(foto Wikipedia)

Secondo indiscrezione Busta Rhymes sarebbe stato scaricato dalla sua etichetta discografica a causa di un litigio con Jimmy Iovine uno dei Boss della Label. Non finiscono qui le brutte notizie per il rapper, infatti il suo nuovo album intitolato “Blessed” ad ora non ha ancora una release date precisa ed il primo singolo “We Made It” cantato con i Linkin Park non ha ottenuto i risultati sperati nelle classifiche.

Il disco dovrebbe uscire nella seconda metà di agosto ma visti gli ultimi avvenimenti nulla è da dare per scontato. E’ davvero un peccato perchè il primo singolo a mio parere è molto orecchiabile e carino, forse più orientato ad un mercato europeo, e l’ album osservando la tracklist si preannuncia molto potente con featuring di artisti del calibro di Akon, Lil’ Wayne, Pharrell, Nicole Scherzinger, T.I. e davvero tanti altri. Voi cosa ne pensate di questa ulteriore grana per Busta e degli scarsi risultati del primo singolo?

  • Lil’ Joey

    Cavolo Busta non se lo merita!!
    La tracklisting in effetti prometteva molto bene!
    Comunque We Made It è decisamente più per il mercato europeo…

  • BabygirlIla

    Peccato….la canzone è molto carina(quoto mercato europeo)..e lui è sempre uno DEI MIGLIORI RAPPER SUL MERCATO!!!

  • enry

    Bella questa scoiattola!

  • peccato carino il primo singolo…ma si risolvera’ tt tranquilli…l ho sentito poco fa al telefono…poverino era un po triste…ha detto ke vuole anke duettare cn me!!! ahHhhaahahahahahahaha

  • Lui è la solita testa calda, ma speriamo che le cose si sistemino.
    A me We made it non ha convinto, però son curiosa di sentire l’album…
    Chissà quando uscirà a questo punto.

  • Timbo #1

    peccato per il primo singolo…a me piace una cifra !!
    cmq da noi lo stanno passando abbastanza…più x i linkin che x busta…

  • IloveNY

    …il successo viene dato dal pubblico e il pubblico te lo toglie…!…a me piace la song ..peccato..ma nn ci sono problemi per le sue tasche!! dont worry…;);)

  • FeRgIe

    mmmm…è davvero un pekkato…we made it è proprio carina…