Nella nona settimana dell’anno la corsa alla #1 è stata tutt’altro che ovvia! Numerosi sono infatti i comeback di artisti in gara a Sanremo, a cui si aggiungono i già grandi successi di Mina Celentano, Ferro e Ax-Fedez. Nomi diversi si sono scambiati in vetta sulle varie piattaforme di vendita, ma chi sarà riuscito a spuntarla?

A vincere il duello è stato il cantante più giovane. Alla #1 troviamo infatti Anime Di Carta, il nuovo album firmato Michele Bravi. L’ottima esibizione a Sanremo, il successo de Il Diario Degli Errori, concept album ben strutturato e numerosi firmacopie colmi di fans: sono questi gli ingredienti che hanno permesso al cantante umbro di prendersi la vetta! Sicuramente per Bravi, reduce da un passato non troppo brillante, può essere un’ottima rivincita!
Si deve quindi accontentare del secondo posto Samuel. Il suo Codice Della Bellezza debutta direttamente alla 2, nonostante abbia dominato su iTunes per gran parte della settimana. Tuttavia, il disco potrà contare su un’ottima longevità.
Medaglia di bronzo invece per Gigi D’Alessio. Il cd, intitolato 24 Febbraio 1967 (la sua data di nascita), è riuscito a colpire il pubblico italiano portandosi sin sul podio.
chiara-bravi

Continua a mantenersi nelle alte posizioni il terzo classificato a Sanremo. Vietato Morire di Ermal Meta scivola dalla 1 alla 4, proprio per via dei debutti sopracitati. Alla 5 troviamo la coppia MinaCelentano con Le Migliori, seguiti da Tiziano Ferro e il suo Mestiere Della Vita. È da parecchie settimane che i due album continuano a sorpassarsi a vicenda in classifica!
-3 per Comunisti Col Rolex. Il joint album di J-Ax e Fedez si piazza in questo aggiornamento alla 7, seguito da due album che hanno subito la stessa flessione. Si tratta di Fiorella Mannoia ed Elodie, rispettivamente alla 8 con Combattente ed alla 9 con Tutta Colpa Mia.

Chiude la top10 un debutto di un’altra concorrente di Sanremo. Stiamo parlando di Chiara, che entra in decima posizione con Nessun Posto È Casa Mia. Così come il singolo omonimo, anche per il cd il risultato di Chiara è senza dubbio deludente. Nonostante sia un cd che rappresenta la maturità della cantante, ricco di brani pianoforte+voce, l’album sembra non aver attratto il pubblico italiano.

Fuori dalla top10 non si segnalano avvenimenti importanti: troviamo infatti le canzoni che sette giorni fa occupavano la top10, ma che oggi sono in discesa a causa dei 4 debutti!

Di seguito trovate la top20 completa:

1) ANIME DI CARTA
MICHELE BRAVI

2) IL CODICE DELLA BELLEZZA
SAMUEL

3) 24 FEBBRAIO 1967
GIGI D’ALESSIO

4) VIETATO MORIRE
ERMAL META

5) LE MIGLIORI
MINACELENTANO

6) IL MESTIERE DELLA VITA
TIZIANO FERRO

7) COMUNISTI COL ROLEX
J-AX & FEDEZ

8) COMBATTENTE
FIORELLA MANNOIA

9) TUTTA COLPA MIA
ELODIE

10) NESSUN POSTO E’ CASA MIA
CHIARA

11) MADE IN ITALY
LIGABUE

12) ORONERO
GIORGIA

13) VASCONONSTOP
VASCOROSSI

14) SERGIO SYLVESTRE
SERGIO SYLVESTRE

15) A CASA TUTTO BENE
BRUNORI SAS

16) LOST ON YOU
LP

17) APRITI CIELO
MANNARINO

18) SPOSTATO DI UN SECONDO
MARCO MASINI

19) BLACK CAT DELUXE EDITION
ZUCCHERO

20) DI ROSE E DI SPINE
AL BANO

  • Sabrina Di Cuio

    Ma che delusione? Per Chiara è l’inizio di un nuovo percorso. L’album è veramente ben fatto e arriverà col tempo. Ce ne fossero di cantanti così vere al giorno d’oggi … non cedere ai compromessi è una scelta coraggiosa, che la rende una delle poche cantanti credibili del panorama italiano

  • Stefano UltraPazzo

    Non delude Chiara, deludi te con sto titolo del cavolo . Usare la testa , valutare , contestualizzare e soprattutto avere idea di quello di cui si stà parlando. Siate seri

  • MUSIC is the way.

    è vero che chiara abbia deluso però secondo me se lo aspettava, è andata a sanremo con un brano bellissimo ma non immediato, scontato che non sarebbe rientrata nel podio. la maturità significa che nin ci sono brani immediati (vedi anche joanne di gaga), perciò secondo me è normale, in queste classifiche bacate da ciò, che debutti alla 10

    • Alessandra Ferron

      Delude? Esordire con un album difficile ed elegante al decimo posto, non è per nulla deludente. È la sua scommessa e sicuramente la vincerà col tempo, la gente deve riabituarsi al bello. Secondo me è un ottimo piazzamento.