britney-spears-x-factor-8da95af76e0373ae-600x390

Da quando la cantante Britney Spears ha annunciato di essere al lavoro nel suo nono album in studio, seguito di Britney Jean, i media hanno iniziato a sbizzarrirsi creando news su news che, nel corso del tempo, si sono rivelate tutte bufale.

In queste ore, secondo quando scritto su Popjustice e BsWorld.com, il nuovo disco sarebbe già fatto e finito. Secondo un insider di nome Aryan, il quale si sarebbe iscritto sul primo forum unicamente per “recensire” la nuova fatica discografica della principessa del pop e per dichiarare la tracklist, che, secondo quanto affermato, sarebbe quella ufficiale. Che si tratti di notizie veritiere?

 

Ecco tutte le dichiarazioni di Aryan.

Il nuovo album è il più sperimentale che Britney abbia mai fatto. Ed è il migliore, semplicemente splendido. Nessun Blackout 2.0 o Femme Fatale 2.0, è completamente nuovo e differente rispetto ai precedenti.

Questo è il progetto più importante dai tempi di Circus. Ed il più ampio, saranno presenti 20 tracce nell’album, ma ovviamente non in una sola versione, ci saranno bonus per la japan, la deluxe, la Spotify, Itunes e altre versioni. Al progetto stanno lavorando diversi producers, inclusi Skrillex e Yellow Claw. Tutti stanno lavorando con Britney per la prima volta, e questo è molto eccitante. Lo stile di ognuno è stato fuso in un mix potente e stranamente eccitante. Potrete sentire house, rock, trap e r&b, tutto perfettamente incastrato. È un disco molto vario, come lo sono In The Zone e Circus, ma allo stesso tempo omogeneo.

Volete sapere la tracklist ufficiale? Eccola:

1. Spirit Alive
2. Quantum
3. Race Against Doom
4. Just Luv Me
5. Better Now
6. Feelin’ Wilder
7. Make Yourself At Home
8. The Ruin
9. Rose
10. Talking To A Wall
11. Complexity (Need Ur Euphoria)
12. It Was For You
13. Face I Never Forget
14. Neurotic
15. Black ‘n White Rainbow

Sì, è la versione finale del disco. È praticamente la standard version. È sorprendente come anche conoscendo già diverse tracce, riesca ancora ad impressionarmi per la loro grandezza, ancora di più adesso con le versioni finali. Onestamente potete aspettarvi il meglio di Britney in ogni brano, sono tutti estremamente potenti.

Non sentirete canzoni brevi, e la ragione principale è il tipo di sound adottato. C’è un grande uso di post-chorus, molti instrumentals. La più corta dura 03:31.

Come ho detto precedentemente, è un album sexy e dark, incentrato soprattutto sulle “mid-to-uptempo”. Pensate a “Hold It Against Me”, “Before The Goodbye” e così via (ma il sound è completamente diverso, non confondiamoci).

Aspettatevi un “parental advisory” in copertina, perché il contenuto esplicito è notevole, soprattutto in “Make Yourself At Home” e “Face I Never Forget” (beh, non proprio una faccia che lei dimenticherebbe…). Anche “Race Against Doom” e “Complexity (Need Ur Euphoria)” sono abbastanza controverse. E Britney vi da un avvertimento: ‘non provarci nemmeno a cercare di capire la mia complessità’.

Il nuovo singolo sarebbe dovuto essere rilasciato l’11 marzo, ma dovrete aspettare fino al 18, perché è stato rimandato a causa di alcuni problemi con la registrazione del video. La release dell’album è pianificata per il mese successivo. Non dobbiamo aspettare tanto, non penate.

Questo è quanto. MA, se preferite credere ad altri “insider”, bene, ignorate quanto avete letto e semplicemente aspettate.

Ah, le rimanenti 5 tracce stanno per essere terminate e distribuite nelle altre versioni dell’album. Quindi in generale, non è ancora terminato del tutto.

Non aspettatevi nessun leak.

E ciao, il mio nome qui sarà Aryan. Non chiedetemi chi sono, come faccio a sapere queste cose o quali sono i miei rapporti con Britney o il suo staff. Non inviatemi messaggi privati. Grazie.

Ribadiamo che questo è solamente un rumor e che si tratti del vero o no non lo sappiamo e non lo sapremo finchè non verrà data una conferma ufficiale.

A noi tutto questo puzza un po’ di fregatura: infatti, secondo quanto dichiarato in un “primo attacco” dell’insider, la quindicesima traccia della tracklist della standard edition, “Black ‘n White Rainbow”, è stata descritta come una delle prime bonus track inserite, quindi non un brano della standard. Inoltre anche il numero totale di tracce non sembra coincidere, se nella versione standard i pezzi sono 15, come fanno ad essere solamente 20 in totale considerando più e più edizioni e packaging diversi?

Non ci resta che aspettare il ritorno di Britney, speranzosi di conoscere qualche dettaglio in anteprima.

Che ne pensate? Verità o ennesima bufala?

9 Commenti

  1. mancano solo lei,kesha e Katy Perry per ripulire per bene le classifiche da certa gente spessa come una sogliola (se capite cosa/chi intendo ;) )

  2. Io non so più cosa credere, ma tutta sta cosa non mi sembra finta del tutto, non so…non credo che il singolo arrivi cosi presto e neanche l’album, ma il tipo di sound e le tracce penso siano veritiere

  3. Sarà anche fake fino al midollo, ma che ansia!!! Le conviene rilasciare l’album ora che c’è poca concorrenza visto che più avanti sicuramente ci sarà gente commercialmente più forte… Daje Britney, rilascia sto singolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here