Brooke-Candy-MAC

Non tutte le rapper che sono riuscite ad arrivare al “piccolo pubblico” attraverso blog e spazi dedicati da riviste musicali sono poi riuscite a lanciare davvero la loro carriera a livello mainstream. Mentre Nicki Minaj può ormai vantare numeri quasi da monopolio nella sua generazione, Iggy Azalea è riuscita quantomeno a concludere un’Era discografica di grande successo e Azealia Banks è ormai un personaggio mediaticamente molto noto (anche se per motivi che nulla hanno a che fare con la sua musica), Brooke Candy sembra essere quella messa peggio tra le sue coetanee che hanno provato ad emergere negli ultimi anni.

Il suo nome ormai circola da anni nel giro, ed alcune sue canzoni hanno ottenuto un’attenzione mediatica molto forte, eppure finora il pubblico non si è dimostrato propenso nei suoi confronti, snobbandola sia quando ha rilasciato canzoni prettamente hip hop che quando ha provato ad indossare le vesti della cantante. Al fine di ottenere quanta più visibilità possibile con la sua musica, l’artista ha deciso di creare un brano per la campagna pubblicitaria di un noto marchio di cosmetici: MAC.

La canzone in questione si intitola “Changes” e, nella breve durata di 2 minuti e 30 secondi, ci atterrisce con un ritmo a tratti caotico, a tratti più soft ed a tratt dark. Il flow è rapido e travolgente, cavalca con energia il beat, riuscendo ad arrivare tranquillamente all’ascoltatore, che si ritrova ben presto trasportato da un ritmo abbastanza forte e da uno stile di rap niente male.

Ciò che ci fa storcere il naso è il finale a sorpresa, con il rap dell’artista che si interrompe all’improvviso per lasciare posto a rumori molesti che di sicuro non ci fanno apprezzare meglio la traccia. Noi speriamo che questa si riveli soltanto una versione incompleta del brano e che quella intera venga rilasciata indipendentemente dalla campagna pubblicitaria: in caso contrario ci troveremmo davanti ad un grosso spreco.

Eccovi di seguito la traccia ed il relativo video, che ne dite?