Ancora una volta la classifica inglese si dimostra più movimentata rispetto a quella americana, e anche questa settimana in vetta troviamo una nuova numero 1. Si tratta di Carly Rae Jepsen che con la sua “Call Me Maybe ha debuttato direttamente in vetta alla classifica con più di 100mila copie. Carly è una cantante di origini canadesi che ha partecipato a Canadian Idol nel 2008 classificandosi terza. “Call Me Maybe” è il suo primo singolo internazionale, ed è sicuramente uno dei singoli rivelazione del 2012 visto che la numero 1 in Uk arriva dopo la top10 nella Hot 100 americana e la numero 1 in Canada, Australia e Nuova Zelanda.

Al momento “Call Me Maybe” sembrerebbe aver assicurata anche una seconda settimana alla numero 1 avendo anche bloccato “Boyfriend” di Justin Bieber su iTunes Uk…ma di questo se ne parlerà la settimana prossima. Tornando alla classifica della settimana… alla posizione numero 2 è stabile Sean Paul con “She Doesn’t Mind”, alla 3 risale Gotye Featuring Kimbra con “Somebody That I Used To Know”, scende alla 4 Nicki Minaj con “Starships” e scende dalla 5 alla 1 Chris Brown con “Turn Up The Music”. Alla posizione numero 6 troviamo Katy Perry con “Part Of Me”, scabio di posizioni alla 7 ed alla 8 per l’australiana Sia che sale con “Titanium” di David Guetta mentre scende con “Wild Ones” di Flo Rida, chiudono la top10 alla 9 Emeli Sandé con “Next To Me” ed alla 10 Labrinth con “Last Time”.

Recupera posizioni salendo alla 11 Jessie J con “Domino”, avanzano alla 12 Azealia Banks Featuring Lazy Jay con “212” ed alla 13 Olly Murs con “Oh My Goodness”, scendono alla 14 Jay-Z & Kanye West con “N****s In Paris” mentre alla 15 troviamo il debutto di Alex Day con “Lady Godiva”. Posizione numero 16 per David Guetta Featuring Nicki Minaj con “Turn Me On”, scende alla 17 Jason Mraz con “I Won’t Give Up”, alla 18 rientrano grazie alla performance a The Voice Uk i The Script con “The Man Who Can’t Be Moved”, risalgono alla 19 i Rizzle Kicks con “Mama Do The Hump” mentre scendono alla 20 gli Swedish House Mafia con “Greyhound”. Risale di ben dieci posizioni alla 21 Labrinth Featuring Tinie Tempah con “Earthquake”, scendono alla 22 gli LMFAO con “Sexy And I Know It”, alla 23 Plan B con “Ill Manors”, alla 24 Alexandra Burke Featuring Erick Morillo con “Elephant” ed alla 25 DJ Fresh Featuring Rita Ora con “Hot Right Now”.

Alla numero 26 recupera una posizione Kelly Clarkson con “What Doesn’t Kill You (Stronger)”, scendono alla 27 gli LMFAO con “Sorry For Party Rocking”, sale alla 28 Drake Featuring Rihanna con “Take Care”, scende alla 29 Ed Sheeran con “Drunk” e guadagnano invece dieci posizioni alla 30 i Coldplay con “Paradise”. Nelle ultime posizioni della classifica scende alla 31 Rihanna Featuring Jay-Z con “Talk That Talk”, scendono anche alla 32 gli You Me At Six con “The Swarm”, alla 33 sono stabili i Coldplay con “Charlie Brown”, perde due posizioni alla 34 Olly Murs con “Dance With Me Tonight” e rientrano alla 35 Flo Rida con “Good Feeling” ed alla 36 Ed Sheeran con “Lego House”.

Scendono ancora alla 37 le StooShe Featuring Travie McCoy con “Love Me”, alla 38 è stabile Alyssa Reid con “Alone Again”, entra per la prima volta in classifica alla 39 Beyoncé con “End Of Time” e chiudono la classifica alla 40 i Maroon 5 Featuring Christina Aguilera con “Moves Like Jagger”.

Pubblicato da Davide Bergantino

12 Commenti

  1. CALL ME MAYBE è fantastica! io l’ho scoperta lo scorso dicembre, ma nn pensavo sarebbe diventata un successo mondiale anke xke è solo da marzo ke sta avendo successo fuori dal canada. Cmq sia il video della canzone è divertente, e dovreste vedere i commenti ke fanno su youtube parodiando il ritornello ahahahaha. Questo è un vero e proprio tormentone.

  2. gli inglesi hanno relativamente buon gusto, ed anche tra la musica tamarra solitamente solo quella migliore vende… però questa canzoncina alla 1 proprio non la capisco… tutti possono avere successo allora

  3. “Call Me Maybe” è carinissima!! :) E’ una canzone che mette molta allegria, ma non sò quanto possa durare il suo inaspettato successo .-.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here