Con il suo primo album da solista intitolato “Blunderbuss”, Jack White debutta questa settimana direttamente alla numero 1 nella classifica mondiale. L’album ha debuttato anche in vetta alla classifica inglese e a quella americana ed ha totalizzato a livello mondiale 254mila copie. Per chi non lo conoscesse, Jack è l’ex chitarrista e cantante del duo rock The White Stripes, che avevano raggiunto l’apice del successo con l’album “Elephant”, vincitore di un Grammy come Best Alternative Music Album nel 2004. Dall’album “Elephant” è poi stata estratta la famosa “Seven Nation Army”, vincitrice anch’essa di un Grammy Award nel 2004 per Best Rock Song. La canzone è diventata poi famosa nel nostro paese come “Popopo”, tifo che ha accompagnato la Nazionale Azzurra nella vittoria dei Mondiali di Germania del 2006.

Alla posizione numero 2 scende Adele con “21” che sta piano piano inziando a calare a livello di copie vendute. Ora che il primo terzo dell’anno 2012 è passato, Mediatraffic ci offre la possibilità di dare un’occhiata alle cifre dei 5 album più venduti dell’anno…e la differenza è letteralmente spaventosa! Naturalmente in prima posizione troviamo Adele che con “21” ha venduto nel 2012  5,97milioni di copie. Seguono (si fa per dire…) Lana Del Rey con “Born To Die” (1,42 milioni), i Coldplay con “Mylo Xyloto” (1,31 milioni), i One Direction con “Up All Night” (1,21 million) e Madonna con “Mdna” (1,15 million).

Tornando alla classifica di questa settimana, alla posizione numero 3 debutta il duo giapponese Yuzu con il best-of intitolato “Yuzu You 2006-2011”, alla 4 sono ancora una volta stabili i One Direction con “Up All Night”, scende alla 5 Lionel Richie con “Tuskegee” e scende alla 6, dopo aver debuttato alla 2 la settimana scorsa, Jason Mraz con “Love Is A Four Letter Word”. Posizione numero 7 per Gotye stabile con “Making Mirrors”, scende alla 8 Nicki Minaj con “Pink Friday: Roman Reloaded”, perde una posizione alla 9 Madonna  che con “Mdna” riesce a mantenersi bene a livello globale nonostante il continuo calo negli Stati Uniti, e chiude la top10 Lana Del Rey con l’album di debutto, “Born To Die”.

1 NEW Jack White – Blunderbuss 254.000 copie

2 1 Adele – 21 177.000 copie

3 NEW Yuzu – Yuzu You 2006-2011 150.000 copie

4 4 One Direction – Up All Night 96.000 copie

5 3 Lionel Richie – Tuskegee 93.000 copie

6 2 Jason Mraz – Love Is A Four Letter Word 77.000 copie

7 7 Gotye – Making Mirrors 69.000 copie

8 6 Nicki Minaj – Pink Friday: Roman Reloaded 64.000 copie

9 8 Madonna – Mdna 56.000 copie

10 10 Lana Del Rey – Born To Die 55.000 copie

Alla posizione numero 11 debutta il cantante country Lee Brice con “Hard 2 Love”, scende alla 12 Bruce Springsteen con “Wrecking Ball” mentre alla 13 salgono i Black Keys con “El Camino”. Crollano dalla posizione numero 5 alla 14 i Train con “California 37”, scendono anche alla 15 gli Alabama Shakes con “Boys & Girls”, mentre alla 16 debutta Kip Moore con “Up All Night”. In top20 troviamo ancora due debutti, alla posizione numero 17 i The Wanted con l’EP intitolato semplicemente “The Wanted”, ed alla 18 entra in classifica DJ Tiesto con “Club Life Vol.2 Miami”. Chiudono invece la top20 alla 19 David Guetta con “Nothing But The Beat” ed alla 20 Katy Perry con “Teenage Dream” che perde un paio di posizioni.

11 NEW Lee Brice – Hard 2 Love 47.000 copie

12 11 Bruce Springsteen – Wrecking Ball 46.000 copie

13 19 Black Keys – El Camino 44.000 copie

14 5 Train – California 37 42.000 copie

15 12 Alabama Shakes – Boys & Girls 40.000 copie

16 NEW Kip Moore – Up All Night 38.000 copie

17 NEW The Wanted – The Wanted 37.000 copie

18 NEW DJ Tiesto – Club Life Vol.2 Miami 36.000 copie

19 20 David Guetta – Nothing But The Beat 35.000 copie

20 18 Katy Perry – Teenage Dream 32.000 copie

Nella seconda metà della classifica troviamo tre debutti e due rientri. Debuttano alla posizione numero 23 Rufus Wainwright con “Out Of The Game” ed alla 31 gli Josh Abbott Band con “Small Town Family Dream”, rientrano in top40 alla 34 Whitney Houston con “The Greatest Hits” ed alla 37 i Maroon 5 con l’album “Hands All Over”, infine debuttano alla 38 i Paradise Lost con “Tragic Idol”.

21 22 Adele – 19 31.000 copie

22 24 Coldplay – Mylo Xyloto 30.000 copie

23 NEW Rufus Wainwright – Out Of The Game 29.000 copie

24 21 LMFAO – Sorry For Party Rocking 29.000 copie

25 9 Die Ärzte – Auch 29.000 copie

26 26 Luke Bryan – Tailgates & Tanlines 28.000 copie

27 25 Rihanna – Talk That Talk 25.000 copie

28 17 Bonnie Raitt – Slipstream 24.000 copie

29 37 Florence & The Machine – Ceremonials 22.000 copie

30 29 Soundtrack – The Hunger Games: Songs From District 22.000 copie

31 NEW Josh Abbott Band – Small Town Family Dream 21.000 copie

32 32 Bruno Mars – Doo-Wops & Hooligans 21.000 copie

33 33 Unheilig – Lichter Der Stadt 21.000 copie

34 RE Whitney Houston – The Greatest Hits 20.000 copie

35 34 Ed Sheeran – Plus 20.000 copie

36 31 Michael Kiwanuka – Home Again 20.000 copie

37 RE Maroon 5 – Hands All Over 19.000 copie

38 NEW Paradise Lost – Tragic Idol 19.000 copie

39 28 Rascal Flatts – Changed 19.000 copie

40 13 Exo (Exo-K+Exo-M) – Mama 19.000 copie

10 Commenti

    • Si vero. Piu’ precisamente MDNA 1.146.000 mila copie per Mediatraffic e 1.268.000 mila copie per Worlcharts. Con poca promozione è pure troppo bene direi.

  1. Ahhahaa che ignoranza qui in italia hai fatto bene a scrivere il “titolo” di Seven Nation Army x gli italiani ignoranti.. Cmq la prossima settimana debutterà quasi sicuramente alla 1 su mediatraffic “Twinkle” delle Taetiseo (sub-unit delle Girls’ Generation) ^^

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here