Come prevedibile restano altissime (per gli standard italiani, si intende) le vendite dell’ultimo album di Biagio Antonacci. L’artista infatti, dall’alto della sua carriera più che ventennale, si mantiene stabile in vetta di questa chart col suo undicesimo album “Sapessi Dire No” per la seconda settimana, risultato davvero ottimo soprattutto in un periodo come questo in cui la concorrenza, fra artisti nazionali ed internazionali, è piuttosto elevata.

Vedremo fin dove questo disco si spingerà a livello di vendite e se supererà quelle del predecessore “Inaspettata”. Alla numero 2 recupera la posizione persa la scorsa settimana un altro dominatore abituale delle chart italiane, ossia il re del rock nostrano Vasco Rossi col suo ultimo lavoro “L’Altra Metà Del Cielo” mentre alla 3 sale di 2 posizioni e ritorna anche da noi sul podio una che le charts le domina invece in ogni angolo del globo: la best seller artist Adele col suo ormai celebre album “21”, disco i cui risultati sono sempre più sorprendenti e lasciano sempre meno spazio ad ogni concorrenza praticamente ovunque.

Alla numero 4 perdono 2 posizioni gli Afterhours col loro album “Padania” mentre alla numero 5 continua la progressiva perdita di una posizione per “MDNA” della regina del pop Madonna. A questo punto è chiaro: anche da noi questo disco non sta ottenendo gli stessi risultati dei precedenti e non possiamo più attribuire la colpa di ciò solo alla concorrenza, tuttavia è da precisare che i risultati di “MDNA” in Italia sono sottotono solo se paragonati con quelli dei suoi precedenti album, ma se li paragoniamo con quelli delle altre artiste internazionali ci troviamo di fronte comunque ad un album di grandissimo successo, e non dimentichiamoci che ci sono ancora altri singoli e ben 3 concerti che potranno aiutare l’album a fare di meglio. Alla numero 6 resta ancora stabile Gotye con “Making Mirrors” così come alla 7 restano stabili gli One Direction con “Up All Night”.

Alla 8 stessa situazione la troviamo per il re del pop italiano Tiziano Ferro che resta stabile col suo “L’amore E’ Una Cosa Semplice” così come anche alla 9 dove resta stabile il compianto Lucio Dalla col suo disco più importante “1200 Lune”. Infine alla numero 10 resta anche lui stabile The Boss Bruce Springsteen con “Wrecking Ball”. Situazione dunque dinamica in top 5 ma fin troppo statica nella seconda parte della top 10. Riusciranno secondo voi le cose a movimentarsi la prossima settimana?

  • Non ho ancora avuto tempo di ascoltare SDN, come ho già detto TDT non mi convince ma se il resto dell’album è bello come “Inaspettata” sarà mio.
    Secondo me contando che non ci sarà nessuna release importante la prossima ssettimana sarà ancora in vetta!

  • Insomma, a parte MDNA siamo come sempre alla noia più totale (a parte quel gran poeta di Lucio)… Che due scatole… mi vien un conato ogni volta che leggo le classifiche italiane… Noia allo stato puro… Tutta musica uguale… Ma siamo davvero così noiosi noi italiani?!

  • francesco

    E annalisa??D:

  • daniele

    Secondo me potrebbe esserci un’ulteriore spinta di Dietro le Apparenze: credo che potrebbe rientrare in top20! Tu Mi Porti Su è il brano più passato in radio e su iTunes sta in top10! :D