La classifica degli album più venduti al mondo di questa settimana presenta diverse novità. Seconda settimana alla 1 per Celine Dion con “Encore Un Soir”. Il suo album ha venduto 124.000 copie raggiungendo un totale di 435.000.  Davvero un risultato molto importante per un album in francese.  Non era di certo scontato che schiantasse la concorrenza femminile rappresentata da due grandi nomi come Barbra Streisand e Britney Spears. Il calo di Celine Dion è peraltro contenuto: appena il 60%.

Seconda posizione in classifica per i Bad Vibrations con l’album “A Day To Remember”, per loro 88.000 copie. Barbra Streisand scende di un posto alla 3 ottenendo 71.000 copie, il calo è minore del 65% perciò decisamente positivo. Alla 4 debutta Travis Scott: il suo “Birds In The Trap Sing McKnight” non eccelle e si ferma a 68.000 copie.

britney-celine

Nonostante due debutti in top 5, la soundtrack di Suicide Squad rimonta la top 10 dalla 9 alla 5. Britney Spears scende dalla 3 alla 6 con “Glory”. Britney nella seconda settimana vende… appena 40.000 copie! L’album subisce un calo netto del 73%. Adele si posizione alla 7 e rientra in top 10 dopo alcune settimane di assenza con “25”. La prossima settimana supererà quota 19 mln di copie. Rimane alla 8 “Kimi No Na Wa” di Radwimps. Torna in top 10 anche “Lemonade” di Beyoncé che proprio questa settimana ha superato quota 2,4 mln di copie. Infine alla 10 c’è il debutto di Fler con “Vibe”.

Come di consueto diamo anche uno sguardo agli album più famosi che sono fuori dalla top 10. Taylor Swift si avvicina piano piano ai 9,7 mln di copie. I Coldplay dopo aver superato i 3,5 mln di copie puntano (ma sarà dura) ai 4 mln entro il 2016. I Radiohead stanno per tagliare quota un milione di copie. Rihanna ha appena superato 1,3 mln di copie.

A pagina 2 le vendite degli album aggiornate da Mediatraffic e la top 10.

7 Commenti

  1. Britney ha sempre avuto questi cali, io non ci vedo niente di tragico, considerando che Britney Jean, con due singoli a supporto, crollò dalla 3 alla 25!!

  2. Grande Celine! Per quanto riguarda Glory, mi auguro che la promozione non si sia arrestata di colpo in seguito alla fredda accoglienza, sarebbe un vero peccato.

  3. Sono davvero contentissimo per Céline, finalmente la musica di qualità che viene apprezzata e premiata!! Un CD magnifico che solo Céline poteva fare!
    Continua così :)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here