Si tratta per ora solo di rumors molto forti. A quanto pare, dopo l’insuccesso di “Bionic”, Xtina Aguilera pare sia intenzionata a lasciare la barca della Sony Music.

Ecco la dichiarazione che circola:

“Ci sono rumors in giro che arrivano da Sony HQ, che Christina lascierà la RCA a fine anno, perchè il suo manager Irving Azoff le ha trovato un contratto multimilionario con Live Nation. I dettagli devono ancora esser definiti”.

Dunque, anche Christina nella grande LiveNation di Jay-Z e Madonna? Riguardo a Live Nation c’erano anche rumors per Janet Jackson, ma non se ne fece mai niente.

Spero veramente che per Christina questa notizia venga confermata! La RCA ha gestito in maniera disastrosa un CD che aveva molto, ma molto più potenziale. I singoli estratti sbagliati, in periodi sbagliati, e una promozione molto rapida e poco continuativa….

Christina è una popstar completa e piena di talento, un patrimonio che non possiamo perdere in questo momento! Un in bocca al lupo per il suo futuro…

19 Commenti

  1. lil wayne? con tutto il rispetto ma il tipo mi sembra più noto per essere finito in carcere a causa di detenzione illegale di arma carica che per i suoi numerosi successi discografici (l’unico ad aver sbancato: the carter III!); e poi che c’entra un rapper (che non canta ma rappa!) con una cantante pop! boh! parli giusto per fare polemica?

    • intendo che per me merita molto di più gente come lil wayne chris brown ecc piuttosto che questa qui o britney spears che mettono su una base e ci cantano sopra…sono gusti e sono libera di dirlo…e kmq non ha fatto numerosi successi qui in italia perchè se non sei tu a seguirlo non lo mettono in radio a meno che non abbia uno sfondo house o commerciale i grandi successi li ha fatti in america…mentre l’aguilera e le altre fanno musica commerciale che si sente ovunque…sono gusti e sono libera di dire il mio pensiero…

  2. io lo spero perché la rca non ha gestito bene né bionic ne back to basics solo che back to basics ha venduto di + perché xtina era ancora forte del successo di beautiful che trainò le vendite d stripped se non mi sbaglio..?…
    flaffy-90

  3. Se la notizia dovesse rivelarsi veritiera io ne sarei molto felice,
    tanto peggio di cosi non le potrebbe andare!
    ormai è da back to basics che la rca si adagia sugli allori,con scelte sbagliate l’hanno solo danneggiata..probabilmente erano convinti che il successo planetario dei primi 2album bastasse a farla andare avanti senza grandi sforzi.

  4. secondo me fa bene…
    percorso simile a quello della Jennifer, anche se potrebbe provare come ha fatto Jen, ok lasciare così l’album ormai, cioè nel senso tentare in tutti i modi, e x il prossimo album lanciare il primo singolo, se lo fanno floppare cambia casa…
    JLO ha fatto lo stesso con la Sony, era già in contatto con la Def Jam da molti mesi, ha visto lo schifo che hanno fatto con Louboutins e ha accannato la Sony…
    AUGURI XTINA

  5. è un rumor che gira da un pò…sarei felice se non rinnovasse il contratto con la RCA… bisogna cambiare!
    La RCA ha fatto molto per Christina,ma non ha mai saputo gestirla al meglio!fortunatamente lei ha sempre voluto i propri spazi,e i propri tempi,e si è scelta da sola i collaboratori…
    poi concordo con Xtina-Bee dal 2006 hanno fatto un macello assurdo!e anche con quest’album.
    spero davvero che vada alla live nation…dopo sto flop ci vuole qualcuno capace di gestirla al meglio.ci spero!

  6. Alleluja!!!!eh si pare che Chris stia facendo l esatto percorso della Mariah..spero x lei con meno flop..questo è stato il suo 1 grande insuccesso..ma recuperabilissimo se si finanza da sola qualche singolo..Bionic x me è meraviglioso..Cmq ora si è capito che l Aguilera è un artista versatile..ma adesso deve focalizzarsi su un genere almeno x un paio di dischi,cosi tanto x nn lasciare spiazzati i suoi fans e non ad ogni progetto..comunque sia io sarò sempre dalla sua parte e che questo divorzio dalla RCA le dia nuova luce..tanta mer*a!!

  7. Cmq non è un divorzio, semplicemente dopo Burlesque scade il contratto di Christina con la RCA, quindi o lo rinnova o lo cambia, e visto che il suo manager è IL PRESIDENTE DELLA LIVE NATION girano molti rumors

    • su questo cambio di casa discografica…. Sinceramente io ne sarei felice, la RCA in passato ha fatto grandi cose per Christina e questo è da ammettere, ma è dal 2007 che non ne fanno una giusta, quindi è giusto che anche Christina pensi a farsi gestire meglio, perchè alla fine è lei che deve vedere i suoi interessi e la sua carriera!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here