Charlie Puth continua la promozione del suo primo sforzo discografico Nine Track Mind, pubblicato lo scorso 29 Gennaio sotto Atlantic Records.

L’album è pieno zeppo di tracce appetibili al rilascio come futuri singoli e, sebbene l’interprete di One Call Away abbia confermato il rilascio di We Don’t Talk Anymore come terzo singolo ufficiale, sul profilo Youtube del cantante è spuntato un video del tutto inaspettato: parlo della clip del Remix di Suffer, traccia numero 10 dell’album (cliccate QUI se vi siete persi la recensione di Nine Track Mind).

charlie-puth-vince-staples-suffer-remix

La traccia in questione è stata rilasciata ufficialmente il 19 Febbraio 2016 e vede la presenza del rapper californiano Vince Staples e del producer francese AndreaLo, il tutto per un risultato che non ha nulla da invidiare all’originale, anzi! Il remix non vede altro che una modifica su quella che è la base del pezzo, il che a mio avviso non fa altro che rendere il brano meno appetibile alle radio e alle orecchie dell’ascoltatore. L’unico lato positivo è la presenza del rapper, il quale dà una (lieve) scossa a un remix molto, troppo piatto.

Il video vede Charlie assieme alla sua compagna in atteggiamenti intimi mentre registrano un sex-tape a letto. Tra i due c’è una forte attrazione sessuale e una passione invidiabile, e ciò rispecchia il tema di fondo di Suffer: un amante che non vede l’ora di avere la propria amata tutta per sé, che la implora di non farlo aspettare troppo perché l’attesa lo sta logorando. Alla fine della clip si capisce però che tutto quello che Charlie faceva e vedeva era solo un video rinchiuso dentro una videocamera. A voi il video in questione.

Noi continuiamo ad attendere il rilascio del terzo singolo ufficiale, ma cosa ve ne pare di questo video e del remix di Suffer? Pensate sia valsa la pena eseguire un remix del pezzo?

2 Commenti

  1. Come singolo promozionale va bene ma il remix si è troppo piatto…già la canzone originale non è tanto radiofonica anche se abbastanza bella…almeno ha aspettato per il rilascio del video con la gomez visto il successo di one call away

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here