Continua la promozione del quarto album da solista di Cheryl, “Only Human”.

L’interprete, come sapete, grazie a questo progetto è riuscita ad eguagliare il record detenuto da Geri Halliwell e Rita Ora, diventando così una delle pochissime donne inglesi ad aver portato 4 singoli alla no.1 della chart britannica, ma non è riuscita ad ottenere lo stesso successo con l’album, per ora fermo alla certificazione “argento”.

Per questo motivo, dopo due uptempo come “Crazy Stupid Love” e “I Don’t Care”, l’interprete ha deciso di rilasciare qualcosa di diverso come terzo singolo, estraendo così la title track, una ballad intensa ed incisiva sicuramente superiore, sul piano qualitativo, ai due predecessori.cheryl-cole-photoshoot-david-vasiljevic-_1

Con pochissimi giorni di ritardo rispetto all’ufficializzazione della release di questo terzo singolo, Cheryl ha già pubblicato il relativo videoclip ufficiale.

Nella clip possiamo osservare la star nelle vesti di un’aliena che, all’interno di un pianeta sconosciuto nel bel mezzo dell’universo, interpreta con enfasi la canzone mettendo in mostra i suoi poteri extrasensoriali.

Vi posto di seguito il videoclip, che ne dite?

11 Commenti

  1. La canzone è la mia preferita dell’album, speriamo ottenga successo almeno con questa. Le altre sono arrivare prime ma sono sparite in un mese scarso, l’album anche in meno… PS Non era l’unica donna con 5 singoli alla numero uno con “I Don’t Care”?

  2. ma perchè non vi informate meglio prima di scrivere senza sapere le cose?
    cheryl non solo ha eguagliato quel record ma l’ha bensì infranto! diventando così l’unica artista inglese di sesso femminile ad ottenere 5 no.1! quando c’è da criticare non vi sbagliate mai quindi diamo a cesare quel che è di cesare per favore!

  3. Cheryl Cole ho smesso di seguirla da Messy Little Raindrops, purtroppo A Million Light mi ha talmente schifato che Only Human non ho neanche avuto voglia di ascoltarlo.
    Così per curiosità ho ascoltato questa traccia e mi piace anche se c’è troppo autotune.
    Credo che comunque Cheryl Cole avrà solo successo in UK, nel resto del mondo dopo Promise This si sono dimenticati chi sia

    • Forse Imogen Heap :-)

      Comunque messy little raindrops era più pop, mentre a million lights era più dance e dubstep…. entrambi carini. Io a million lights l ho rivalutato con il tempo!!

      • Può essere non ne sono certo
        Di A Million Lights a me è piaciuta solamente Ghetto Baby, magari dovrò riascoltarmelo, ma proprio 0 voglia.
        Tu quindi hai ascoltato anche Only Human mi dai un parere? Vale la pena ascoltarlo

      • Ehm…. ancora no!! Non è uscito nulla che mi faccia ancora dire “voglio ascoltare il disco” !!
        Nessuna innovazione, tutto piatto

      • Io l’ho ascoltato… E’ un album superiore a “A Million Lights”, ma niente di che… avrebbe potuto fare molto di più

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here