Christina+Christina. La reporter esterna di “The Voice” Christina Milian ha intervistato la sua omonima, amica, e collega Christina Aguilera. La giudice di “The Voice” ha parlato del suo tanto atteso nuovo progetto, che dovrà riuscire a riportarla in luce dopo le disastrose performances commerciali di “Bionic”.

“Ho lavorato con tantissimi producers che mi hanno offerto dei beats fantastici, ho collaborato anche con molti songwriter che mi hanno regalato il meglio, il mio nuovo album è strabiliante!”

A quanto pare questa lunga attesa è dovuta al suo notevole impegno per il talent show che in america ha riscosso un successo enorme già nella prima stagione, e che sta proseguendo alla grande con la stagione numero 2 che continua a fare registrare audience e numeri veramente grandiosi. Questo suo ritorno sulle TV aiuterà certamente la cantante, ora non ci resta che attendere e vedere che tipo di direzione musicale avrà questo progetto.

Essendo un grande estimatore della sua voce spero che nonostante la voglia di riscatto non si pieghi alle brutte regole dettate dal mercato per ottenere delle hit, e provi a creare musica senza tempo, musica di classe, musica di qualità come ha già dimostrato di saper fare!

Cosa ne dite?

29 Commenti

  1. Guardate che Bionic ha dei bit pazzeschi,è uno degli album pop più belli e innovativi,mescola vari generi perfettamente,non come le mer*ate della Spears o di Madonna..peccato che la musica di qualità non sia apprezzata dalla plebe.

    • spero tu stia scherzando, bionic rappresenta il nulla musicale. gli album di madonna e di britney sono gli apici di questo genere, christina ha fallito miseramente non perchè nessuno le presta più attenzione, ma perchè il suo album era a dir poco pietoso. niente scuse. piuttosto ritornasse a fare album come stripped o back to basics, lì dimostra il motivo per cui è diventata famosa ed è così talentuosa.

      • Madò che esagerazione! Bionic a parte qualche perla è vero che non è il massimo,ma definirlo il nulla musicale mi pare eccessivo,idem gli album di madonna e britney che per quanto siano buoni non rappresentano certo l’appice..trovo decisamente superiore Born this way che è davvero un ottimo album!

      • Bionic non lo conosco bene come album sicché non mi pronuncio su di lei.. ma devo ammettere che Britney ha fatto dei cd pietosi in confronto ad altri nettamente superiori, riguardo a Madonna dipende da album ad album (l’ultimo non è granché). Anche se centra poco quoto quanto detto su Born this way che ha delle canzoni stupende.

  2. Sentiamo allora!!
    Basta che anche lei non prenda la mini-lineamodaiola del 2010-2012 dub step, carino ok ma in tutte le canzoni è più fastidioso dello stesso pop dance elettronico…

  3. Se l’artista non è il primo a credere nel progetto è inutile portarlo avanti, perciò non capisco cosa ci sia di male a proclamarlo come ottimo lavoro ;) certo, dovrà poi dimostrare che non si tratta solo di parole per vendere ma di fatti, e me lo auguro perché la sua grinta manca molto!

  4. non è certamente la dichiarazione che volevo, perchè da una frase simile, sopratt riprodotta in qst maniera, si scatenerà un putiferio!!! dall’altra parte però bisogna dire che non ha la “strafottenza” che aveva con Bionic…! vedremo insomma….

  5. beh christì da tuo fan numero uno NON FARE COSì, non portarti sfiga da sola!!! anche se credo che sarà un capolavoro comunque!! alla fine però dai non ha sbagliato in modo grave come con bionic, le lodi le ha fatte a chi ti ha aiutato e non a se stessa. comunque non vedo l’ora di ascoltarlo CA*ZO!!

    • 1 Non ha detto niente di sbagliato… Mica ha detto di aver fatto l’album del decennio, rivoluzionario ecc ecc, ha semplicemente detto che è un album incredibile, cosa vi aspettate che vi dica? che è brutto o carino? Mah, vi lamentate se parla, vi lamentate se non parla, che 2 pa**e!
      2 Le lodi a Bionic? Ma se a parlare furono solo i produttori e gli scrittori, sono loro che montarono dei castelli in aria invece di starsi zitti!

  6. A christì,ti prego non fare ste dichiarazioni che rischi solo di tirartele addosso! stavolta stai zitta,pensa solo a magnare,non promettere nulla e muoviti a regalarci un album coi controcoglioni che noi fan te ne saremo grati.

    • Ma non ha detto niente… Mica ha detto di aver fatto l’album del decennio, rivoluzionario ecc ecc, ha semplicemente detto che è un album incredibile, cosa vi aspettate che vi dica? che è brutto o carino? Mah, vi lamentate se parla, vi lamentate se non parla, che 2 pa**e!

      • È vero,in un mondo normale non ci sarebbe nulla di male o di strano in ciò che ha detto, peccato che nel mondo reale non funzioni in questo modo e con bionic è stato dimostrato ampiamente,perciò per il suo bene a questo giro deve solo che stare zitta lasciando da parte le parole e passando direttamente ai fatti.

  7. Amo entrambi le christine,perchè nopn fate un duetto in futuro o anche un disco di duetti insieme,sono magnifiche insieme!!!Tornate prestooooo

  8. Scusate, ma da sempre Christina è stata una popstar, ke poi abbia fatto milioni di generi questo non conta, lei è una popstar! Quindi Junkie xke dici cose tipo “spero nn si pieghi alle brutte regole blablabla” Invece si, lo farà, è una popstar e farà musica alla moda, ke poi voglia aggiungere qualcosa di nuovo ok, ma lei resta cmq una popstar. Se farà anke qualcosa di dubstep allora sarà la vittoria finale di Britney su Christina ke si piegherà quasi sicuramente alle mode di Brit :)

      • ma vi ostinate a non capire!!nessuno dice che lo ha inventato!!ma come fate a negare che lo abbia reso + mainstream???..prima di hold it against me nessun singolo aveva un brideg dubstep..mentre ora lo trovate in quasi tutti i singoli delle cantanti + importanti..un motivo ci sara’???..ci sono altri 12000 artisti che fanno dub step.ma sono poco conosciuti quindi nn lo hanno lanciato a livello commerciale..lei lo ha fatto quindi w britney!!!

    • IL DUBSTEP ESISTE GIA DAL 2000, ED ERA GIA STATO AMPIAMENTE UTILIZZATO PRIMA DI FEMME FATALE…. La vostra cara britney non ha portato assolutamente niente. Un grazie piuttosto ai suoi discografici e produttori che musicalmente le creano sempre qualcosa di buono altrimenti x come è adesso sarebbe morta da un pezzo!

      • si sarà stato usato anche prima, ma chissà come mai non lo conosceva nessuno, non si tratta di chi l’ha usato per prima, ma di chi l’ha portato al successo e l’ha reso mainstream. comunque alcuni dei produttori di britney sono gli stessi di katy perry, e la differenza tra un disco di britney e uno di katy perry è a dir poco evidente. è britney che decide la direzione da prendere, che su una miriade di tracks decide quella che meglio segue il concept dell’album, i suoni non li seleziona a muzzo ma tiene quelli secondo lei più rappresentativi, e comunque il discorso dei produttori si può fare con tutti gli artisti, a me risulta che tutti gli artisti di oggi non producono i loro lavori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here