Tra gli artisti che hanno ottenuto più successo in questa prima parte di 2013, dobbiamo citare l’hawaiano Bruno Mars. L’artista che col suo nuovo album “Unorthodox Jukebox” aveva ottenuto una first week da 200 mila copie, ad oggi è riuscito a superare il milione di copie solo negli USA. Al successo dell’album si è aggiunto anche quello dei singoli “Locked Out Of Heaven” e “When I Was Your Man”, entrambe hit che hanno raggiunto le prime posizioni delle classifiche di tutto il mondo. Ora, per consacrare questo suo enorme successo, Rolling Stone ha voluto inserirlo su una sua copertina.bruno-mars-rolling-stone

In questa cover troviamo l’interprete di “Just The Way You Are” con un sigaretta accesa in bocca ed una maglia leopardata addosso, il tutto unito a collane e bracciali atti a donargli uno stile da rockstar anni ’70. Sulla copoertina della rivista musicale il cantante di Honolulu venie definito “figlio dorato del pop”, ed effettivamente ora come ora lui è senza alcun dubbio una delle popstar maschili più influenti e benvolute da tutti. Cosa ne dite, riuscirà secondo voi Bruno a guadagnarsi il titolo di principe del pop?

  • Diano Francesconi

    E’ di sicuro uno degli artisti maschili migliori di questi anni, ma non arriverà mai a essere un secondo MJ probabilmente..
    La cover mi piace e non mi piace, sembra un boss mafioso però sta bene..
    Sono curioso di vedere come gestirà l’album, i due singoli più adatti a diventare singoli sono già stati estratti secondo me..

  • xxOOxx

    Figo in copertina (anche se non si fuma Bruno -.-” xD)
    Sicuramente è tra gli artisti maschili di rilievo contemporanei ;)