“Non puoi prendermi sul serio, non sono un rapper. Non è vero hip-hop, è come se fosse un rap per bambini. Preferirei mettere la mia frustrazione e tutto ciò che ho da dire nella mia musica perché è così che deve essere, posso dire ciò che voglio. Risposte potranno solo essere stupide, non sono un rapper e sarebbe stupido rispondere rappando ad un cantante”.

Con queste parole Chris Brown ha riposto alla domanda postagli durante la sua apparizione al programma radiofonico Sway in the Morning. L’oggetto della domanda fa riferimento al suo verso di “R.I.P. (Remix)”, in cui afferma “If you started from the bottom, gon’ and come out the closet”, invitando Drake a fare coming out.

Video thumbnail for youtube video Chris Brown vs. Drake: nel remix non ero serio

Tutto uno scherz dunque oppure l’incapacità di Chris di gestire il polverone creato con quell’affermazione ? Voi che ne dite ? Una cosa è certa, tutto questo interesse nei confronti del cantante potrà fare bene anche al suo nuovo album “X”, che guadagnerà visibilità di conseguenza.

  • veve

    E’ un pazzo hahhaa :D dai ma nn prendo sul serio ql k ha detto anche se lo pensa veramente! ormai conosco breezy ed è famoso x le cavolate che dice e che fa.. infatti mi concentro sulla musica k fa xk merita! (:

  • The Miseducation of Lollo

    Chris sei una miseria!!! -.-“

  • artista da 10, uomo da 0, non mi stancherò mai di ripeterlo

  • francesco artico

    fa schifo a prescindere