beyonc britney

Ancora una nuova intervista ci arriva da Britney Spears! La principessa del Pop, dal rilascio del suo nono album in studio Glory (di cui QUI puoi leggere la nostra recensione) lo scorso venerdì, non ha fermato assolutamente la sua attività promozionale, passando da un Q&A sul nuovo disco e sul suo futuro tra tour ed eventuali collaborazioni (che puoi leggere QUI) a un’intervista per iHeartRadio in cui ha parlato anche del Carpool Karaoke (trovi QUI l’intervista) fino alla sua apparizione ai Video Music Awards con un’esibizione che ha segnato il suo ritorno alla manifestazione dopo 9 anni di assenza (QUI puoi leggere la nostra recensione della performance).

Britney, in questi giorni successivi ai VMA, è rimasta a New York per continuare la promozione della sua nuova Era discografica, e ha scelto così di partecipare ieri al programma radiofonico Zach Sang Show per parlare soprattutto della sua performance all’evento andato in onda su MTV, ma anche della sua carriera, delle sue ispirazioni e del suo futuro come cantante.

L’intervista è subito partita dalla sua performance di Make Me… Me, Myself & I assieme al rapper G-Eazy: la Spears ha rivelato di essere stata un po’ nervosa prima dell’inizio della sua esibizione, ma di essersi sentita sollevata una volta finita. Inoltre, quando il discorso si è spostato sul rapporto con G-Eazy (con il quale sul palco ci sono stati diversi ammiccamenti da parte di Britney), la popstar ha chiarito che le mosse sensuali durante la performance erano state studiate solo per lo show, in quanto i due sono soltanto amici.

L’intervista si è poi spostata sulla performance di Beyoncé e sulla scelta di MTV di farla esibire subito prima di lei. La Spears non è stata affatto scossa da questa decisione, al contrario ha affermato:

“Non ci stavo davvero facendo caso. Io, in realtà, avevo solo un’ombra davanti a me, guardavo l’ombra e facevo delle piccole facce con le mie mani e roba del genere (ride). No, non l’ho neppure pensato”.

Spostandosi poi sul versante più musicale, Britney ha rivelato come per lei sia importante piacere alle nuove generazioni, compiendo perciò scelte che possano legare a quel tipo di pubblico (come, ad esempio, il fatto di aver voluto G-Eazy nel suo nuovo singolo Make Me…). Inoltre, la Spears ha voluto rivolgere parole di grande apprezzamento per Ariana Grande e (soprattutto) per Selena Gomez, che, stando alle sue parole, la ispira moltissimo.

Infine, parlando della sua carriera, la domanda su quanti album avesse in mente di fare dopo Glory ha subito rimandato ad uno dei più grandi modelli della Spears, la regina del Pop Madonna (arrivata con Rebel Heart al tredicesimo):

Madonna ha incominciato quando aveva 32 anni. Io ne ho 34, perciò probabilmente ci saranno altri 9 album ancora. Il mondo non può sbarazzarsi di me

Cosa ne pensate di queste nuove dichiarazioni di Britney Spears?

21 Commenti

  1. A me Britney sembra davvero STUPIDA. Nell’intervista al carpool karaoke ha pure detto di non sapere di cosa parla Oops i did it again e di averla definita “just a song”. IO ERO SCONVOLTO. Fa anche dei dischi carini, per carità, sono godibili (anche grazie agli ottimi team che ci lavorano) però è agghiacciante.

    • A Britney For The record sembra tutt’altro che stupida, secondo me quando è timida e nervosa le spara grosse senza pensarci, è un po ingenua, ma non stupida

      • Ti sembra intelligente qualcuno che non conosce di cosa parla uno dei suoi più grandi successi e lo definisce “SOLO UNA CANZONE”? Io lo trovo di una tristezza così immensa, come le sue esibizioni, che mi viene solo quello da pensare. E potrei giustificarla proprio per quello. Se fosse anche intelligente sarebbe piuttosto grave!

  2. Mia cara Britney primo Madonna aveva 24 anni. Secondo puoi fare tutti gli album che vuoi ma se non vendi più come una volta non so dove vuoi andare. Facile dire:” Madonna ha fatto così e così quindi lo posso fare anche io”. C’è un pò di differenza fra lei e Madonna a parere mio e non solo nelle vendite.

  3. MADONNA quando pubblico’ il suo primo singolo…cioe’ EVERYBODY aveva 24anni….e quindi stiamo parlando del 1982……nn aveva 32 anni come ha dichirato britney……forse voleva dire quando MADONNA ha ricominciato la sua carriera….che nel senso a quall’eta ha spiccato il volo a livello mondiale,ma nemmeno….perche nell’84 poi e esplosa con LIKE A VIRGIN…singolo e album…quindi ne aveva 26….essendo nata il 16 agosto del 1958

  4. Ma sempre a criticarla state? Si sa che ormai lei vive in un mondo tutto suo lol Madonna è esplosa verso i 28-29, o giù di lì alla fin fine

  5. Madonna non mi risulta abbia iniziato la sua carriera a 32 anni O.o
    Comunque scherza?Lei è ispirata da Selena Gomez?Ma che cazz…3 anni fa Selena diceva il contrario e credo che sia proprio così visto che Selena è venuta molto dopo di lei

    • Entrambe le cose infatti quando ho tradotto l’intervista mi sono sembrate assurde, eppure ha detto proprio che Madonna ha iniziato a 32 anni e che Selena Gomez la ispira :D (l’ultima cosa forse neanche sembra molto assurda, considera il fatto che ad esempio Britney Spears ha lavorato per “Glory” con Nick Monson, anche collaboratore di Selena in “Revival”)

      • Eh si lo so ma fa ridere il fatto che lei un tempo ispirava gli altri e ora prende ispirazione da chi ispirava (troppi ispirava?) XD

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here