CREATOR: gd-jpeg v1.0 (using IJG JPEG v62), quality = 50
CREATOR: gd-jpeg v1.0 (using IJG JPEG v62), quality = 50



Chris Brown continua a manifestare la sua enorme voglia di aiutare il prossimo ed in particolare le persone in difficoltà, nonostante i media non lo considerino affatto quando si tratta di parlare di lui in chiave positiva. Dopo aver sfamato duemila famiglie povere di New York durante il giorno del Ringraziamento e dopo aver annunciato che 1 dollaro per ogni copia venduta entro Natale del suo nuovo album Royalty, in uscita il 18 dicembre, sarà devoluto ad enti benefici che sostengono strutture ospedaliere e la cura di bambini poveri, oltre che ad associazioni che promuovono e consentono l’integrazione nella società di soggetti affetti da disabilità, ora Breezy ha voluto fare una bellissima sorpresa ad una famiglia che si è rivolta all’associazione “Boys & Girls Club”.

Chris si è recato nella sede dell’associazione situata ad Hollywood, ed ha regalato un’auto nuova di zecca ad una donna che ha subito episodi di violenza domestica, e decine di giocattoli per i suoi tre figli. L’associazione Boys & Girls Club “permette a tutti i giovani, in particolare a coloro che ne hanno più bisogno, di raggiungere il loro pieno potenziale come cittadini produttivi, compassionevoli e responsabili. Supporta i giovani in difficoltà, organizza diverse attività della scuola, sport e cultura e dà accesso alle cure.

Così ha commentato Chris su Instagram:

“Sono stato molto fortunato e benedetto nella mia vita. In passato ho sempre pensato che mi fosse tutto dovuto. Ero una persona egoista, arrogante e con un cuore freddo. Sono in grado di benedire e ispirare così tante persone, e me ne rendo conto ora. Questa donna ha avuto a che fare con la violenza domestica, i suoi tre bellissimi bambini hanno dovuto passare questa triste esperienza. Vedo me stesso quando guardo nei loro occhi [Chris ha avuto un passato tremendo ed è stato vittima di violenza domestica, assieme a sua mamma]. La quantità di forza di questa donna è notevole. Spero di poter offrire loro un Natale grande e dignitoso. Mi auguro che i bambini adoreranno tutti i giocattoli e regali che ho portato per loro. E per la mamma, spero di essere stato in grado di mettere un sorriso sul volto di tutta la sua famiglia! “

12304032_1633668206858038_8316890819559681340_o 12313596_1633668223524703_604885108666699210_n 12311293_1633668270191365_7917810783457878783_n 12345470_1633668310191361_6024223252136118198_n

 

6 Commenti

    • Purtroppo è colpa loro fino ad un certo punto. I media continuano a boicottarlo, è naturale che abbia tanti haters. Questa notizia non la trovate da nessuna parte. TMZ preferisce scrivere che ha speso 100k $ in gioielli per la sua crew, e Billboard lo ignora allegramente, mentre se la Swift fa qualcosa (per carità eh, tanto di cappello pure a lei) lo sapranno tutti. Questo è boicottaggio. Il sito di una nota radio italiana aveva pubblicato la notizia delle donazioni dei profitti dell’album, ed il post è stato rimosso poco tempo dopo.

    • Prima,hai detto bene.Sono passati anni da quando è accaduto.Si è anche scusato Chris,e Rihanna lo anche perdonato.La seconda possibilità esiste solo per coloro che se la meritano.Chris fa parte di coloro che se la meritano.Evitate di sparare cavolate.È stato in carcere per scontare le pene che gli vennero date.Perciò,basta parlare di avvenimenti passati.

    • fattele due domande, fattele. sono passati quasi 10 anni, nel frattempo è stato in carcere, in riabilitazione, è cresciuto, maturato, è diventato padre ed una delle celebrità che fanno più beneficenza in assoluto. le perosne cambiano, imparano dai loro errori. il problema semmai è che ragionate tutti così solo perché ha picchiato rihanna, se picchiava una tizia comune magari nessuno lo avrebbe mai saputo. e lo dimostra il fatto che non fate mai questi discorsi su Jay Z, che negli anni 90 ACCOLTELLO’ un uomo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here