera. Tra un’infanzia trascorsa come stellina di Mickey Mouse Club, una carriera iniziata con il botto, una relazione con il suo ex-collega Justin Timberlake finita male e sottoposta all’incessante presenza dei media, due matrimoni falliti (con l’amico d’infanzia Jason Alexander e il padre dei suoi figli Kevin Federline) e una crisi privata portata allo scoperto dall’accanimento dei tabloid nei suoi confronti, fino alla definitiva rinascita dopo Womanizer, la vita di Britney Spears in questi 18 anni passati è stata davvero un continuo viaggio sulle montagne russe. Una carriera come la sua ha definito i connotati di una storia davvero particolare, che, ben presto, verrà trasformata in un film tutto dedicato a lei!

Infatti, come la rete televisiva statunitense Lifetime ha dichiarato in questi giorni, è stato approvato un progetto denominato “Britney Jean”, un biopic sulla vita della cantante che verrà prodotto dalla Asylum Entertainment con protagonista l’attrice australiana Natasha Bassett. La storia del TV movie, scritta da Anne-Marie Hess per la regia di Leslie Libman, toccherà le diverse tappe della vita di Britney, partendo dall’infanzia in Louisiana (ancora prima del lancio al Mickey Mouse Club) fino agli ultimi anni, con la definitiva consacrazione dei suoi successi nella residency di Las Vegas. Le riprese del film, che dovrebbe durare circa 2 ore, incominceranno il prossimo 19 settembre a Vancouver, mentre la messa in onda è prevista per il 2017.

Staremo a vedere come questo biopic interpreterà gli alti e bassi della carriera di Britney! Per ora cosa ne pensate di questo nuovo progetto?

  • Lorenzo Scarpelli

    Intanto Make Me è ritornata alla 5 su iTunes us, e Glory è alla 1 ovunque

    • cesarespeak

      Pensavo davvero che su Itunes America Glory sarebbe riuscito a prendersi la 1…ma invece ho notato come i Florida Georgia Line in America siano super amati, oltre ad avere anche loro un cd strepitoso

    • jack

      Ma non capisco… make me è stato un flop o no?? Visto che si sta riprendendo

      • Lorenzo Scarpelli

        Ma come si fa a darlo del flop se manco l’ha promossa? Coi VMAs vedremo , gli IHeart festival ecc Vedremo se sarà costante

      • jack

        Nel senso di vendite… questo intendevo, magari domani sera con l’esibizione esploderà nelle chart

  • Andrea Renzulli

    Solitamente Sono Ben fatti, tipo quello delle TLC Speriamo Bene !

  • LuyLuo90

    Oddio, non vedo l’ora!