large

Chi seguiva Christina Grimmie nella sua serie di cover su youtube sa bene che da un po’ di tempo la ragazza aveva trovato un degno compagno d’avventura nel collega Tyler Ward, artista con cui Christina ha stretto una sincera amicizia e registrato una delle sue cover meglio riuscite, quella di “How To Love” di Lil Wayne, una reinterpretazione meravigliosa che il duo ha avuto modo di proporre più e più volte, su numerosi palchi scenici.

A legare i due ragazzi non c’era la classica storia d’amore fra cantanti emergenti costruita a tavolino, ma un’amicizia vera, spontanea, genuina, che li univa in quanto persone prima ed in quanto artisti poi. Tyler è dunque uno degli affetti a cui Christina è stata strappata via brutalmente, una delle persone che le voleva più bene in assoluto, e quest’oggi ha deciso di omaggiarla un’ultima volta attraverso la loro più grande passione: il canto, e la composizione di musica.

Quello che è venuto fuori dal lutto del ragazzo è “A Song for Christina Grimmie”, un brano semplicemente meraviglioso, che trasuda emozione da ogni singolo poro, tanto nella base, quanto nel testo quanto soprattutto nell’interpretazione, interrotta su un ritornello dal pianto del ragazzo, sinceramente distrutto dal dolore. Impossibile non piangere ascoltando questa traccia, impossibile non mettersi nei suoi panni e non pensare a cosa faremmo noi se un figlio di put*ana ci portasse via il nostro migliore amico.

Nulla potrà rimpiazzare il vuoto che una ragazza di 22 anni strappata alla vita in un modo così brutale lascia in chi le voleva bene, ma quantomeno l’arte saprà conservare un ricordo di lei quanto più a lungo possibile. Davvero non ci sono parole da aggiungere, lasciamoci soltanto trasportare dall’emozione di un vero sentimento messo in musica, quello che ormai non troviamo più quasi in nessuna traccia, quello che magari la voce e la genuinità di Christina avrebbero potuto dare.

  • José

    Molto bella la canzone e molto commovente!!!