Dopo High School Musical 4 Disney Channel punta a riportare sugli schermi un altro film/musical dello scorso decennio. Il terzo capitolo di Camp Rock arriverà nel 2019!

1200px-camp_rock

Il canale d’intrattenimento per ragazzi targato Disney ha perso certamente l’appeal di cui poteva vantare qualche anno fa, quando la programmazione comprendeva serie tv cult quali Hannah Montana e I Maghi di Weverly, sitcom che hanno fatto la fortuna di personaggi quali Miley Cyrus, Selena Gomez e Demi Lovato su tutte.

La generazione cresciuta con Hannah Montana ricorderà certamente anche le saghe pubblicizzate come Disney Channel Original Movie, prime fra tutti quella di High School Musical e, successivamente, Camp Rock. Se per quanto riguarda la prima i lavori per il quarto capitolo sono già ufficialmente cominciati da un pezzo (ve ne abbiamo parlato QUI), oggi qualcosa sembra essersi smosso anche a proposito del sequel del film con protagonisti Demi Lovato e i Jonas Brothers.

Se già qualche anno fa si era parlato di un possibile revival di Camp Rock, voci che la stessa Lovato non aveva mai smentito del tutto, in queste ore il sito IMDb, che gestisce informazioni su film, attori, serie tv ecc, ha aggiunto sul suo database una pagina dedicata proprio alla produzione di Camp Rock 3. 

Stando alle informazioni date da IMDb, il terzo capitolo della saga dovrebbe arrivare nel 2019, nuovamente come Disney Channel Original Movie destinato al piccolo schermo. Cosa più importante, però, sarebbe la presenza addirittura di gran parte del cast originale, Demi Lovato e Joe Jonas compresi, con la sola assenza di Nick Jonas, evidentemente non interessato a tornare a vestire i panni di Nate Gray.

camprock

Ovviamente non possiamo prendere questo aggiornamento del portale come ufficialità, ma quanto meno come conferma che qualcosa bolle in pentola. Vedremo se nei prossimi giorni Demi Lovato e Joe Jonas provvederanno a smentire la notizia o, al contrario, a confermarla. Nel frattempo i fans di Camp Rock continuano a sognare…

  • Deddy

    Considerando che è andato in tendenza in pochi minuti con oltre 100000 tweet….