laura-pausini-emma-marrone-adele-adesso-simili

Pubblicate finalmente le classifiche singoli e album più venduti in Italia nella prima metà di quest’anno. Se per quanto riguarda i singoli dominano gli artisti stranieri, la stessa cosa non vale per gli album: tutto il podio è costituito infatti da cantanti italiani.

La regina di tale classifica è Alessandra Amoroso, che ha stravolto la concorrenza con il suo “Vivere A Colori”. Il risultato è dovuto ad un forte fanbase, ma anche dall’ottimo andamento dei singoli, in particolare “Comunque Andare”. Potrebbe confermarsi in vetta a fine anno, ma i nuovi sforzi discografici di Ligabue e Tiziano Ferro, programmati per la fine dell’anno, potrebbero rovinarle la festa!
alessandra-amoroso-vivere-a-colori

Alla 2 ritroviamo due cantanti storici che hanno deciso di unire le proprie forze: Claudio Baglioni e Gianni Morandi, ovvero i Capitani Coraggiosi. Completa il podio Marco Mengoni con “Le Cose Che Non Ho”: nonostante sia stato rilasciato lo scorso anno, si conferma essere uno degli album di maggior successo, vicino al quarto disco di platino! Alla 4 troviamo “Blackstar” del compianto David Bowie: l’album, acclamato dalla critica e dai fans, ha ottenuto ottimi risultati anche a causa della morte stessa dell’artista. Chiude la top5 “Hellvisback” di Salmo.

Alla 6 troviamo Adele con il suo best-seller “25”: nonostante abbia fatto il botto negli ultimi mesi dello scorso anno, è ancora notevolmente alta in questa classifica. Grazie al buon andamento dei singoli, in particolare “Hymn For The Weekend”, i Coldplay si posizionano alla 9 con “A Head Full Of Dreams”. Il vincitore di Amici, Sergio Sylvestre, è alla 12: vedremo se a fine anno “Big Boy” sarà costante o scenderà molto.

Nella tabella seguente troverete la top 30 completa, la classifica SINGOLI LA TROVATE A PAGINA 2
mid year fimi album

CONTINUA A PAGINA 2

  • Tommy

    comunque i Big sono tutti largamente sotto le aspettative Negramaro, Elisa, Zucchero su tutti ma anche la Pausini ha avuto un grande calo

  • TheGOAT

    Grande Salmo. 5 senza fare cagate e senza fare il gioppino in TV e a dire veramente ciò che pensa, non quello che ti dicono di dire.

  • bionic_monster_Heather

    Non mi aspettavo il successo di Alessandra Amoroso

  • Thomas Barachini

    Alessandra Amoroso probabilmente finirá l’anno in top5 ma non al numero 1.
    Pensiamo che con l’usicta di Ligabue, Ferro, Giorgia, Mina-Celentano etc sono molte le possibilitá che vendano piu di 100000 copie, soprattutto se usciranno nel periodo natalizio.

    Zucchero ed Elisa al momento non sono ancora arrivati alle 50000 copie vendute ma con i singoli giusti e con un po di promozione potranno avvicinarsi alle 100000 copie, soprattutto Elisa con i singoli italiani che tanto piacciono ai fan.

    • I fan di Elisa (tipo me, dal 97) non amano molto Elisa in Italiano XD

      • MUSIC is the way.

        io non amo ON in generale, amici ha poppizzato elisa. Nell’album secondo me si salva solo bad habits e no hero. le altre sono belle tracce ma non hanno nulla a che vedere con i capolavori di ivy e l’anima vola

      • L’Anima Vola ha dei bellissimi testi, ma il sound di quando Elisa canta in italiano mi piace MOLTO MENO, c’è poco da fa’. Ivy è bello ma un filo troppo lattiginoso, non affascinante ed etereo quanto Lotus…per quanto ugualmente interessante! (infatti è stato quello di minor successo…belle cover, comunque). ON rappresenta un altro lato di Elisa, quello che forse avrebbe dovuto mostrare all’età di Pipes & Flowers ma che ha avuto modo di tirarlo fuori solo ora. Ma perché no, io dico! La vita ti regala sorprese e rinascite continue e se un disco è ben scritto, sentito, sincero e coinvolgente e soprattutto se descrive una nuova te, anche se temporanea…urrà! Sapeva che avrebbe stranito tutti, soprattutto i die hard fans, ma se si sentiva COSI’ era giusto che facesse un disco COSI’. Certo non si può parlare di un lavoro ai livelli di capolavori alla Pipes o Then Comes the Sun, però è il disco che “scivola” meglio e si fa ascoltare davvero bene, il più adatto a più “palati” ma non per questo stupido. Mi piacerebbe molto una versione totalmente in inglese, e un pò riarrangiata, dei brani de L’anima Vola…;)

      • MUSIC is the way.

        Allora: scivolone: volevo dire lotus e non ivy, scusa
        detto questo: sono d’accordo con te su ON. Io lo ho acquistato e mi piace ma sicuramtne ci sono meno capolavori che in l’anima vola.

        A me l’anima vola e l’elisa piace tanto: gli ostacoli del cuore, luce, l’anima vola e un filo di seta sono le mie canzoni preferite di elisa insieme a labirynth e no hero. e come vedi sono più quelle italiane che inglesi

      • Io non posso farti la lista delle mie canzoni preferite di Elisa perchè sono troppe, e son tutte in inglese XD Tra i brani che ho amato e ascoltato di più, comunque: Labyrinth, Mr Want, The Marriage, The Waves, Upside Down, I Know, Vortexes, And i All I Need :D Così le prime che mi viene in mente che abbia ascoltato davvero tanto. In Italiano amo molto Ecco che.

      • Thomas Barachini

        Pure io che sono fan di Elisa non amo quando canta in italiano ma purtroppo vende di più quando canta in italiano e vedrai che se fa uscire uno dei due singoli le vendite aumenteranno….

      • Con Sorrido Già si, effettivamente venderebbe (anche per la presenza di sangiorgi ed emma) e si è già classificato di per sè su Itunes, però dire che è il pezzo che mi piace di meno del disco . Bruciare per Te già mi piace di più. Già mi ha stupito che non ha estratto come secondo singolo una delle due, quindi spero continui così XD Mi piacerebbe molto estraesse Bad Habits…trovo sia proprio un pezzo FIGHISSIMO! Parlando in generale di ON, comunque, a differenza di molti (Specie fans storici) che lo hanno criticato io AMO questo disco. Mi ha totalmente conquistato!

      • Thomas Barachini

        Anche a me piace molto. Non è tra i top ma rispetto a l’anima vola è 100 volte meglio. Io da una parte spero che continui a fare uscire pezzi in inglese anche se purtroppo la discografia spesso e volentieri va a braccetto con le vendite e nel periodo pre natalizio è facile che pensino a qualcosa in italiano.
        Per me Elisa assieme a Giorgia sono le due cantanti italiane più grandi degli ultimi 20 anni, senza togliere niente alla Pausini…