La classifica FIMI della settimana a cavallo tra luglio e agosto non mostra alcuna novità per quanto riguarda il podio degli album più venduti in Italia. Il primo posto è ancora ben saldo nelle mani di Riki, Riccardo Marcuzzo, vincitore di Amici di Maria De Filippi per quanto riguarda la categoria canto dell’edizione numero 16 conclusasi a maggio 2017.

Il suo EP d’esordio, Perdo le parole, risulta ancora essere al primo posto della classifica dei dischi più acquistati in Italia nella settimana che va dal 28 luglio al 3 agosto. Il ragazzo ha anche da pochi giorni terminato la lunga serie di instore che nell’ultimo periodo l’hanno portato a fare tappa in molte città italiane, l’ultima Palermo il 31 luglio.

Il secondo posto in classifica, questa settimana è occupato da Gentleman di Guè Pequeno mentre il terzo posto dal disco d’esordio del rapper milanese Ghali. Entrambi gli artisti sono stabili rispetto alle vendite della settimana precedente.

Al quarto posto invece risale Vasco Rossi con la raccolta VascoNonStop che, nonostante sia uscita addirittura lo scorso novembre, è ancora capace di macinare grandi numeri di vendita. Per concludere infine la top 5, al quinto posto troviamo la più alta nuova entrata della settimana, ovvero il nuovo album degli Arcade Fire, Everything Now.

Gli Imagine Dragons, in risalita di due posizione, occupano il sesto posto con Evolve mentre rimane stabile al settimo il collettivo romano Dark Polo Gang con Twins. Federica Carta si trova all’ottavo posto con l’album omonimo e guadagna 4 posizioni rispetto alla settimana scorsa; nono posto per Ed Sheeran che in questi giorni ha pubblicato il video del singolo Bibia Be Ye Ye.

Conclude, o meglio concludono la top 10 infine i Linkin Park con il loro ultimo album One More Light uscito lo scorso 19 maggio. La band, come già successo sette giorni fa, è presente nella classifica Fimi anche con altri album, dopo la morte del cantante Chester Bennington: Hybrid Theory alla numero 15, Meteora alla 30 e Minutes To Midnight alla 31.

Subito fuori dalle prime dieci posizioni troviamo Fabri Fibra alla numero 11 con Fenomeno, in risalita di tre posizioni mentre Roger Waters alla 12. Fedez e J-Ax raggiungono la posizione numero 13 con l’album Comunisti Col Rolex.

Lana Del Rey perde posizioni, ben dodici, ed esce dalla top 10, finendo al diciottesimo posto con Lust For Life. Chiudono la top 20 gli album di Coez, Faccio Un Casino, e di Ermal Meta, Vietato Morire.

Qui sotto le prime venti posizioni della classifica Fimi:
  • Luthien

    Incredibile, ci saranno sì e no 2-3 album che salvo (Imagine Dragons, Ed Sheeran, Linkin Park e di italiani Tiziano Ferro). Il resto è da no comment.

    • Ma22

      Concordo. Voglio vedere se nel 2020 questo Riki avrà ancora le migliaia di fans ai centri commerciali (va bene bambini e ragazzi ma vedere gente adulta in fila per ore (senza ragazzi) è davvero molto triste. Che fine ha fatto la VERA musica?

      • Luthien

        Ormai non si segue più un artista per la musica in sé, ma più per tendenza. Se sei il personaggio del momento vai bene qualunque cosa tu faccia e avresti successo con qualsiasi tipo di canzone, anche un riciclo o una demo registrata in scarsa qualità il giorno prima. Che poi sto Riki io sinceramente non so nemmeno chi sia, ma mi va bene così perché ne ho fin troppo le scatole piene di questi cantantini che sbucano fuori all’improvviso senza una personalità artistica e senza un certo tipo di approccio musicale.

      • Gente adulta in fila per ore a vederlo?Davvero?Pazzesco.Posso capire una come Alessandra Amoroso o i The Kolors ma lui proprio no

  • MUSIC is the way.

    Che desolazione