È proprio in questa settimana che le varie canzoni di Sanremo si dividono in 3 gruppi: quelle che possono essere definite canzoni di successo, in grado di reggere bene anche nella settimana dopo il debutto; quelle da media classifica (Sergio, Samuel…), e quelle che non sono riuscite a fare breccia nel pubblico. Si sa, la prima settimana porta una spinta a tutte le canzoni, ma dalla seconda settimana i brani devono dimostrare di avere forza propria: questa forza è mancata ad esempio a Chiara, Alessio Bernabei e Lodovica Comello, che rispetto a sette giorni fa abbandonano la top50.

Partiamo come sempre dalle posizioni più alte. Medaglia d’oro riconfermata per Gabbani e la sua Occidentali’s Karma. Il brano vincitore di Sanremo2017 occupa la #1 sia delle canzoni più acquistate sia riprodotte in streaming, dove il divario con Ed Sheeran si sta però affievolendo. Proprio il cantante inglese è alla 2 con Shape Of You, come sette giorni fa. Settimana prossima però potrebbe riprendersi la vetta.
Sul gradino più basso del podio arriva una canzone recentissima: si tratta di Despacito, che è attualmente alla #2 su iTunes e in forte crescita (alla 3) su Spotify.

Recupera una posizione Rockabye dei Clean Bandit che torna alla 4, seguita da un’altra canzone che raggiunge il suo peak. Il brano in questione è frutto di un duetto, in particolare di Zayn e Taylor Swift. I Don’t Wanna Live Forever vola dalla 10 alla 5.
gabbani-zayn-taylor

Alla 6 e alla 7 troviamo due brani sanremesi: rispettivamente troviamo Il Diario Degli Errori di Michele Bravi (secondo maggior successo del Festival) in discesa dalla 4 e Portami Via di Fabrizio Moro, con un buon -1.
A seguire troviamo altri tre brani italiani. Alla 8 si piazza Tiziano Ferro con Carmen Consoli in Il Conforto, alla 9 Che Sia Benedetta della Mannoia (dalla 3 alla 9), mentre chiude la top10 Ermal Meta con Vietato Morire.
Per fare un confronto con Sanremo2016, alla seconda settimana era una sola la canzone sopravvissuta in top10 e 4 in top20. Quest’anno sono ben 5 i brani in top10!

Fuori dalla top10 riportiamo il debutto di Kygo e Selena Gomez. It Ain’t Me approda alla 15 grazie ad un altissimo debutto (alla 15 proprio) su Spotify. Nella top20 troviamo un altro brano sanremese: si tratta di Tutta Colpa Mia di Elodie che perde solo 5 posizioni, grazie anche all’uscita dell’album.

Intanto Martin Garrix sembra avere un’altra top20 hit: Scared To Be Lonely scalda i motori portandosi alla 21. Katy Perry invece sta finalmente ingranando, seppur lentamente. Chained To The Rythm sale quest’oggi dalla 29 alla 23, grazie ad una risalita sia su iTunes che su Spotify.

Di seguito riportiamo invece la top50 completa:

1) OCCIDENTALI’S KARMA
FRANCESCO GABBANI

2) SHAPE OF YOU
ED SHEERAN

3) DESPACITO
LUIS FONSI FEAT. DADDY YANKEE

4) ROCKABYE
CLEAN BANDIT FEAT. SEAN PAUL & ANNE-MARIE

5) I DON’T WANNA LIVE FOREVER
ZAYN FEAT. TAYLOR SWIFT

6) IL DIARIO DEGLI ERRORI
MICHELE BRAVI

7) PORTAMI VIA
FABRIZIO MORO

8) IL CONFORTO
TIZIANO FERRO FEAT. CARMEN CONSOLI

9) CHE SIA BENEDETTA
FIORELLA MANNOIA

10) VIETATO MORIRE
ERMAL META

11) ALL NIGHT
PAROV STELAR

12) PARIS
THE CHAINSMOKERS

13) PICCOLE COSE
J-AX & FEDEZ FEAT. ALESSANDRA AMOROSO

14) CASTLE ON THE HILL
ED SHEERAN

15) IT AIN’T ME
KYGO & SELENA GOMEZ

16) I FEEL IT COMING
THE WEEKND FEAT. DAFT PUNK

17) TUTTA COLPA MIA
ELODIE

18) HEAR ME NOW
ALOK & BRUNO MARTINI FEAT. ZEEBA

19) CHANTAJE
SHAKIRA FEAT. MALUMA

20) HUMAN
RAG’N’BONE MAN

21) SCARED TO BE LONELY
MARTIN GARRIX FEAT. DUA LIPA

22) ASSENZIO
J-AX & FEDEZ FEAT. STASH & LEVANTE

23) CHAINED TO THE RYTHM
KATY PERRY

24) MILLION REASONS
LADY GAGA

25) PIZZA KEBAB
GHALI

26) CLOSER
THE CHAINSMOKERS FEAT. HALSEY

27) DON’T WANNA KNOW
MAROON 5 FEAT. KENDRICK LAMAR

28) LET ME LOVE YOU
DJ SNAKE FEAT. JUSTIN BIEBER

29) CON TE
SERGIO SYLVESTRE

30) SAY YOU WON’T LET GO
JAMES ARTHUR

31) CALL ON ME
STARLEY

32) LET’S HURT TONIGHT
ONEREPUBLIC

33) THE GREATEST
SIA

34) JUST HOLD ON
STEVE AOKI FEAT. LOUIS TOMLINSON

35) SHED A LIGHT
ROBIN SCHULZ & DAVID GUETTA FEAT. CHEAT CODES

36) HOW WOULD YOU FEEL (PAEAN)
ED SHEERAN

37) STARBOY
THE WEEKND FEAT. DAFT PUNK

38) NINNA NANNA
GHALI

39) VEDRAI
SAMUEL

40) IN THE NAME OF LOVE
MARTIN GARRIX FEAT. BEBE REXHA

41) RUN UP
MAJOR LAZER FEAT. PARTYNEXTDOOR & NICKI MINAJ

42) BELIEVER
IMAGINE DRAGONS

43) MERCY
SHAWN MENDES

44) TUTTO MOLTO INTERESSANTE
FABIO ROVAZZI

45) COLD
MAROON 5 FEAT. FUTURE

46) MY WAY
CALVIN HARRIS

47) ALL NIGHT
MATOMA AND THE VAMPS

48) SOLO DANCE
MARTIN JENSEN

49) LOVE ME NOW
JOHN LEGEND

50) COLD WATER
MAJOR LAZER FEAT. JUSTIN BIEBER & MO

  • #deryck

    Di sicuro quest’anno i brani sanremesi erano di gran lunga di qualità superiore rispetto a quelli dell’anno scorso, e questo è evidente anche dalla risposta del pubblico.
    Tuttora non comprendo l’assenza del brano di Paola Turci, secondo me uno dei più belli di questa edizione.
    Per quanto riguarda i brani non di Sanremo, contentissimo per la presenza doppia ed addirittura tripla di Ed Sheeran, brani semplici, immediati, senza sovrastrutture. Merita il successo che sta avendo.
    Molto contento per la presenza costante di Shakira (non so se qualcuno l’ha notata..!!). Presenza fissa in TOP 20 da parecchie settimane nonostante la totale assenza di promozione e di supporto dalle radio.
    Inconcepibile, invece, il successo quasi forzato di “i don’t wanna live forever”..una canzone dal sound già sentito, nulla di che, voce (di lui) fastidiosa, duetto costruito ad arte con due nomi importanti. Successo senza merito, parer mio.

  • MUSIC is the way.

    scusate ma come è possibile che bianca atzei non è nella top 50? la canzone ha buoni airplay ed era in top 10 fino a mercoledì, ancora oggi è in top 20

  • Luthien

    I brani sanremesi quest’anno hanno avuto maggiore ricognizione perché sono stati migliori di quelli dell’edizione precedente a mio parere, anche se la vittoria, nonché il successo di “Occidentali’s Karma” mi fa rabbrividire.. ma d’altronde è il genere di canzone che piace agli italiani, quindi chissà per quanto tempo ancora resterà alla #1. Mi dispiace molto per Chiara perché il suo brano meriterebbe più attenzioni, stessa cosa per Paola Turci.
    Ed Sheeran non si schioderà facilmente dalla top10 e non solo da quella italiana. Successo meritato, per carità, però io lo trovo un po’ eccessivo a un certo punto.
    Molto bene il debutto di “It Ain’t Me” che, con molte probabilità, salirà ancora nelle prossime settimane e bene anche per Katy Perry che è salita un sacco in Italia, sia su iTunes che su Spotify!

  • Thomas Barachini

    Sanremo molto bene. E la prossima settimana avremo in top 10 D’Alessio, Samuel e Bravi (possibile numero 1). Molto bene quest’anno. Manca ancora Giusy, Bernabei, Turci, Comello… in generale è e sarà uno dei migliori anni per Sanremo a livello di vendite singoli e album!

  • MicheleT

    Speriamo che grazie ad I don’t wanna live forever gli italiani conoscano meglio Taylor, troppo bisfrattata a mio parere in questo paese

    • Ak.l

      Infatti, se vado a chidere per strade chi è Taylor Swift la maggior parte non saprebbero rispondermi

      • Alberto Maccariello

        anche se mi sembra strano che sia così ignorata

      • Ak.l

        Anche a me, fortuna che si sta facendo conoscere. La situazione comunque è migliorata moltissimo rispetto a quando faceva country

      • MicheleT

        È assurdo che le radio italiane passino pochissimo la più”forte” cantante americana del momento… Ora, si può essere hater di Taylor quanto si voglia ma non si può non ammettere che in America vada fortissimo!

      • Ak.l

        Ma infatti! Di solito noi siamo quelli che seguono i “trend”(non so come si scriva) americani nel senso che solitamente gli artisti che hanno successo in America poi lo hanno qui, ma con Taylor è inspiegabile forse sarà perché è nata come artista country e per questo le radio italiane la riconoscono come tale pur essendo passata al pop…mah…potevo capire agli inizi…ma dopo..bho le nostre radio sono e rimarranno un mistero per me (scusa se ho risposto tardi)

      • MicheleT

        Io non posso sopportare il fatto che passino certi artisti internazionali decisamente meno famosi e se vogliamo anche meno radiofonici di lei!

      • Ak.l

        Già abbiamo dei gusti strani, passiamo LP (bravissima ma poco commerciale) e non Taylor. Io spero che abbia successo anche qui , preferisco di gran lunga di avere lei nelle radio piuttosto che Alvaro Soler

      • MicheleT

        Esatto, per non parlare del fatto che in Italia preferiscono passare meteore piuttosto che artisti già affermati.. questo è il motivo per cui non seguo più RTL 102.5.. molto meglio RDS e Radio Norba!

      • Ak.l

        Verissimo ci sono state moltissime meteore! (Anch’io seguo Radio Norba:))
        Io incrocio le dita e spero che con la prossima era discografica si affermi qui

    • Alberto Maccariello

      concordo…durante 1989 sentivo per le radio shake it off e blank space, poi il vuoto totale e non si è più sentita!