Centinaia di migliaia di fan provenienti da tutto il mondo hanno viaggiato fino a Las Vegas per vedere una Britney Spears scatenatissima nella sua residency, il Piece Of Me, all’Axis Theater al Platnet Hollywood. Se volevate vederla ma non siete ancora riusciti ad avere il vostro biglietto per la città del divertimento non preoccupatevi perchè la star continuerà a performare a Las Vegas fino al 2019.

1393363004001-ap-correction-britney-spears-residency-vegasDoveva essere una residenza annuale, ma quel è iniziato nel dicembre 2013 non ha ancora visto la sua fine. Inizialmente la Spears avrebbe dovuto lasciare la città del Nevada nel dicembre del 2014, successivamente nel dicembre del 2015 ed ora alla fine del 2017, almeno teoricamente.

Secondo la Silent Partners, la compagnia responsabile della realizzazione degli sfondi usati nel suo show, la residenza della popstar non finirà prima del dicembre del 2019.

Piece Of Me è la prima residency di Britney Spears all’AXIS Theatre del Planet Hollywood Resort e Casino a Las Vegas, nel Nevada. Gli show sono iniziati il 27 dicembre 2013, data della premiere, e continueranno fino al 2019.

Con questa dichiarazione moltissimi fan europei e australiani non possono che rattristarsi. Tutto questo vuol dire che Glory non verrà promosso adeguatamente in giro per il mondo con un tour mondiale. Nemmeno un ipotetico decimo album non vedrà alcun tipo di promozione a livello mondiale.

In realtà, la serie di concerti del Piece Of Me sta veramente giovando alla salute sia fisica che mentale della star. All’inizio del 2013 Britney non era nemmeno capace di esibirsi in mezzo minuto di coreografia mentre adesso riesce a ballare in un megamix di canzoni, proprio come si è visto ai Billboard Music Awards 2016. Inoltre Las Vegas le permette di avere una stabilità in fatto di spostamenti, riuscendo ad essere più vicina possibile ai suoi figli e alla sua famiglia. Sei anni chiusi nello stesso posto, ad eseguire le stesse canzoni con le stesse coreografie potrà pur essere ripetitivo ma le assicura un guadagno – anche se minimo – e la soddisfa mentalmente.

Voi che ne pensate di questa scelta?

 

  • MUSIC is the way.

    secondo me è questa residency che la ha fatta iniziare a fare flop su flop e sono sempre più dispiaciuto, ha rotto! e anche i fan si romperanno prima o poi!

  • Lorenzo Cantone

    Non mi piace questa notizia. Buono per Britney ma per noi? In Italia non verrà mai?! Speriamo sia solo una bufala…

  • elena ganduglia

    in verità lo show e la setlist li cambiano ogni 6 mesi o 1 anno quindi non sarà sempre lo stesso :) dal 2014 ad oggi é già cambiato un paio di volte