Grandi notizie in arrivo per i fan della principessa del pop Britney Spears. La star ha recentemente pubblicato il suo ultimo singolo “Work Bitch”, up-tempo molto potente e danzereccia ma che non possiede le caratteristiche giuste per diventare una hit in un periodo come questo in cui la dance e l’EDM stanno ottenendo risultati inferiori al passato. Resasi conto dei risultati abbastanza inferiori alle aspettative di questo brano, il quale è comunque stato penalizzato anche dalla totale assenza di promozione,  la star è corsa ai ripari cambiando totalmente rotta col prossimo singolo. Britney-Spears-Work-Bitch-Video-900-600

Secondo quanto comunicato da Billboard, la Britta ha scelto come secondo singolo della Britney Jean Era “Perfume”, brano che aveva già citato in precedenza definendolo una ballad. Personalmente sono molto soddisfatto di questa scelta in quanto potrebbe essere sinonimo di un ritorno al pop genuino che ha fatto la fortuna di questa artista durante i suoi primi anni di carriera. Vedremo quanto dovremo aspettare per ascoltare questo brano, se questa volta la Spears si darà da fare per promuoverlo e, soprattutto, se avrà la forza di sostenere l’album e di spianargli la strada nelle chart. Voi cosa ne dite di questa notizia?

38 Commenti

  1. Lo sapevo dall’inizio che work bitch sarebbe finita così… cioè che speravano di fare? erano davvero convinti di fare il botto con quella truzzata? era logico non avrebbe mai avuto supporto radio! bha !

  2. ma spero venga confermato… non ascoltiamo una ballata singolo di britney da ben otto anni se citiamo someday e ben nove se citiamo everytime,quindi magari ci sorprende,se nn erro è quella con SIA,definita dalla spears una delle canzoni piu’ belle scritte e personali da tantissimi anni.. SPERIAMO BENE
    tuttavia ho letto le news riguardo agli show di las vegas,spero solo che sia una bufala,perchp altrimenti nn la sostengo stavolta…

      • Queste affermazioni sono state smentite! Il suo manager ha detto che la Spears canterà tutto lo show live anche se ne dubito ma aspetto di vedere lo show per espimere commenti!

    • hai scritto “è stato” quindi chi legge giustamente pensa che gli show si siano già verificati e pre-rec è qualcosa che viene registrato prima ma che viene mandato in onda DURANTE la performance ma non centra nulla con l’articolo e gli show non sono neanche iniziati. torna da dove sei venuto ;)

      • Io ho letto che lei ha riunito tutti quelli dello show e ha detto che nei comunicati stampa devono assolutamente dire che lei canta dal vivo ma invece lo spettacolo è già stato tutto registrato e sarà tutto in pre rec:) Ok addio ahahaha

      • Sul serio? Per me può cantare anche in playback, ma quello che mi fa imbestialire è sbandierare una cosa e farne un’altra. Che prendono i fan per scemi? E non mi riferisco sono la Britney ma a tutti i cantanti…non vi va di cantare live bene non cantate ma almeno non dite A e poi fate B…comunque è da verificare questa cosa

      • ma se Britney è l’unica che in passato non ha mai nascosto l’uso del playback, tant è che non sempre ha proposto delle tracce pre registrate. Quelle che vanno in giro dicendo che non canterebbero mai in playback neanche per tutto l oro del mondo perchè è un tradimento verso i propri fan, sono gaga e bidoncè, e sappiamo bene la coerenza di entrambe.. bo tipo basta citare il famoso pre-rec (=playback. ribadiamolo perchè purtroppo la gente è ignorante) alla casa bianca, che la casa bidoncè pensava di farla franca e invece così nn è stato.

  3. Bellissimo!!!! :D :D :D Non vedo l’ora che arrivi!!! Avrà sicuramente successo, deve avere successo e ce la farà perchè Britney è molto più brava di cagate simili a lorde e ladi caga! Vai Brit!!!! :D :D

  4. ok la scelta del secondo singolo mi piace!!!! ma nn possono lasciare un po’ respirare work bitch???? deve ancora uscire in Regno Unito!!!! ma poi su Aliens nn si sa ancora niente??!!! pensavo che la scelta come secondo singolo sarebbe caduta su quella traccia, siccome si vocifera un presunto duetto con Gaga, che sia soltanto un rumor infondato???? Britney nn ha smentito e confermato nulla a riguardo…….attendiamo

  5. Work Bitch PER ME è stato un singolo davvero orrendo….una truzzata pazzesca alla Will.i.am che come primo singolo non andava proprio bene a prescindere.

  6. A me delle vendite non interessa niente io da quando ho scaricato Work bitch non faccio altro che ascoltarla! e a me se è al numero 1 o al 100 non cambia niente io ascolto la musica perchè mi piace! no perchè vende.

  7. E’ inutile girarci intorno: WB è stato un flop se consideriamo le attese che avevano creato i produttori e se consideriamo le charts…..e neanche il video ha lasciato il segno…è stata una roba vista e stra vista che pescava ovunque.
    Comunque spero per lei che questa ballad sia una roba pazzesca e che lei si decida a fare una vera promozione, altrimenti saranno cavoli suoi.

  8. Work Bitch non mi ha lasciato nessun segno… E giriamoci attorno quanto vogliamo ma non lo ha lasciato nemmeno nelle charts (ovviamente ha fatto fin troppo bene visto che l’ hanno abbandonato totalmente, tuttavia è assurdo parlare di successo). Quindi non posso che essere felice di un secondo singolo, che spero arrivi in novembre.

  9. Che palle con sti flop sapete dire solo quello da quando una canzone che arriva al #6 nella digital song è un flop??? Work bitch non sarà un successone ma i flop sono quelle canzoni che arrivano per miracolo in classifica Work bitch senza promozione da parte di Britney e con scarso supporto radio è ancora in classifica.

  10. Tutti a parlare di Flop di WB, neanche uscito da un mese e mezzo, dateli tempo! Senza promo ci credo che sta andando abb male. E comunque sta alla 28 su iTunes us, mica alla 70. Per voi è flop qualunque cs.

      • adesso non voglio trovare scuse per il fatto che sia andato maluccio ma non ha neanche 30 milioni di audience in radio e sta già calando di brutto in radio e nonostante questo è molto stabile verso la posizione #25/30 su itunes e non accenna a scendere, chi con questa audience da schifo riesce a vendere? nessuno, compresa katy perry e company

  11. Non vedo l’ora di ascoltarla. Anche a me dispiace per Work bitch merita di più ma purtroppo senza performance e con poca promozione radio non poteva ottenere grandi risultati anzi è un miracolo che sia ancora in classifica.

  12. Secondo me questo autunno è davvero troppo pieno, fossi stato in gaga avrei fatto uscire il primo singolo a ottobre e artpop a novembre- dicembre o all’anno nuovo, in britney avrei fatto uscire ora il primo singolo o a novembre e l’album all’anno nuov, ci sono troppo accavallamenti , praticamente i primi 2 – 3 mesi del 2014 saranno completamente vuoti

  13. Il predidente della RCA ha dichiarato a Billboard che probabilmente sarà il secondo singolo ma non si tratta di un annuncio certo. Secondo me avreste fatto meglio a riportare la dichiarazione tradotta, in questo modo create certezze e aspettative che potrebbero essere infrante.

  14. Qualcuno conosce i dati di Vendita di Work Bicht in Usa e nl resto del mondo???? Io credo che ttti gli artisti nati negli anni 90 faticano a vendere come una volta perché surclassati giustamente dagli artisti emergenti o nati ngli ultimi 7 \ 8 anni….vedi Katy Perry. ..Rihanna….Lady Gaga….Kesha….Lorde….e via via. Nn per questo Artisti come Spears…Aguilera…Braxton…Carey…Dion nn devono essere sottovalutate.Anzi le nuove leve si sn Ispirate alle più grandi….il mondo discografico (come del resto tutti noi) vive di periodi ottimali su alcune carriere o meno. Qui spesso x difendere il proprio Idolo si cerca sempre di escludere o denigrare l altro. Del resto uno ascolta la musica che piace….vende o nn vende poco importa. A Britney e tante altre nn si può negare gli anni di carriera….se in passato hanno Stravenduto un motivo ci sarà. Chiaro poi tutto si evolve….cresce l artista e crescono i fans….cambiano le esigenze di fare musica e il tipo di musica. Variabili che nessuno può conoscere in anticipo!!!!!

    • In America Work bitch ha venduto sulle 410.000 copie nel mondo sulle 550.000 copie. Deve ancora uscire in Inghilterra dove le stime della prima settimana dicono che dovrebbe vendere circa 30.000 copie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here