12376444_10152850095262824_8457931677055912661_nChiunque sia convinto che Christina Aguilera non sia in grado di eseguire alcuna performance senza lasciarsi andare a troppi virtuosismi ed acuti potrebbe perdere questa convinzione davanti alla sua ultima esibizione. La superstar ieri festeggiava il suo trentacinquesimo compleanno, ed invece di lasciarsi andare in party divario genere ha preferito svolgere la sua professione e cantare durante uno show andato in onda sulla rete televisiva CBS.

Denominato “CBS Home for the Holiday”, lo show era uno dei tanti spettacoli a sfondo benefico atti ad unire una racconta di fondi da devolvere in beneficenza ad un intrattenimento di buona qualità per il quale sono stati chiamati in causa alcuni interpreti di grande talento affinché le loro voci facessero da sottofondo agli importanti temi di cui si parlava all’interno dello show.

Per quanto riguarda Christina, l’interprete ha eseguito una performance di “Beautiful”, ma in questa occasione non possiamo affatto affermare che le caratteristiche dell’esibizione siano state quelle della classica performance alla Christina: l’intonazione è stata come sempre ottima, ma a differenza del solito notiamo un controllo vocale preciso, nessuna voglia di strafare e soprattutto la capacità di portare a termine una performance impeccabile che fa appunto del controllo (e non dell’eccesso) il suo più grande punto di forza.

Questa tuttavia non è l’unica notizia riguardante Xtina che intendiamo comunicarvi. Sempre in occasione del suo compleanno, tra le varie personalità famose che le hanno rivolto gli auguri c’è stato anche l’attore e cantante di Empire Ryan Wirtz, il quale ha pronunciato parole che lasciano intendere come il come back della star non sia proprio lontanissimo…

Noi non stiamo più nella pelle ed abbiamo davvero grosse aspettative nei confronti di questo come back, e voi?

12 Commenti

  1. Non vedo l’ora di sentire il nuovo singolo e di vedere il nuovo video…..non mi staccherò mai dal suo nuovo album :’) non vedo l’ora…sono troppo impaziente e curioso *___*

    • Credo che, invece, la gente l’apprezzi proprio per la sua semplicità; è vero che non è che sia un testo filosofico, ma di canzoni con testi banali diventate famosi ce ne sono e, non uccidermi visto che so l’opinione che hai di loro, ma “Imagine” e “Yesterday” ne sono due esempi.

      • Ma infatti a me Imagine e Yesterday piacciono, così come Beautiful, però se la confronto a una I’m Ok perde miseramente! Mi dà fastidio e non sono neanche fan che venga presa in considerazione solo questa e non altre sue ballate!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here