Lele-Elodie-Sergio-Amici

Pubblicata la classifica album italiana per la settimana dal 27 maggio al 2 giugno 2016. Al primo posto troviamo il vincitore di Amici di Maria De Filippi, Sergio Sylvestre, con il suo “Big Boy”, anticipato dall’omonimo singolo. L’album aveva debuttato alla 2 una settimana prima, frenato dal raggiungere la vetta da Ariana Grande (che questa settimana è caduta alla 6).

Seconda Elodie Di Patrizi, anche lei aveva debuttato la settimana precedente con “Un’ altra vita”, l’album è riuscito a salire di una posizione (dalla 3 alla 2) rispetto al debutto grazie all’esposizione durante la finale di Amici. Ottimo debutto anche per “Costruire” di Lele Esposito, quarto classificato ad Amici, che riesce a portarsi a casa un esordio davvero ottimo, terza posizione per lui.

Vendite in linea dunque con la classificazione nella competizione canora. I ragazzi sono tutti e tre impegnati nei loro tour Instore e stanno girando i videoclip per i loro singoli di debutto. Ad oggi, Amici rappresenta un trampolino di lancio importantissimo in Italia per giovani talenti, e che ha saputo consacrare delle vere e proprie star.

Al quarto posto “Suicidol Post Mortem” di Nitro, mentre chiude la top 5 un altro ex vincitore di Amici e reduce dall’ Isola Dei Famosi, Marco Carta, con il suo “Come Il Mondo”. Subito dopo la Grande troviamo Zucchero alla 7 in discesa di due posizioni, debuttano alla 8 i Pooh con la loro nuova collection, Annalisa e J Ax scendono rispettivamente alla 9 (dalla 4) ed alla 10 (dalla 8). Sia la Scarrone che Ax sono alla seconda settimana.

Da segnalare una rimonta di Adele dovuta sicuramente alla tappa italiana del suo tour, la cantante sale dalla 26 alla 22.

Pessimo debutto per le Fifth Harmony (20), nonostante i primi giorni fossero alte su iTunes. Flop per loro.

Che ne pensate della classifica?

A PAGINA 2 LA TOP 30

  • #deryck

    Ancora questi lol cantanti di Amici?!?! Non capisco proprio chi se li calcola. Bah.
    Che poi…dove sarebbe la notizia sensazionale del flop per le Fifth Harmony??? In Italia praticamente sono sconosciute u.u

  • Ale benduz

    Tanto ogni articolo dedicato alle Fifth Harmony è negativo si è capito che non vi piacciono

    • Thomas Barachini

      Non é una questione che non piacciano. Stiamo commentando solamente se hanno venduto o no… Ed “evidentemente” non hanno venduto.
      Non vedo nessuno che abbia criticato negativamente alle FH. Dire che hanno venduto poco non vuol dire che non vendano.
      A me piace (o piaceva) Mariah, ma se ora non vende non vende, non posso dire il contrario… Idem per le FH.

  • bionic_littllemonster

    Non per essere antipatico,ma i cantanti che vengono da amici (tranne qualche rara eccecazione) hanno un boom nei primi album però dopo pochi anni crollano

  • SoundPost

    Non è un brutto debutto per le 5H visto che con l’altro manco erano entrate… Piuttosto, in USA?

    • Davidernbjunk

      Ma non avevano hit! Ovvio. Nella loro posizione attuale è un flop!

      • SoundPost

        Qui in Italia aveva Worth It. Che poi nemmeno Work From Home vada tanto qui in Italia… Potevano fare di meglio sicuro.

      • Ale benduz

        Work From home ha ottenuto due certificazoni: una negli Stati Uniti e una in Italia…quindi qui è andata

      • SoundPost

        Sisi ho letto che oggi è stata certificata platino. È che vedendola sempre bassa e sentendola poco in giro pensavo fosse andata poco. Non mi ricordo mai degli streaming.

      • Davidernbjunk

        Io anche su iTunes l’ho vista altina eh

      • SoundPost

        Allora sono rimasto un po’ indietro LOL

      • bionic_littllemonster

        Scusa il disturbo,è arrivato il mio articolo di approfondimento??

      • Davidernbjunk

        Si appena posso lo guardo

      • bionic_littllemonster

        Ah ok…spero vi piaccia :)

    • Thomas Barachini

      Anche in Usa male, sono entrate alla 3 subito dietro Beyonce. Con la promozione che hanno fatto hanno venduto “appena” 54 mila copie e prevedo che crolleranno la prossima settimana.

      • SoundPost

        Sisisi sapevo delle previsioni poco rosee