A quanto pare la possibilità di diventare uno dei quattro giudici della versione americana di X Factor sembra sempre più remota per la cantante inglese Cheyl Cole, di conseguenza l’interprete di “Promise This” sta pianificando di ritornare in studio per aggiungere nuovo materiale e rendere così più forte il progetto al fine di sbarcare negli States. Si perchè a livello di potenziali hit all’interno di “Messy Little Raindrops” ne troviamo davvero poche. Dopo i buoni risultati ottenuti dal lead single, il secondo estratto “The Flood” non ha certo rispettato i traguardi prefissati peakkando alla posizione numero 18 della UK Singles Chart.

Con solo 2 brani rilasciati la Messy Little Raindrops Era è stata archiviata preventivamente senza nemmeno pubblicare “Everyone”, la cui release è stata cancellata alcuni mesi fa. Staremo a vedere se riuscirà a farsi notare nel mercato americano, magari in coppia con il baby fenomeno Justin Bieber che in una recente intervista ha affermato: “Ho sempre detto che Cheryl Cole mi piace un sacco. Se fosse più giovane le avrei chiesto di uscire. Spero di aver la possibilità di entrare in studio con lei la prossima volta che viene in America, sarei curioso di scoprire cosa potrebbe nascere. Sarebbe cool lavorare con lei”.

6 Commenti

  1. si purtroppo nn è un album che contiene potenziali hit, c’è qualche traccia abbastanza forte, ma niente a livello di 3words, fight for this love, o anche boy like you (seppur nn singolo)… spero che ne esca un buon lavoro, cheryl è brava, ha talento (e come nicole scherzinger) si merita il successo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here