L’attuale mercato discografico italiano non brilla certo di originalità, al contrario ultimamente si sta dimostrando molto statico e poco disposto ai cambiamenti. Basti pensare che le prime 14 posizioni della classifica di questa settimana non hanno subito variazioni, presentandosi esattamente nello stesso ordine di 7 giorni fa. Gli andamenti delle singole canzoni sulle varie piattaforme (iTunes e Spotify in primis) subiscono lievi modificazioni giornaliere, modificazioni che però risultano essere di minima entità e non capaci di rianimare la classifica settimanale.

Nemmeno un importante evento come il Coca Cola Summer Festival (repliche su Canale5 in queste settimane) si sta dimostrando in grado di smuovere la chart, lanciando nuove hit. Ci auguriamo che nelle prossime settimane i nuovi singoli di Britney, Katy e Alvaro Soler con Emma possano dare uno scossone a tale staticità.

 

alvaaaa

Ma ritorniamo alla classifica e analizziamo quali sono le hit del momento! A dominare troviamo quindi sempre lo spagnolo Soler: la sua “Sofia” si riconferma per la nona settimana la canzone leader. Le 11 settimane al vertice di “Roma-Bangkok” non sono più così un miraggio, ma arriverà alle 13 di “Hung Up” di Madonna e alle 16 di “Waka Waka” di Shakira? Questo è da vedere.

Segue “Cheap Trills” alla 2 e chiude il podio “Vorrei Ma Non Posto”. Alla 4 si presenta Enrique Iglesias, mentre alla 5 ritroviamo Fabio Rovazzi e la sua “Andiamo A Comandare”. Dalla 6 alla 9, in ordine, “This Girl”, “One Dance”, “This One’s For You” e “This Is What You Came For”. Chiude la top10 “Faded” di Alan Walker. Si deve scendere fino alla 15esima posizione per trovare un cambiamento! “No Money” dei producer svedesi Galantis sale di 3 posizioni, trainata da ottimi ascolti streaming!

In una settimana caratterizzata dalla stabilità sono presenti delle novità, ma solo nei bassi fondi della classifica. Volano i One Republic che sembrano aver ritrovato la via del successo: “Wherever I Go” schizza dalla 37 alla 22. Alla 29, in salita di 5 posizioni, troviamo Ariana Grande con “Into You”. Boom anche per i Twenty One Pilots che con “Ride” salgono di ben 11 posizioni, portandosi alla 31; e per LP (in arte Laura Pergolizzi) che porta la sua “Lost On You” dalla 58 alla 34.

Infine, dalla 40 alla 50, troviamo tre debutti in top50: Jennifer Lopez, Adele e Selena Gomez.

Nella pagina seguente la top50 completa:

  • Francesco Tita

    Che tristezza! Se battesse Shakira non me ne importerebbe tanto (dato che è Waka Waka, già se fosse stata La Tortura o Whenever, Wherever sarebbe stato diverso), ma Madonna no. Non puoi battere con una scontata canzone latina un pezzo che ha rivoluzionato il Pop e l’Elettronica degli ultimi 10 anni. Peccato che, se battesse Shakira, avrebbe già battuto Madonna.

  • Umberto Olivo

    Ok, il record appartiene alla peggior canzone di shakira, ma sarebbe molto triste se a batterlo fosse lui… già che Waka Waka abbia battuto Hung Up non è per nulla giusto, ma questo sarebbe davvero sconfortante.

  • Britney Spears

    Mah…