sia-sean-paul-music-video
Scopriamo insieme le certificazioni FIMI della 26esima settimana: sono 4 i dischi e 13 i singoli certificati.
Tra i cd spicca Daniele Silvestri con “Acrobati”, che ha raggiunto le 25mila copie, diventando oro.

Passiamo ora ai singoli! Tra i singoli oro ritroviamo il vincitore di Amici 2016, Sergio Sylvestre con la sua “Big Boy”. La canzone va a raggiungere così il disco omonimo, già certificato oro tre settimane fa. Soglia delle 25000 copie raggiunta anche dalla coppia Guetta-Larsson. C’è da dire che da una canzone così estiva e ballabile, nonché inno di un evento sportivo molto seguito, le aspettative erano  maggiori.

Andiamo a scoprire adesso i singoli platino: a sole due settimane dal disco d’oro, la nuova rivelazione italiana Fabio Rovazzi ha raggiunto il disco di platino. “Andiamo A Comandare” si mantiene stabile sul podio di iTunes, con vendite abbastanza importanti; pertanto, il doppio platino non è troppo utopico.
50mila copie anche per Justin Timberlake e “Can’t Stop The Feeling!”.

Anche Elisa può festeggiare questa settimana, con il doppio platino consegnatole per “No Hero”! Il cambio di genere musicale e di immagine ha giovato notevolmente: basti pensare che era dai tempi di “L’ Anima Vola” (2013) che la cantante triestina non raggiungeva quota 100mila copie con una canzone.

Per ultima, ma non per importanza, troviamo Sia: “Cheap Trills” riesce nell’impresa di pareggiare “Chandelier”, raggiungendola a quota 4 Platini. Anche se “Chandelier” rappresenta per molti il simbolo della rinascita della cantante australiana, presto potrebbe non essere più il singolo di maggior successo della cantante, né in Italia né mondialmente. Staremo a vedere a quali risultati di vendita arriverà questo brano.

A pagina 2 troverete l’elenco completo delle certificazioni:

  • MUSIC is the way.

    Sia adesso deve puntare su un’altra, grande canzone, fra quelle dell’album

  • Carlo13

    Pazzesca sia

  • Rei

    Contentissimo per Sia, Cheap Thrills è il mio tormentone estivo personale!

  • Thomas Barachini

    Anche se Chandelier secondo me é un capolavoro credo che Cheap Trills la supererá come vendite: sta vendendendo costantemente tra le 230-270.000 da 100 settimane e la settimana scorsa é la settimana che piu ha venduto a livello globale.

    Cheap Trills é una canzone molto buona e mette di buon umore. Vedo quando la mettono nei bar, pub, disco, la gente la apprezza parecchio.

    Sto pensando al prossimo singolo. Mi piacciono molto One Million Bullets e Reaper ma sarebbe bello anche in pieno agosto ascoltare in radio Move Your Body.

    Bird Set Free l’ha gia presentata in varie occasioni, non credo abbia opzioni a diventare singolo.

    • Umberto Olivo

      Sarò di parte dato ilmio amore incondizionato per Shakira, ma secondo me il terzo singolo deve essere assolutamente Move Your Body :D

      • Thomas Barachini

        Ma dai… Shakira… mi sei caduto in basso, ho perso tutta l’autostima che avevo in te:)

      • Umberto Olivo

        Perché? U.u non ha il vocione come le altre mie preferite ma canta bene, oltre ad essere un’ottima ballerina e tolti i tormentoni da 3 soldi ha fatto sempre ottima musica :D la canzone di Sia é stata scritta per lei, completamente nel suo stile

      • Thomas Barachini

        Si é vero la canzone é totalmente per Shakira :)
        A me Shakira piaceva prima ma con il tempo mi é scesa parecchio… Spesso canta in pre rec (e male cmq…) e le ultime canzoni sono latine latine latine e non riesco a farmele piacere.
        Sai quando mi piaceva? Non so se hai ascoltato i primi cd, Pies descalzos e ¿Dónde están los ladrones?
        Per me sono fantastici e mi piace molto anche la prima parte di Fijación oral. poi con il tempo é scemata la Shakiramania :)

      • Umberto Olivo

        ah capito capito, beh canzoni come loca manco io, ma canzoni come empire, don’t bother, whenever wherever o le latine fatte bene le adoro :D