Appena uscito dalla rehab, Chris Brown ci delizia con il mixtape “X Files”. Si tratta di 6 canzoni che sono state scartate dalla scaletta definitiva del suo prossimo album “X”. L’impressione che si ha ascoltando è di percorrere un po’ tutta la carriera di Breezy. “Waiting”, ad esempio, ci rimanda al Chris di “Exclusive”, mentre “Sweet Caroline” con Busta Rhymes ci riporta ai tempi di “F.A.M.E.”. In generale, troviamo ballad poco influenzate da sonorità dance / elettroniche, proprio come aveva anticipato tempo fa il cantante.

 

chris-brown-x-files

 

A fronte di un ascolto di soli 22 minuti, che per un fan possono essere davvero pochi, quello che ascoltiamo è assolutamente buono e fa ben sperare in vista dell’uscita di “X”, previsto per il nuovo anno. Se Chris Brown ha scartato queste tracce, tra le quali troviamo anche Ludacris, Busta Rhymes e Kid Ink, da “X” dovremmo aspettarci veri capolavori! A questi aggiungiamo anche le certezze di “Fine China” e “Love more” con Nicki Minaj (meno “Don’t Think They Know”) che vanno in questo senso.

Date un ascolto qui sotto e dite la vostra!