Dopo le dichiarazioni abbastanza megalomani di qualche giorno fa, la cantante Charli XCX ha deciso di farci ascoltare una canzone inedita durante un concerto.Charli-XCX

L’artista, come sapete, ha ottenuto un buon successo mondiale in tre occasioni, tutte e tre molto diverse fra di loro: la prima volta in qualità di autrice per “I Love It” delle Icona Pop, la seconda in veste di featured artist in “Fancy” di Iggy Azalea ed infine come interprete solista in “Boom Clap”, tuttavia successivamente non è più riuscita a confermare questi risultati nelle stesse proporzioni, nonostante canzoni come “Break the Rules” o “Doing It” abbiano raggiunto risultati positivi all’interno di singoli mercati, in primis Australia e UK.

In ogni caso, la perdita di terreno sullo scenario internazionale è stato davvero un brutto colpo per un’artista che probabilmente era già convinta di essere la nuova regina delle classifiche internazionali, e per questa ragione l’interprete sembrerebbe volersi allontanare dal pop che dominava nel suo secondo album “Sucker” per tornare verso lo stile del ben più alternativo (e secondo molti sottovalutato) “True Romance”.

Dopo varie interviste che ribadivano questo concetto, oggi arriva la premiere live di una canzone con cui l’artista mantiene pienamente queste promesse. il brano si intitola “Too Many Omens” ed è stato presentato durante la MoMa PS1’s Sunday Sessions on Valentine’s Day, evento organizzato per festeggiare durante la festa degli innamorati. Si tratta di un brano dal sound psichedelico e particolare che esalta abbastanza il timbro dell’artista, che indipendentemente dai propri gusti personali risulta sicuramente particolare.

Che ne pensate di questa canzone?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here