britney-spears-piece-of-me-new-songs-1aaaa

E’ arrivato il momento che i fan Britney Spears aspettavano da settimane, precisamente da quando il suo nuovo singolo “Make Me” ha visto la luce del sole. Nella giornata di ieri, infatti, la diva ha dato nuovamente il via ad una leg della sua lucrosissima residency di Las Vegas, “Britney: Piece of Me”, un progetto che dopo anni ed anni dell’attività continua a portare molti soldi nelle sue tasche.

In questa prima data della nuova leg della residency, Britney come sempre ha riproposto le sue grandi hit e brani inclusi nei suoi vecchi album, ma a questi ha aggiunto proprio “Make Me” e la nuova canzone pubblicata in queste ore, “Do You Wanna Come Over?”, che potete ascoltare QUI nella sua studio version. Entrambe le esibizioni, come al solito, sono state riprese dai presenti che hanno successivamente postato i video da loro girati online, permettendo anche a noi che viviamo dall’altra parte del mondo di vederle, e di avere dunque un assaggio di quello che la diva proporrà ai VMA (QUI per sapere chi sono gli altri performer già confermati).

Ovviamente, le performance proposte sono in playback, ma solo un pazzo nel 2016 si aspetterebbe il contrario da lei. Quello che interessa a chi la segue, lo sappiamo bene, sono le coreografie, le capacità da ballerina di Britney, e sotto questo punto di vista le performance sembrano più che soddisfacenti. Certo, con “Make Me” neanche una buona coreografia aiuta nel rendere il pezzo coinvolgente, ma con “Do You Wanna Come Over?” il risultato è davvero scoppiettante, trattandosi di una canzone forte e molto energica.

Make Me

Do You Wanna Come Over?

16 Commenti

  1. Dai Raga, non si possono certo paragonare gli show di Britney con quelli di JLO! Sono due pianeti totalmente diversi ed ognuna – a modo suo – rappresenta un pezzo di storia.
    Ps: sbaglio o da questi video cominciano a vedersi tutti e 35 gli anni di Brit? o.O

  2. Spero davvero che performi Do You Wanna Come Over? ai VMA, perchè performare Make Me così come ha fatto al POM sarebbe controproducente. E’ un peccato perchè alla fine si sta mantenendo stabile in Top30 su iTunes, ma credo che in previsione dell’uscita di Glory sarebbe più utile dare un po’ di pepe alla promozione con Do You Wanna Come Over.

  3. A me sta molto simpatica e l’ascolto molto volentieri, ma sinceramente non andrei mai e poi mai a vedere un suo “concerto”. Fa sempre le stesse mosse, alza e abbassa le braccia 16milioni di volte, sculetta e il balletto è finito, sentirla cantare non se ne parla.. metto le cuffie e ciao. Mi spiace per lei… Spero che continui a fare musica ma deve decisamente rivedere le sue performance.

  4. Io l’ho trovata bellissima e in forma. Ci sono molto sue esibizioni davvero criticabili. MAKE ME è lenta e con una fotografia soft ma non per questo non apprezzabile. DO YOU WANNA COME OVER è invece bella anche se alla sua prima esibizione. La parte finale poinè stupenda, l’ultimo minuto del video qui posts to lingo è Ben fatto,lei è superenergica e fluida. C’è anche da ricordare che le riprese amatoriali non risaltano affatto. Provate a vedere la sua ultimate esibizione ai BILLBOARD da un qualunque video fatto da qualche presente alla serata con cellulare e poi guardate quello con le riprese ufficiali dello show. In quelle non ufficiali sembra che lei non faccia nulla, sembra ferma. Belle altre è esplosiva

  5. Qualcuno la porti a vedere Jennifer Lopez e le faccia vedere come si balla e soprattutto come si deve sculettare!!
    Sarò cattivo eh, ma son sicuri di volerla far esibire ai VMA?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here