070213-beyonce-6004 settimane in classifica e 4 primi posti per Beyonce che continua a sorprendere con il suo nuovo album omonimo. “Beyonce” ha venduto in 24 giorni  2.12 mln di copie, all’incirca la stessa cifra venduta da “4” nei primi 6 mesi di vendita (il secondo semestre del 2011). Dietro Bee, troviamo la soundtrack di “Frozen” che ha fatto una scalata incredibile: dalla posizione 21 di due settimane fa è salita alla posizione 11 la scorsa settimana e adesso è seconda, non a caso è uno dei pochi album della settimana ad aumentare il numero di copie rispetto alla settimana scorsa.

Frozen_(2013_film)_poster

Seguono, in calo di una posizone ciascuno, gli one Direction, Eminem, mentre sale di un posto  Katy Perry, la quale supera i 2 mln di copie con “Prism”. Continuano a recuperare posizioni “Pure Heroine” e “ARTPOP” che questa settimana si trovano alla 6 ed alla 8. L’album di Lady Gaga è a quota 1.500.000 copie.

Salite nette per “True” di Avicii dalla 18 alla 10, per gli Artic Monkeys dalla 22 alla 15 ma soprattutto per gli OneRepublic con “Native” dalla 36 alla 15, con anche un leggero aumento di copie. Rientrano in top 20 anche i Bastille ed Ellie Goulding.

Calano notevolmente James Blunt con “Moon Landing” (13-21), Celine Dion con “Loved me back to life” (12-22). Chiudono la top 30 “Balck Panties” di R. Kelly, “Britney Jean” di Britney Spears e “The truth about love” di Pink giunto alla 61esima settimana in classifica.

 

1- Beyonce – Beyonce 241.000

 

2Soundtrack – Frozen- 188.000 

 

3- One Direction – Midnight Memories  – 135.000

 

4- Eminem – The Marshall Mathers LP 2  – 131.000

 

5- Katy Perry – Prism – 102.000

 

6- Lorde – Pure Heroine – 96.000

 

7- Robbie Williams – Swings Both Ways  – 79.000

 

8- Lady GaGa – Artpop – 75.000

 

9- Sandaime J Soul Brothers – The Best / Blue Impact – 74.000

 

10- Avicii – True – 70.000

 

11- Stromae – Racine Carrée – 69.000

 

12- Imagine Dragons – Night Visions – 68.000

 

13- Miley Cyrus – Bangerz – 59.000

 

14- Helene Fischer – Farbenspiel – 56.000

 

15- Arctic Monkeys – AM – 54.000

 

16- OneRepublic – Native – 53.000

 

17- Ellie Goulding – Halcyon – 52.000

 

18- Bastille – Bad Blood – 50.000

 

19- Bruno Mars – Unorthodox Jukebox – 47.000

 

20- Luke Bryan – Crash My Party – 46.000

 

21- James Blunt – Moon Landing – 45.000

 

22- Celine Dion – Loved Me Back To Life – 39.000

 

23- Daft Punk – Random Access Memories – 39.000

 

24- Drake – Nothing Was The Same – 36.000

 

25- Arcade Fire – Reflektor- 36.000

 

26- Gary Barlow – Since I Saw You Last- 33.000

 

27- London Grammar – If You Wait  – 32.000

 

28- R.Kelly – Black Panties – 32.000

 

29- Britney Spears – Britney Jean – 31.000

 

30- Pink – The Truth About Love  – 31.000

 

  • Faggiollo

    Complimenti a tutti ma in particolare a Katy che supera i 2 milioni con PRISM (secondo voi quando arriverà ai tre? Non saprei proprio dirlo) e a Gaga che nonostante tutto sta ancora andando!

    • ilmito

      Se continua a vendere sulle 100mila a settimana….penso che ci arrivera verso meta’ aprile!!!!!

  • Marty

    Bene ARTPOP , sono felice di questo risultato !!! Però potrebbe fare di più se uscisse il video di DWUW o se fosse annunciato il terzo singolo con un video che arrivi subito . Non bastano le vendite che ogni settimana vanno abbastanza bene , servono esibizioni , promozione , video , singoli …. Gaga non si vede più in giro da quasi mesi ormai e non si sa più nulla di lei se non qualche messaggio scritto su LM.Com o su Twitter o qualche selfie ( come quella di oggi , x esempio ) , quindi se continua così non si avrà nessun inizio vero e proprio dell’era ARTPOP , capisco i problemi che ci sono stati e nessuno dice niente , ma non possono più stare con le mani in mano senza far niente , gaga e il suo team si devono dare una mossa a far qualcosa , sia promozione , sia un’esibizione , sia il video o sia l’annuncio di un nuovo singolo , ma si devono davvero dare una mossa , perché ora come ora siamo a un punto morto di quest’era , senza niente di niente e spero che si ritorni ai mesi scorsi per quanto riguarda promozione e quindi anche esibizioni …;) comunque , STAY STRONG GAGA !!:)

  • Felice

    Britney jean troppo poche,manco la residence a las vegas le fa vendere il disco,che per me è meglio sia di femme fatale che circus (parere personale) .Non capisco il motivo ti tando astio nei suoi confronti. Perfume che è una perla non sanno manco che è uscita.Scarsa informazione,assenza di promozione .Su fb nessuno pubblica ne work bitch ne perfume tra i miei amici… qst perchè su RTL ,radio dejay e tutti i canali musicali televisivi non PASSANO MAI E POI MAI i suoi singoli… L’utlimo è scream and shout datato scorso anno.Work bitch qualche volta ogni morte di papa……. sul canale 67 mtv music ma poi stop,in radio mai sentite a parte na volta su radio ibiza… come in italia lo stesso sarà in america,PURTROPPO CIO’ significa che se non si pagano le radio,nessuno ti passa niente.. impossibile che qui stiamo ancora ad aviicii uscita nel paleolitico e le solite canzoni……. burn ,talk dirty,summertimes sadness (che sono le mie preferite in assoluto )ma che cmq le passano come caramelle!!! insomma vogliamo vedere e soprattutto ascoltare altro!!! ALIEN,TIK TIK BOOM E TILL IS GONE SINGOLI SUBITO.

  • ilmito

    Grande beyonce….4 sett. alla uno….tanto di cappello a questa donna incredibile,l album e davvero bello e merita tutto il successo che sta avendo. Strafelice anche x katy perry che ha superato i 2mln…e prevedo x lei un risultato finale attorno ai 4mln,gaga si mantiene a galla….almeno x la posizione in classifica…xke come numero di copie devo dire sono davvero poche x il suo nome e l attesa che avevano cercato di creare attorno a questo progetto…lei e la casa discografica,basta pensare al successo dell album di robbie williams…e della debuttante lorde che la superano nelle vendite!!! Mi sorprende infine come l album di pink sia ancora in classifica…davvero un grande risulatato x lei…..bello l album e giusta scelta dei singoli!!!!

  • Marco

    Bene Britney jean 440,000 copie vendute con zero performance.

  • Venus

    Grandissima Gaga!! Adesso serve assolutamente il video di DWYW per far fare il botto definitivo al singolo e per far rimanere ARTPOP costante nelle vendite. Questo capolavoro di album merita tutto il successo possibile e i prossimi mesi saranno importantissimi, perché Gaga ha detto che rappresenteranno il vero inizio di ARTPOP!! :)

  • Luis

    bene Artpop? con tutti gli sconti di cui ha beneficiato e il periodo natalizio ha venduto in 2 mesi solo 1,5 milioni. Ovviamente per certa gente suonano come quindici milioni. Se al suo posto ci fosse stata Katy (che nonostante il suo album ha superato i 2 milioni) l’avreste bastonata senza pietà.

    • Venus

      Ma per favore, smettila con sti discorsi! Ma non lo hai capito che si sono verificati dei problemi nella gestione del progetto? E non per colpa di Gaga, bensì per colpa di alcune persone che lavorano con lei. Dopo il licenziamento di Troy sono cambiate un bel po’ di cose, quindi smettetela di sparare a zero senza sapere le cose. ARTPOP è arrivato al milione e mezzo in soli due mesi, e finora non è stato supportato da nessun secondo singolo effettivo, al contrario del tuo prism che ha beneficiato del successo (immeritato) di roar e di un secondo singolo!

      • PugliaR99

        Venus guarda che anche ARTPOP ha avuto un secondo singolo. Dite sempre che Do What U Want ha avuto più successo di Unconditionally (il che è vero) e sono entrambi secondo singoli! ARTPOP ha qualche problema di gestione ma effettivamente l’immagine di Lady Gaga sta subendo diversi colpi, e mi auguro si riprenda

      • Venus

        Per ora Do What U Want è solo un singolo radiofonico, non può essere considerato singolo a tutti gli effetti se non ha nemmeno un video. E poi si dice che dovrebbe essere Venus il secondo singolo, io mi auguro che sfrutti prima quel capolavoro di DWYW, perché col video potrebbe esplodere del tutto, in radio sta andando alla grande e sarebbe un peccato perdere una hit del genere!

      • Luis

        Il mio prism? a me quell’album fa schifo xD Inoltre Dwuw è un secondo singolo effettivo , solo perché non ha il video non vuol dire che non lo sia visto che è stato annunciato come ufficiale e che è stato supportato da svariate esibizioni. Non cercare scuse.
        Per nomi come lady gaga 1,5 in due mesi non è un grande risultato, soprattutto visti i risultati precedenti.
        La colpa è anche sua….dare la colpa agli altri quando le cose vanno male è una tattica vecchia e infantile. La cattiva gestione è UNO dei fattori che hanno contribuito al fallimento.

      • Venus

        Non è una scusa! Non si può considerare singolo a tutti gli effetti una canzone che come supporto ha solo quello radiofonico! Voi ci scherzate, ma l’impatto e la presenza di un video sono delle cose importanti per una canzone, soprattutto oggigiorno, in cui la gente non si limita ad ascoltare solo la radio!! E’ stato annunciato come secondo singolo, questo è vero, ma finché non esce il video non si ha la certezza, perché potrebbe essere sostituito da Venus e si tornerebbe così ai piani originali! E poi qui l’unico che vede il fallimento sei tu, TU insieme a tutti gli altri haters che parlano senza cognizione di causa. DWYW senza supporto video ha superato le 1.200.000 copie mondiali, Applause ha superato le 4 milioni di copie, ARTPOP è a quota un milione e mezzo..e tu questo me lo chiami fallimento? E non mettere di mezzo la storia dei nomi, perché, s’è per questo, posso elencarti svariati nominativi di artisti affermati, ma che hanno avuto i loro bei fallimenti. Christina Aguilera ha fallito completamente con ben due album di seguito, Britney Spears ha fallito, Beyoncè ha fallito con 4, Madonna ha fallito con mdna, questi sono i fallimenti, non Gaga che sta vendendo, di meno rispetto ai suoi canoni, questo sì, ma sta vendendo..e anche molto!

      • Diano Francesconi

        Do what u want è secondo singolo, con o senza video. Il prossimo sarà il terzo singolo. I video sono molto importanti (immaginati Wrecking Ball senza) per il successo di una canzone. ARTPOP sta andando bene per non avere un supporto “fisso”, secondo me.

      • Luis

        Venus sei una causa persa perché giudichi secondo la TUA visione delle cose , esempio: la tua cretinata del fatto che dwuw non sia un vero secondo singolo perché non ha un video quando per l’ intero mondo, Gaga compresa lo è.
        Le vendite (come ogni cosa) va inserita nel suo contesto. Gaga è/era una che andava forte con gli album, quindi lei deve mantenere certe cifre per mantenere il suo successo . Non tutti i casi sono uguali perché ti fa comodo.Non capisco poi perché mi ha nominato altri flop….soprattutto MDNA. visto che alla fine Artpop non venderà molto di più.(in termini di milioni)
        I video supportano le canzoni ma se una canzone non la vuole nessuno non vende neanche se ha 3 video. Per il fatto visivo inoltre ti faccio notare che le esibizioni girano ovunque perché esiste quella cosa chiamata Internet. Quindi sono un ottimo surrogato del video. Senza contare la storia con Xtina.

      • Luis

        *vanno inserite nel loro

      • Diano Francesconi

        Luis ma DWUW la gente la vuole e lo dicono tutti che con un video avrebbe venduto ancora di più. In uk per esempio ha già superato Applause e si sta avviando alle 300 mila copie. In generale la cosa più importante per le vendite sono le radio (esempio: Pour it up di rihanna senza video negli usa ha venduto molto) ma ci sono anche canzoni che sono scoppiate grazie ai video (esempio: Wrecking Ball, Gangam Style). DWUW non ha avuto una release radiofonica in Asia e in Oceania è stata supportata poco perché è l’unico paese in cui non è salita in top 50 eppure ARTPOP continua a vendere e sinceramente vorrei vedere quale artista sarebbe arrivato a 1 milione e mezzo con un lead single come Applause (che ormai ha 5 mesi) e un secondo singolo radiofonico.
        E poi no, le esibizioni non fanno da video, hanno un effetto ben diverso sul pubblico, non vengono trasmette in tv e la gente non le cerca (quanto un video).

      • Luis

        Cosa credevi che dicessi quando ho detto che i video supportano una canzone?
        Comunque le esibizioni sono un buon sostituto perché girano sui social network, quindi non c’è bisogno che ne parlino in tv, soprattutto se fatte in eventi importanti e se si avvalgono di personaggi famosi (Kelly e Xtina). Il video puo’ fare esplodere una canzone ma vale per certe canzoni in certi momenti. Per l’album invece….ultimamente non ha un vero supporto (se non si conta il singolo), ma l’ha avuto in abbondanza. Il mondo sa che è uscito Artpop…non penso che ci sia qualcuno che non lo sappia.
        Insomma sia singolo che album hanno avuto supporto e non poco…quindi i risultati non ripagano bene lo sforzo fatto.

      • Venus

        Luis io sarei la causa persa? Una canzone che non ha un video, non ha tutto il supporto che dovrebbe avere. Non avere un video significa non far conoscere la canzone a tutti. Non tutte le persone stanno 24 ore su 24 su Internet come noi ad informarsi e a rimanere aggiornate sulle varie uscite! Avere un video significa che la canzone gode di un supporto visivo, grazie ai canali musicali che ogni giorno potrebbero trasmetterla! Ma c’è bisogno che io ti dica queste cose? Non ci arrivi da solo? Mi sembri pure uno abbastanza intelligente, non puoi cadermi su queste cose…
        Poi mi fate ridere, ARTPOP è solo all’inizio, c’è ancora tanto da fare, dei singoli da estrarre, della promozione da fare, un tour..ma come vi permettete di giudicare in una maniera così superficiale un progetto? Oltre ai problemi di gestione che si stanno verificando, mettici anche l’ignoranza della gente che sta preferendo sostenere le canzoncine da zecchino d’oro della perry, piuttosto che sostenere una vera artista del calibro di Gaga. Oltre al fatto che sta venendo boicottata da tutti, i blogger da 4 soldi che le vanno contro e tutto il resto e fa bene a scrivere quei post su lm.com, perché la gente sta cercando di demolirla, ma non ce la faranno!
        Ti ho nominato quei flop, perché quellì SI che sono stati dei veri fallimenti, in tutto e per tutto! ARTPOP sta vendendo ed è uscito da appena due mesi e voi state giudicando, tra le altre cose, un album che si trova appena all’inizio del suo percorso. Purtroppo l’ipocrisia della gente non ha limiti.

      • Luis

        Che il video è un altro modo di far conoscere la canzone lo sanno tutti ma ti sfugge che oltre a internet parlano di canzoni e cantanti (di musica e gossip) anche su radio , televisione e le riviste ,,,per chi le legge ancora. MTV non è così fondamentale; ha il suo peso, ma non è così importante . Inoltre il target degli acquirenti di Gaga è principalmente su internet, (11-35 anni) ed è quello il suo mercato.
        Artpop non è all’inizio perché sono passati due mesi e la vita di un album non è di anni. Lei sarà pure costante ma più si avanza e più le vendite diminuiscono (per album e singoli).
        Quando un cantante fa un passo falso viene bastonato in proporzione all’odio che si è creato attorno a lui. Lei viene criticata di più degli altri per colpa dei suoi fan che sono notoriamente rompiscatole. Un prodotto forte non teme la critica.
        Lei ha le sue colpe , non è che un giorno lei è il manager di se stessa perchè va tutto bene e il giorno dopo lei è una povera vittima del suo staff e dei giornali.
        Comunque sì concordo solo sul fatto che artpop è meglio di prism, perchè prism è veramente osceno.

      • Venus

        ARTPOP è uscito da appena due mesi e voi già state tirando le somme, incredibile…dovete sapere che le ere discografiche di Gaga durano un bel po’, non è mica la Rihanna di turno che si mette a sfornare un album all’anno servito e riverito dai produttori! Per esempio l’era Born This Way ha ricoperto gli anni che vanno dal 2011 al 2013, fino alla fine del tour e noi abbiamo vissuto quell’era dall’inizio alla fine, così come per The Fame/The Fame Monster!
        Da come parlate, sembra che Gaga non stia vendendo nulla, che sia una poveraccia qualunque, quando i suoi bei risultati li sta ottenendo, nonostante il periodo non certo facile della sua carriera (e quando dico periodo “non facile”, mi riferisco, appunto, agli haters e ai blogger da 4 soldi che la voglio demolire, al licenziamento di Troy, che ha causato parecchi cambiamenti, al periodo post-riabilitativo di Gaga e mi riferisco, come detto prima, alla gente ignorante che non capisce un tubo di artisti e ai quei fans che hanno abbandonato Gaga solo perché non ha ottenuto i risultati commerciali che volevano loro…e tutto ciò se ci pensiamo ha dell’assurdo). Per quale caspita di motivo voi dovete giudicare un’artista in base all’andamento delle vendite? Scusate, ma allora per voi contano solo le vendite? E’ in base a questo che per voi un’artista è immenso? Con ARTPOP, Gaga sta vendendo di meno rispetto ai suoi standard, questo è verissimo, ma la situazione non è nemmeno così tragica come la descrivete voi: un singolo che ha avuto una permanenza incredibile e che ha venduto più di 4 milioni di copie, un altro singolo che, senza video, sta andando fortissimo in radio e si mantiene costante in tutte le classifiche, un album uscito due mesi fa che ormai è vicino alle 2 milioni di copie, per non parlare poi delle grandiose performance che Gaga ci ha regalato come sempre, dell’amore che mette in ogni cosa che fa..e voi venite qui solo per il piacere di gettarle fango addosso?? No comment..
        Comunque odiatela quanto vi pare, odiateci quanto vi pare, dite quello che volete, ma intanto lei è lì, che lo vogliate o meno, lei è l’artista della nostra generazione e tutto quello che ha avuto se l’è meritato, a differenza di certe sue “colleghe” fasulle che pensano solo alle numero 1 in classifica.
        E per concludere il discorso, cito proprio una frase che Gaga ha scritto l’altra sera su twitter, chi ha orecchie intenda:”Money can run out, but talent is forever”.

  • stephen

    Bene ARTPOP, ha raggiunto il 1.500.000 copie mondiali ed é salita alla 8 nella top 10. Credo che il rilascio del video di DWUW aiuterebbe il singolo a salire di qualche posizione e rientrerebbe nella top 10. Ma per ARTPOP serve anche altro: il terzo singolo. I segnali farebbero pensare che la scelta sua ricaduta su Venus. Per me però è la scelta sbagliata! Anzi, è la scelta sbagliata per adesso. ARTPOP ha bisogno di un singolo forte, che possa piacere a molte persone e molto più radiofonico di Venus: il pezzo giusti è Gipsy! Venus l’avrei scelto comunque, ma a fine era. Deve tenere le vendite costanti, almeno una media di 100mila copie mondiali a settimana pet poter raggiungere un buon risultato.

    • ilmito

      Infatti questa settimana ne ha vndute 75mila….quindi non bene……..ah ah ahhhh ahhh

  • CURTIS

    IN AUSTRALIA BEYONCE è PER LA SECONDA SETTIMANA ALLA NUMERO 1 ED è DIVENTATO DISCO DI PLATINO.

  • Guy

    Contento per Gaga e il raggiungimento delle 1,5 milioni di copie, viste le 30mila scarse vendute negli USA non pensavo riuscisse a piazzarne altre 45mila nel resto del mondo, invece ce l’ha fatta! Bene Prism che ha raggiunto i due milioni, chissà che non superi Teenage Dream. Gli One Direction stanno vendendo molto…

  • Diano Francesconi

    ARTPOP molto bene, spero rimanga costante nelle prossime settimane!

  • PugliaR99

    Sono felice per tutti. Da notare una cosa: P!nk vende come Britney Spears, ma The Truth About Love è uscito nel 2012! Britney sta proprio abbattendo l’era!

  • CURTIS

    INFORMAZIONE: QUEEN B LA SETTIMANA PROSSIMA SARà ANCORA ALLA 1 SU BILLBOARD 200 CON MINIMO 90 MILA COPIE VENDUTE NELLA SUA QUINTA SETTIMANA GO QUEEN

  • Spongbob

    Finalmente Prism supera i 2 milioni :) sono felicissimo per Katy:D