Classifica combattutissima quella di questa settimana per la vetta della Billboard Hot100. A spuntarla è stata ancora una volta la giovane Lorde con la sua “Royals” che ha quindi totalizzato 9 settimane alla numero1, davvero niente male per un primo singolo(di recente hanno ottenuto lo stesso risultato “Call Me Maybe” e “Tik Tok”). Ovviamente, alla seconda posizione troviamo stabile Eminem Featuring Rihanna con “The Monster” che per queste prime settimane di classifica è stata penalizzata dell’assenza di un video che accompagna la canzone che è stato girato di recente, ma al momento non si hanno notizie sulla data del rilascio. Stabile anche alla posizione numero 3 troviamo Miley Cyrus con “Wrecking Ball” che potrebbe incredibilmente tornare in vetta alla classifica la prossima settimana grazie ad un video parodia che sta facendo registrare numeri da record su youtube. Da quando Billboard ha deciso di inserire tra i dati ufficiali anche i video che utilizzano piccole parti delle canzoni le “polemiche” sono all’ordine del giorno, ma sembra che questa nuova regola sia un punto saldo della nuova Hot100 e che difficilmente verrà modificata.

Video thumbnail for youtube video Lorde canta Royals da Later... with Jools Holland

Continuano a salire in classifica raggiungendo la posizione numero 4 questa settimana i OneRepublic con “Counting Stars” che diventa la loro seconda top5 in carriera, scende di una posizione alla 5 Avicii con “Wake Me Up!” mentre salgono di una posizione alla 6 gli Imagine Dragons con “Demons” performata agli AMAs domenica scorsa. Perde altre due posizioni questa settimana e scende alla 7 Katy Perry con “Roar”, ne guadagnano un paio invece alla 8 Pitbull Featuring Ke$ha con “Timber” che il rapper di Miami sta promuovendo in diversi programmi televisivi statunitensi e che ha da poco un video ufficiale. Scivola di una posizione questa settimana alla 9 Drake Featuring Majid Jordan con “Hold On, We’re Going Home”, fa invece il suo primissimo debutto in top10 proprio alla 10 Passenger con la sua “Let Her Go”.

 

Mancano non uno ma ben due debutti in top10 questa settimana gli One Direction che debuttano alla posizione numero 11 con “Diana” ed alla 12 con “Midnight Memories”, singoli promozionali rilasciati per anticipare il prossimo album della boyband che ritroviamo stabile alla 13 con il singolo “Story Of My Life”. Abbandona la top10 per la prima volta questa settimana scendendo alla 14 Lady Gaga con “Applause”, perde qualche posizione alla 15 Mike WiLL Made-It Featuring Miley Cyrus, Wiz Khalifa & Juicy J con “23” mentre alla 16 è stabile Katy Perry con “Unconditionally” che al momento sembra destinata a non raggiungere mai la top10. Perde qualche posizione alla 17 Jay-Z Featuring Justin Timberlake con “Holy Grail”, salgono di ben 20 posizioni alla 18 A Great Big World Featuring Christina Aguilera con “Say Something” mentre perdono un paio di posizioni ciascuno alla 19 i The Neighbourhood con “Sweater Weather” ed alla 20 Lady Gaga Featuring R. Kelly con “Do What U Want”.

01 01 Lorde – Royals
02 02 Eminem Ft Rihanna – The Monster
03 03 Miley Cyrus – Wrecking Ball
04 06 OneRepublic – Counting Stars
05 04 Avicii – Wake Me Up!
06 07 Imagine Dragons – Demons
07 05 Katy Perry – Roar
08 10 Pitbull Ft Ke$ha – Timber
09 08 Drake – Hold On, We’re Going Home
10 11 Passenger – Let Her Go
11 NE One Direction – Diana
12 NE One Direction – Midnight Memories
13 13 One Direction – Story Of My Life
14 09 Lady Gaga – Applause
15 12 Mike WiLL Made-It Ft Miley Cyrus – 23
16 16 Katy Perry – Unconditionally
17 14 Jay-Z Ft Justin Timberlake – Holy Grail
18 38 A Great Big World Christina – Say Something
19 17 The Neighbourhood – Sweater Weather
20 18 Lady Gaga Ft R. Kelly – Do What U Want

 

Si avvicinano sempre di più alla top20 salendo oggi alla 23 Macklemore & Ryan Lewis Featuring ScHoolboy Q & Hollis con “White Walls” e raggiunge una nuova peak position anche alla 25 Rihanna con “What Now” grazie all’effetto del video ufficiale. Country in salita alle posizioni numero 30 e 34 dove troviamo rispettivamente Keith Urban And Miranda Lambert con “We Were Us” ed i Florida Georgia Line con “Stay”, sale anche alla 36 Ellie Goulding con “Burn” che grazie alla performance a The Voice è salita molto su iTunes e sta ottenendo un buon supporto radiofonico.

21 15 Robin Thicke Ft T.I. & Pharrell – Blurred Lines
22 22 Zedd Ft Hayley Williams – Stay The Night
23 31 Macklemore & Ryan Lewis – White Walls
24 20 Imagine Dragons – Radioactive
25 39 Rihanna – What Now
26 19 YG X Jeezy X Rich Homie Quan – My Hitta
27 24 Chris Brown Ft Nicki Minaj – Love More
28 27 Sara Bareilles – Brave
29 28 Selena Gomez – Slow Down
30 33 Keith Urban Miranda Lambert – We Were Us
31 21 Capital Cities – Safe And Sound
32 23 AWOLNATION – Sail
33 30 Jason Derülo – Marry Me
34 37 Florida Georgia Line – Stay
35 26 Lana Del Rey – Summertime Sadness
36 48 Ellie Goulding – Burn
37 29 Paramore – Still Into You
38 41 Justin Timberlake – TKO
39 36 Blake Shelton – Mine Would Be You
40 35 Luke Bryan – That’s My Kind Of Night

 

Guadagnano altre cinque posizioni alla 41 Sevyn Streeter Featuring Chris Brown con “It Won’t Stop” ed anche alla 42 Katy Perry Featuring Juicy J con “Dark Horse” che sembra ormai destinata a diventare il prossimo singolo visto il sostegno radiofonico che sta già ottenendo e l’ottimo andamento su iTunes. Grazie all’utilizzo della canzone nelle pubblicità della Volvo rientra alla posizione numero 43 Enya con “Only Time”, si spingono alla posizione 48 i Bastille con “Pompeii” mentre alla 54 debutta Justin Bieber Featuring R. Kelly con “PYD”.

41 46 Sevyn Streeter Ft Chris Brown – It Won’t Stop
42 47 Katy Perry Ft Juicy J – Dark Horse
43 RE Enya – Only Time
44 52 Joe Nichols – Sunny And 75
45 42 Sage The Gemini Ft IamSu – Gas Pedal
46 45 Drake Ft 2 Chainz & Big Sean – All Me
47 44 Justin Timberlake – Mirrors
48 53 Bastille – Pompeii
49 34 Miley Cyrus – We Can’t Stop
50 57 Parmalee – Carolina
51 55 Eli Young Band – Drunk Last Night
52 61 David Nail – Whatever She’s Got
53 51 Taylor Swift – Red
54 NE Justin Bieber Ft R. Kelly – PYD
55 43 Eminem – Berzerk
56 60 Cassadee Pope – Wasting All These Tears
57 65 Jay-Z – Tom Ford
58 56 August Alsina/Trinidad James – I Luv This Sh*t
59 32 Eminem – Rap God
60 49 Bruno Mars – Gorilla

 

Dopo aver conquistato la vetta della classifica inglese, sale alla 72 Martin Garrix con “Animals”, debutta alla 73 Kanye West con “Bound 2” grazie al rilascio del video ufficiale, iniziano invece a salire in classifica alla posizione numero 74 Lorde con “Team” ed alla 80 Lady Antebellum con “Compass”.

61 84 Luke Bryan – Drink A Beer
62 78 Cole Swindell – Chillin’ It
63 69 The Band Perry – Don’t Let Me Be Lonely
64 54 Tim McGraw – Southern Girl
65 74 Zac Brown Band – Sweet Annie
66 63 Big Sean Ft Lil Wayne & Jhene Aiko – Beware
67 68 Kid Ink Ft Chris Brown – Show Me
68 66 John Legend – All Of Me
69 67 Future – Honest
70 62 Sage The Gemini – Red Nose
71 82 Eric Paslay – Friday Night
72 83 Martin Garrix – Animals
73 NE Kanye West – Bound 2
74 85 Lorde – Team
75 81 Darius Rucker – Radio
76 64 Chris Young – Aw Naw
77 75 Rich Homie Quan – Type Of Way
78 76 Juicy J Ft Wale & Trey Songz – Bounce It
79 80 B.o.B Ft 2 Chainz – HeadBand
80 87 Lady Antebellum – Compass

 

Ultime posizioni di classifica ricche di debutti dove troviamo alla 85 John Newman con la hit “Love Me Again”, debuttano ancora alla 87 gli One Direction con “Strong” ed infine debuttano alla 95 T-Pain Featuring B.o.B con “Up Down (Do This All Day)” ed alla 96 Ariana Grande con “Last Christmas”.

81 59 Eminem – Survival
82 70 Ylvis – The Fox
83 100 Daughtry – Waiting For Superman
84 73 Zendaya – Replay
85 NE John Newman – Love Me Again
86 77 Eric Church – The Outsiders
87 NE One Direction – Strong
88 79 Britney Spears – Work B**ch!
89 40 Matthew Schuler – Hallelujah
90 94 Hunter Hayes – Everybody’s Got Somebody
91 93 American Authors – Best Day Of My Life
92 89 Drake – The Language
93 91 Jake Owen – Days Of Gold
94 90 Ariana Grande Ft Big Sean – Right There
95 NE T-Pain Ft B.o.B – Up Down (Do This All Day)
96 NE Ariana Grande – Last Christmas
97 88 Travie McCoy Ft Jason Mraz – Rough Water
98 86 Lorde – Tennis Court
99 92 ScHoolboy Q – Collard Greens
100 99 Jon Pardi – Up All Night

21 Commenti

  1. Brava Selena , ha perso solo una posizione , poi con quella super perfomance all’half time dei Dallas cowboys salirà sicuro tra la 20esima e la 25esima posizione ad anche l’album salirà molto BRAVA SEL !

  2. Ma lo sapete che DWUW sta oltre 650.000 copie mondialmente mentre Unconditionally nemmeno a 400.000? Che Katy sta sopra Gaga solo per l’airplay perchè DWUW sta vendendo di più.

  3. Per chi paragona do what you want e unconditionally vorrei ricordare che stanno avendo più o meno gli stessi risultati in america solo che la seconda ha già un video e più airplay, riparliamone quando anche dwuw avrà un video se proprio li volete fr sti paragoni

  4. Contenta che due canzoni di gaga sono in top 20 !!! Spero che DWUW riesca a fare meglio con il video , ma anche applause ha ancora molto da dare !!!:))) felice anche per counting stars

  5. Felicissima per “Let Her Go” di Passenger in top10. Anche se mi piace, “Royals” non si sopporta più così come “Wrecking ball”. Pure per “Roar” sarebbe ora di uscire dalla top10 insieme a “Wake Me Up!” però guardando le altre canzoni non è che ci siano delle vere e proprie hit che possano scalare la classifica a breve…forse la prossima settimana in top10 salirà “Say Something” ma solo questa.

  6. Ottimo Gaga! Cioè in teoria è scesa però la cosa non mi preoccupa per nulla! DWUW è in top 15 su Itunes (oscilla salendo e scendendo) ed è senza video e, per confrontarla con un altro singolo che è senza video, non ha neanche l’airplay di The Monster.. Sicché per come gira l’aria intorno a Gaga sembra possa diventare un’hittona! Applause è scesa ma potrebbe anche risalire un po’ visto che è alla 13 su Itunes USA! E in Giappone grazie alla performance è alla 6!

  7. The Monster è ad un passo dalla #1 senza video o performance!!!! Immaginare quanto starà in vetta con a promozione!!! Royals ormai ha fatto il suo tempo, brava, ma fine li. Non mi preoccuperei di Wrecking Ball, che comunque è lì da settembre.
    WHAT NOW!!!!!!!!! Alla #25!!! Pensate se la avesse per formata ai AMA’s!!!! Spero faccia almeno un live per entrare in top20, il video comunque sta aiutando tantissimo comunque!!
    Unconditionally sta andando peggio di Do What U Want, considerando che la seconda non ha ancora un video. È un dato di fatto. Poi però lead single e album vanno a Katy Perry….
    Aspetto la prossima settimana con The Monster alla #1!!!

  8. ahahahaah AHAHAHAHHAAHAHAH ” CHE TI PERDI” E IL SUO NUOVO SINGOLO SONO SOPRA GAGA MA SOLO IN AMERICA CAPRE! PERCHè DWUW LA STA STRACCIANDO MONDIALMENTE PERCIò NON DICIAMO CA_ZZATE TORP!

    • Parlano quelli che hanno sempre comparato Applause a Roar.. Avete proprio una bella faccia tosta eh a criticare e a non volere critiche (non è comunque mio intento paragonare Unconditionally a DWUW)

      • non ho capito cosa intendi dire ma vabbè, sta di fatto che roar è sopra applause e unconditionally è sopra do what you want. e mondialmente gaga è più avvantaggiata perchè con il suo movimento lbgt (che mi sembra abbia abbandonato…) ha attirato tutto il mondo. lei vince in asia, ma l’america è di katy.

      • Intendo dire che fin da subito gli hater di Gaga e/o i KatyCats hanno voluto paragonare Applause a Roar evidenziando che andava peggio e questo l’ha targata come flop, cosa che alla fine non è stato. Ora che Dwuw sta andando APPARENTEMENTE meglio di Unconditionally le stesse persone sono le prime a non volere paragoni e a non parlarne. Io non ho intenzione di creare scompiglio però mi sembra giusto farlo notare.. Niente contro la Perry.. Comunque guarda che la causa LGBT non significa nulla, anzi Gaga ne è molto penalizzata visto che molte popolazioni sono omofobe in gran parte e che molti eterosessuali non sono interessati a queste cose (e no non l’ha per nulla abbandonato, hai visto la performance di Fashion! proprio dell’altro giorno? E te ne posso dire altre se vuoi).. E poi DWUW non è per nulla avvantaggiata visto che in Asia il singolo principale è ancora Applause (visto che l’ha performato ieri in Giappone), anzi la Perry Unconditionally l’ha performato in Australia e Europa (a uno show importantissimo) sicché se dobbiamo dire chi è avvantaggiata in questo momento è la seconda, oggettivamente (e intendo proprio mondialmente)

      • ma anche a me non interessa fare paragoni, è che molto spesso ho visto frasi tipo quella che avevo scritto all’inizio, e beh direi che non è così, l’ho riportata per questo. Comunque ok non facciamo paragoni dato che fanno un po’ cagare entrambe

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here