Taylor Swift non è stata l’unica artista country/pop che si è esibita durante gli ultimi Country Music Awards. Sebbene il ruolo di regina della serata sia stato assolutamente suo, nella lista dei performer vi era anche una delle sue principali concorrenti: Carrie Underwood. Star apprezzatissima negli Stati Uniti, in seguito al suo debutto con American Idol la sua carriera ha davvero preso il volo facendola arrivare a vendite davvero ottime. Il suo successo è tale che, tra tutti gli altri artisti venuti fuori da American Idol, soltanto Kelly Clarkson ha fatto di meglio, un risultato davvero niente male. In questo evento, l’interprete ha voluto fare un regalo ai suoi fan offrendo loro un medley di alcuni tra i suoi maggiori successi.43rd+Annual+Academy+Country+Music+Awards+Arrivals+7MgqdQkbcf4l

Sulle note delle hit “Blown Away”, “Two Black Cadilacs”, “Good Girl”,ecc, l’artista ci ha offerto un’esibizione davvero splendida proponendoci una performance vocale praticamente perfetta. Dopo l’ottimo successo riscontrato nel 2012 con l’album “Blown Away”, la cantante non si è praticamente mai fermata collaborando con rockband importantissime come i Rolling Stones o gli Aerosmith, segno di come lei sia apprezzata anche da persone che non hanno molto a che fare con la musica country. Vedremo se dopo queste collabo Carrie deciderà di tornare con un nuovo progetto in tempi brevi. Cosa ne dite di questa performance?

4 Commenti

  1. Dopo Faith Hill e Shania Twain nessuna era riuscita a conquistare le radio country prima che arrivasse Carrie Underwood. Tutti i suoi singoli sono arrivati al primo o al secondo posto. È perfetta! Negli anni ha migliorato molto la tecnica vocale e la sua presenza sul palco. Apprezzabile anche come autrice dei testi che canta. Il DVD del "Blown Away" Tour sta vendendo tantissimo. Facile paragonarla a Taylor Swift, ma è chiaro che a 30 anni Carrie non può essere un idolo per i teenager, piuttosto viene apprezzata da chi ricerca album maturi e suoni che non si discostano molto dal country.

  2. Dopo Faith Hill e Shania Twain nessuna era riuscita a conquistare le radio country prima di Carrie Underwood. Tutti i suoi singoli sono arrivati al primo o al secondo posto. È perfetta! Negli anni ha migliorato molto la tecnica vocale e la sua presenza sul palco. Apprezzabile anche come autrice dei testi che canta. Il DVD del “Blown Away” Tour sta vendendo tantissimo. Facile paragonarla a Taylor Swift, ma è chiaro che a 30 anni Carrie non può essere un idolo per i teenager, piuttosto viene apprezzata da chi ricerca album maturi e suoni che non si discostano molto dal country.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here