Dopo il debutto della scorsa settimana (circoscritto al solo Giappone), sale dalla 11 alla 1 della claffica album mondiale “ARTPOP” di Lady Gaga. Il disco vende 553.000 copie, dato composto dalle 258.000 copie negli USA, le 25.000 in Canada, le 22.c00 in Francia, le 15.000 in Australia, le 65.000 negli UK e le restanti copie negli altri paesi. Quello che può essere considerato il vero e proprio debutto di “ARTPOP” non si avvicina neanche lontanamente al debutto del precedente album di Lady Gaga “Born this way”, il quale partì con 1.921.000 copie.

lady-gaga-artpop-cover-album-e1381167133196

Dietro Gaga, troviamo Eminem. Il suo album “The Marshall Mathers LP 2” perde circa il 65% delle copie rispetto alla prima settimana (nella norma). Terzo posto per Celine Dion. Alla quattro troviamo un’altra nuova uscita il “On the air: liveat the BBC, Volume 2” dei Beatles.

Rimangono stabilmente in top 10 Lorde con “Pure Heroine” e Miley Cyrus con “Bangerz”.

Segnaliamo due interessanti debutti: alla 15 ci sono le vincitrici di X factor UK 2011, le Little Mix con il loro secondo studio album “Salute” che debutta con 47.000 copie mentre alla 17 troviamo una delle colonne contemporanee della musica italiana nel mondo: Laura Pausini con il suo “20 the greatest hits”, per lei 40.000 copie nella prima settimana. Tra i due debutti c’è Drake con “Nothing was the same”.

Ma c’è un’altra notiziona della settimana: Bruno Mars ha superato Justin Timberlake o per meglio dire “Unorthodox Jukebox” ha superato “The 20/20 experience” nella classifica degli album più venduti dell’anno. Realisticamente il cantante delle Hawaii dovrebbe riuscire a conservare questo titolo fino alla fine dell’anno.

 

1-Lady Gaga – ARTPOP – 553.000

2- Eminem – The Marshall Mathers LP 2 – 417.000

3- Celine Dion – Loved Me Back To Life – 166.000

4- Beatles – On Air: Live At The BBC, Volume 2 – 126.000

5- Katy Perry – Prism- 112.000

6- The Robertsons – Duck The Halls: Robertson Family – 69.000

7- Avril Lavigne – Avril Lavigne – 68.000

8- Lorde – Pure Heroine – 64.000

9- Miley Cyrus – Bangerz – 61.000

10- Arcade Fire – Reflektor – 59.000

11- The Killers – Direct Hits – 53.000

12- James Blunt – Moon Landing- 52.000

13- Generations From Exile Tribe – Generations- 49.000

14- Kelly Clarkson – Wrapped In Red – 47.000

15- Little Mix – Salute – 47.000

16- Drake – Nothing Was The Same – 46.000

17- Laura Pausini – 20 The Greatest Hits – 40.000

18- James Arthur – James Arthur – 39.000

19- Paul McCartney – New – 39.000

20- Stromae – Racine Carrée – 37.000

21- Pearl Jam – Lightning Bolt – 37.000

22- Imagine Dragons – Night Visions  – 35.000

23- Bruno Mars – Unorthodox Jukebox  – 35.000

24- Keane – The Best Of – 35.000

25- Elvis Presley – The Nation’s Favourite Elvis Songs- 34.000

26- Jhene Aiko – Sail Out EP – 34.000

27- Avicii – True – 33.000

28- Beatles – On Air: Live At The BBC, Volume 1  – 33.000

29- Cher – Closer To The Truth – 33.000

30- Justin Timberlake – The 20/20 Experience, Part 2- 30.000

29 Commenti

  1. celineeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee mia unica regina ……niente gossip niente eccessi solo la tua magnifica voce la voce di una vera signora di una cantante di tutto rispetto rimani sempre cosi e non ti vendere x VENDERE

    • Le copie vendute da ARTPOP in Canada sono state 25.000.
      80.000 copie corrisponde alla soglia di copie distribuite superata da ARTPOP in canada.
      Prima di dire agli altri di documentarsi, assicurati di averlo fatto tu per primo ( e per bene).

  2. Sinceramente stavo pensando che in questi mesi ho visto haters inaciditi e perfidi che non hanno perso occasione per buttare m**** su lady gaga , di darla per spacciata, di dare per scontato da agosto il flop di artpop.. Non mi sembra che questi siano risultati pessimi , è stato detto che fino ad ora è il più alto debutto discografico femminile dell’anno e 600.000 copie (considerando il debutto in Giappone) non sono proprie poche o mi sbaglio?? Se fosse stata una qualunque altra artista a debuttare così sarebbe stata acclamata come una diva di altri tempi, ma dato che è lady gaga e che viene da un periodo ben più fortunato è stato gridato il flop. Sono risultati certamente lontani dal debutto di born this way e sotto le aspettative per un’artista della portata di gaga ma non ci si può neanche sputare sopra! Tutti i grandi cantanti attraversano dei periodi di calo e anzi la loro bravura si vede proprio se in questi periodi riescono a rialzarsi e a tornare più forti di prima. Inoltre come ho sempre detto a me Artpop piace ed è anche abbastanza normale che abbia venduto di meno perchè è molto meno commerciale e meno orecchiabile degli album precedenti. Per una volta almeno cercate di essere più obiettivi e di non farvi acceccare dall’odio per gli altri fan base come degli adolescenti nevrotici e brufolosi!

  3. si ma va bene Gaga e tutto il Lavoro che c'è dietro lei..Ma dare peso alla Seconda settimana in top 3 di un Album , sto parlando di Celine dion, che sta vendendo una cifrata e Mantiene le Vendite??? No Eh?? Fa Piu scena Lady gaga Che Vende piu della Perry!!!

  4. Bhe che dire,complimenti a gaga x la prima posizione….ma sono davvero pochine le copie vendute vero?????? E poi mi fa ridere che si strombazza il disco di platino di artpop in canada….quando in realta ha venduto solo 25mila copie…..ahh ahh ahhh che buffona !!!!!!!!! E se ha venduto cosi poche copie nei mercati importanti….in italia quanto….????? Solo 10mila copie?????? Che disastro gaga!!!!!!

  5. A me piace Artpop, più lo ascolto più mi piace!!!!!!!!!
    Brava Gaga!
    Cmq secondo me col tempo potrebbe raggiungere buoni risultati… un po’ come Katy Perry con l’album precedente Teenage Dream che ha venduto 5 milioni di copie in 2-3 anni, circa!
    Se questo album sarà sottotono recupererà con il prossimo, tutti gli artisti hanno i loro crolli, ma bisogna sempre esser ottimisti e guardare avanti…………… forza Gaga!!!!!!!!!!!!!!!!

  6. – Lady Gaga: bè se i risultati in USA hanno destato preoccupazione in tutti noi non possiamo lamentarci di quelli mondiali. Si, BTW ha venduto 2 milioni ma ARTPOP ha fatto bene per essere un disco che nel mercato discografico più importante del mondo è partito maluccio. Mi ritengo soddisfatto della first week, ora il vero problema sono le settimane che seguono, o almeno tra un pò c’è il Natale quindi se la caverà, se ci saranno problemi verranno a galla a Gennaio. Spero gestisca bene i singoli, dopo DWYW estrarrei (in ordine sparso) Venus (che avrei scelto come secondo singolo europeo), G.U.Y (sarebbe stato un lead single perfetto) e Gypsy.
    – Eminem: molto bene ma come per gli USA anche mondialmente mi aspettavo reggesse un pò meglio. Comunque ripeto, non gli si può dire niente, visto come vanno le vendite sarà già in Top 10 di fine anno lol.
    – Katy Perry: ottimo, quello che volevo ovvero un’ altra settimana sopra le 100.000: adesso sta a 936.000. La prossima settimana supererà senza dubbio il milione, personalmente mi auguro che riesca a fare un risultato attorno ad 80.000.

  7. MDNA è vero che ha venduto 350.000 milan copie la prima settimana in USA ma dopo un anno e mezzo sapete quanto ha venduto in USA?550.000.
    Per questo penso che ARTPOP con i singoli giusti potrebbe arrivare a 1 M in USA entro Marzo 2014..il problema c’e comunque perchè ARTPOP non è lontananente paragonabile a Born This Way o The Fame Monster..manca una traccia trainante alla Poker Face o Bad Romance per intenderci..ci sono solo buone canzoni ma nessuna vera possibile hit..l’unica che potrebbe fare qualcosa è Gypsy.
    Contento per Bruno.

    • MDNA però ha venduto anche fuori, e oggi ha raggiunto quasi i 2milioni
      ARTPOP invece è già crollato su tutti i mercati e le stime di questa settimana per il mercato americano sono do 50.000 copie, figurati quanto poche saranno negli altri mercati.
      Dentro ARTPOP non ci sono potenziali hit che potranno dare sostegno all’album, purtroppo.

    • Mdna ha venduto 359.000mila copie x l esattezza nella sua first week….e x la cronaca il dato di 550.000mila copie e ad ottobre 2012….ora sara circa sulle 600.000mila

  8. celine grazie alla sua maestosa voce è ancora ai piani alti delle classifiche nonostante abbia ben 20 anni di carriera!!!! Grande celine!!!!! Artpop con tutte la promozione che ha avuto sono ben poche!!! Madonna con MDNA che lo aveva promosso pochissimo debuttò con ben 740.000!!!!

  9. In questo sito però si parla un pò troppo di Lady Gaga! Avete appena fatto un articolo dicendo che Gaga è la donna col + lato debutto femminile del 2013, cosa serve farne un’altro per dire quasi le stesse cosa?!

  10. Contento per il debutto di ARTPOP, diciamo che a differenza degli States dove ha venduto praticamente un quarto rispetto alla first week di BTW, nel resto del mondo ha retto un pochino meglio vendendo 352.000 copie anziché le 800.000 di Born This Way, spero che con una promozione e organizzazione migliore del progetto rimanga costante. Molto contento per Lorde che sta andando benissimo e per Bruno, ma quindi ora UJ è l’album più venduto? Ha superato pure Red della Swift?

  11. Ecco le vere cifre, almeno si mette fine agli equivoci ed alle esaltazioni.
    Mondialmente ha venduto poco e worldwide nonostante la #1 il numero di copie è basso.

  12. Tonfo anche a livello mondiale! Artpop perde 1milione e 400mila copie rispetto a Born this way. Speriamo che Gaga vada in giro x il mondo a fare promozione

  13. Tenendo conto che Lady Gaga non ha ancora rilasciato un secondo singolo né in radio né in video e l’album era trainato solo da Applause datato di tre mesi va bene come debutto. Si presume che con il natale e un secondo singolo ufficiale dovrebbe risalire la china.
    A quanto è arrivato Bruno Mars, si sa?

    • ????????? o___O” il secondo singolo è stato rilasciato un mese fa (quindi due settimane prima dell’uscita dell’album), in radio lo passano in continuazione e il video è stato già girato

    • Si ma è in rotazione ancora Applause. Il secondo singolo comincerà ad andare in forte rotazione con il lancio del video che ancora non è uscito.
      @Angelica Mediatraffic lo mette a 4,5 milioni. Se non fa il colpaccio Eminem dovrebbe rimanere lui primo :-)

  14. Bene Eminem. Lorde se la sta cavando egregiamente per essere una debuttante. “Salute” delle Little mix è un pò troppo basso in relazione alla qualità dell’album però, per loro, credo che sia un ottimo risultato.
    Sono felice che “Unorthodox Jukebox” ha superato “The 20/20 experience” perchè personalmente apprezzo molto di più Bruno Mars rispetto a JT.
    Di Gaga ho già detto nell’altro post visto che ce ne sono a centinaia lol

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here