Settembre segna l’inizio delle grandi release dell’anno, dopo Kanye e 50 Cent, sicuramente il secondo album di Keyshia Cole intitolato “Just Like You” è uno degli album da non farsi assolutamente scappare in questi mesi di acquisti musicali!

Keyshia è praticamente sconosciuta in Italia (come al solito), gran parte delle persone non la conoscono qua, e purtroppo non conoscono una delle migliori voci degli ultimi anni nell’ambito della musica R&B Soul. Nata del 1981 è una coetanea del sottoscritto, ha una voce incredibile, con delle caratteristiche speciali, un po’ rotta, a volte rauca, intensa e penetrante, non per niente Keyshia è già conosciuta ora come “Princess Of HipHop Soul” vale a dire la degna erede di Ms. Mary J. Blige, alcuni malignamente l’hanno anche chiamata una sorta di “fotocopia” della diva, ma in questo nuovo CD appare chiarissimo che sono due artiste con diverse similitudini, ma con uno stile diverso!

Il suo primo album partì veramente sotto tono, i primi due singoli furono snobbati completamente, ma la A&M non si diede pervinta e lasciò a Keyshia la possibilità di pubblicare un terzo singolo, si chiamava “I Should’ve Cheated” una ballata intensa e fortissima che fece finalmente decollare la carriera di questa voce promettente.

Il suo ritorno sulle scene è stato segnato da un singolo veramente superbo, una midtempo azzeccatissima in compagnia di due grandi veterane della musica Black, parlo di Lil’Kim, e di Missy Elliott che ha sempre avuto un occhio clinico nel trovare e sostenere giovani con talento fuori dal comune… il pezzo si chiama “Let It Go” ed ha raggiunto la numero 9 nella classifica americana, e la numero uno in quella R&B, questo pezzo dapprima dava l’aria di “anonimo e comune” ma in un po’ di ascolti è diventato un pezzo rappresentativo di quest’anno.

Il secondo singolo “Shoulda Let You Go” è un pezzo prodotto da Darkchild, anche questa una mid-tempo, ed anche questa una canzone che sarà un successo dell’autunno, ma per piacere deve essere ascoltata un po’ di volte! Ha debuttato alla 58 in R&B, e sicuramente sarà un’altra top10.

Parliamo di “Just Like You”, l’album uscirà il 25 settembre negli Stati Uniti, ho avuto la fortuna di ascoltarlo, e devo assolutamente dire che aprirà in pompa magna le “divas release” che ci aspettano in questo autunno caldissimo… ogni singolo pezzo del CD ha una sua particolarità, chi s’aspettava un CD solo fatto di slowjams sdolcinati non sarà contento, intanto perchè il CD è pieno di Midtempo studiate a regola d’arte per essere dei veri successi (almeno negli USA), i primi due singoli ne sono un chiaro esempio, abbiamo “Didn’t I Tell You” che spacca sul serio, e qua si va addirittura su una canzone un po’ più upbeat, conta la collaborazione del rapper Too Short e già dai primi ascolti mi sono innamorato di questo pezzo, come mi sono innamorato anche della Brian Michael-Cox produced “Was It Worth It” che penso proprio sarà un singolo data la forza di questa midtempo.

Sulla scia di “Love” del suo primo album, ecco “I Remember” il lato slow di Keyshia, voce superba, anche migliorata sotto certi aspetti, ed anche questa traccia è un buon motivo per comprare il CD! Splendide anche “Give Me More” “Just Like You” e “Work It Out”….

Nel suo complesso è un’album che consumerò parecchio quando lo acquisterò, un’album con anima, con grinta, e con sotto una voce molto affine al mio orecchio, sicuramente non è un CD da ascoltarsi per pomparsi per la discoteca, ma un CD da salotto, da vivere, nel quale perdersi ed emozionarsi, ma senza ninna nanne.. c’è tanta energia in questa ragazza!

R&B Junk rating: (manca uno slowjam potente stile Carey, Blige altrimenti sarebbe stato un bel 5)

[ratings]

Ecco le canzoni contenute nel CD:

01. Let It Go (feat Missy Elliott and Lil Kim)
02. Didn’t I Tell You (feat Too Short)
03. Fallin’ Out
04. Give Me More
05. I Remember
06. Shoulda Let You Go (feat Amina)
07. Heaven Sent
08. Same Thing (Interlude)
09. Got To Get My Heart Back
10. Was It Worth It?
11. Just Like You
12. Losing You (feat Anthony Hamilton)
13. Last Night (feat Diddy)
14. Work It Out
15. Let it Go Remix (feat feat Missy Elliott, Young Dro, and T.I.)