Il settimo album di Cappadonna, “Eyrth, Wynd and Fyre”, è uscito solo il 26 febbraio di quest’anno, ed il componente del Wu-Tang pensa già al prossimo album, “The pillage 2”. Ma la data di oggi assume un’importanza particolare perchè esattamente 15 anni fa l’MC di Staten Island rilasciava il suo primo singolo da solista, “Slang editorial”, contenuto proprio nell’album “The pillage”.

Per chi ricorda il video della prima parte, ricorderà anche che il finale rimaneva aperto, con un generico “To be continued”. Adesso non abbiamo più l’affiliato del Wu-Tang Clan True Master alla produzione, ma Dj Intrigue non fa mancare una buona base per questa “Slang Editorial 2”. E poi c’è Cappadonna che, naturalmente, regna in questa canzone. La canzone racconta di un uomo che vive con le proprie regole e senza alcuna vergogna a riguardo.

Quindici anni di grande carriera ed un nuovo singolo che Capadonna rilascia anche in free download. Lui si aspetta che questo singolo invada le strade, ma non sarebbe male se invadesse anche radio e classifiche!

2je1h5t

Per promuovere, invece, l’album “Eyrth, Wynd and Fyre”, Cappadonna rilascia il video per “Creature feature”, una delle tracce contenuta nel primo cd e prodotta da J. Glaze. Si tratta di un video molto semplice, ma come sempre è lo stile quello che conta!