Mentre un tempo creare delle bellissime ballad ricche di potenza emotiva assicurava a chiunque avesse anche solo un minimo di notorietà di piazzare una forte hit in classifica, da qualche anno a questa parte purtroppo questo tipo di canzoni non sembra avere più vita così facile, e dopo aver assistito all’assurdo flop di tante ballad a dir poco meravigliose, ora come ora stiamo notando che anche “Heartbeat” di Carrie Underwood sembra destinata a questa stessa fine.

Nota cantante country americana, nella sua carriera la Underwood ha venduto oltre 65 milioni di dischi, di cui gran parte in territorio americano, eppure neanche il mercato fortezza del country sembra aiutarla questa volta, al punto che “Heartbeat” per ora non è riuscita neanche ad entrare nella Billboard Hot 100.carrie-underwood

La canzone è una power ballad che fonde pop, country ed R&B, i tre generi da sempre più amati negli States, eppure il pubblico non sembra aver ceduto al suo fascino. Per provare a risalire la china, in queste ore la bella Carrie ha rilasciato il videoclip ufficiale della traccia.

Si tratta di un video abbastanza semplice ma molto visionario in cui l’artista interpreta il brano all’interno di una foresta mentre delle lucciole svolazzano intorno a lei. Gli affascinanti insetti aiutano l’artista a generare un’atmosfera molto suggestiva, il tutto per un lavoro che calza assolutamente a pennello al brano e riesce a donargli ancora più appeal.

Con la Swift emigrata (momentaneamente o definitivamente che sia) al pop, questa per Carrie era l’occasione per diventare la cantante country-pop di maggior successo, tuttavia proprio ora che poteva fare questo salto di qualità le cose sembrerebbero non andarle più per il meglio, almeno con i singoli.

Con la first week dell’album, invece, l’artista ha piazzato 177 mila copie, un risultato che la pone comunque al di sopra di tante colleghe prettamente pop ma che non raggiunge certo il livello di successo ottenuto in passato da questa donna.

Cosa ne pensate del video?

2 Commenti

  1. Carrie, come Miranda Lambert e altre star del country sia femminile che maschile, vende sempre molto bene. A differenza dei cantanti pop e urban, riescono a muovere un bel numero di copie con gli album, nonostante abbiano singoli di poco successo nella hot 100. Inoltre, si mantengono molto costanti in classifica e fanno il pienone ai concerti. Apprezzabile, oltretutto, che non utilizzino mai gossip o scandali per pubblicizzare i loro album, ma puntino tutto su progetti di qualità e una condotta sobria. Il video di Carrie e Miranda, ad esempio, è molto sexy senza risultare minimamente volgare! Comunque, è riuscita ad ottenere ottimi risultati nelle prime settimane di vendita ed è ancora in top 10 su itunes, speriamo rimanga costante, ma di sicuro supererà le 500 mila copie!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here