Nella settimana della numero 1 nella classifica americana Billboard Hot100, Katy Perry raggiunge la numero 1 anche in regno unito dove “Roar” ha debuttato direttamente in vetta alla classifica. Per il singolo si tratta della consacrazione a vera e propria hit internazionale nel giro di pochissime settimane, ed è diventata per la Perry il miglior debutto oltremanica grazie alle quasi 180mila copie vendute in soli sette giorni (circa 60mila in più rispetto a “California Gurl”).

music-katy-perry-roar-artwork

Dopo aver regnato in vetta alla classifica per ben tre settimane, scende di un gradino alla 2 Ellie Goulding con “Burn” e come lei anche il resto della top5 dove troviamo in ordine alla 3 Avicii con “Wake Me Up”, alla 4 Klangkarussell Featuring Will Heard con “Sonnentanz (Sun Don’t Shine)” ed infine alla 5 Lana Del Rey con “Summertime Sadness”. Continua a salire raggiungendo la posizione numero 6 Drake Featuring Majid Jordan con “Hold On, We’re Going Home” riuscita a riportare il nome del rapper canadese nelle prime posizioni della classifica dopo il successo di “Take Care”, scendono invece tutti alla 7 Miley Cyrus con “We Can’t Stop”, alla 8 Lady Gaga con “Applause”, alla 9 i Rizzle Kicks con “Lost Generation” ed anche alla 10 DJ Fresh Vs Diplo Featuring Dominique Young Unique con “Earthquake”.

01 NE Katy Perry ~ Roar
02 01 Ellie Goulding ~ Burn
03 02 Avicii ~ Wake Me Up
04 03 Klangkarussell Featuring Will Heard ~ Sonnentanz (Sun Don’t Shine)
05 04 Lana Del Rey ~ Summertime Sadness
06 09 Drake Featuring Majid Jordan ~ Hold On, We’re Going Home
07 05 Miley Cyrus ~ We Can’t Stop
08 07 Lady Gaga ~ Applause
09 06 Rizzle Kicks ~ Lost Generation
10 08 DJ Fresh Vs Diplo Featuring Dominique Young Unique ~ Earthquake

Alla posizione numero 11 troviamo il debutto più alto della settimana, si tratta dei You Me At Six con il nuovo singolo “Lived A Lie” seguiti dal debutto dei Neon Jungle alla posizione numero 12 con il loro primissimo singolo “Trouble”. Si avvicinano sempre di più alla top10 salendo alla 13 i OneRepublic con l’ottima “Counting Stars”, scivola di una posizione alla 14 Jay-Z Featuring Justin Timberlake con “Holy Grail” mentre abbandona la top10 scendendo alla 15 Robin Thicke Featuring T.I. + Pharrell con “Blurred Lines”. Perde cinque posizioni scendendo alla 16 Sean Paul con “Other Side Of Love”, alla 17 debuttano i London Grammar con “Strong”, scendono alla 18 i One Direction con “Best Song Ever” ed alla 19 Naughty Boy Featuring Emeli Sandé con “Lifted” mentre debuttano in top20 proprio alla 20 Macklemore & Ryan Lewis Featuring Mary Lambert con “Same Love”.

11 NE You Me At Six ~ Lived A Lie
12 NE Neon Jungle ~ Trouble
13 17 OneRepublic ~ Counting Stars
14 13 Jay-Z Featuring Justin Timberlake ~ Holy Grail
15 10 Robin Thicke Featuring T.I. + Pharrell ~ Blurred Lines
16 11Sean Paul ~ Other Side Of Love
17 NE London Grammar ~ Strong
18 15 One Direction ~ Best Song Ever
19 12 Naughty Boy Featuring Emeli Sandé ~ Lifted
20 25 Macklemore & Ryan Lewis Featuring Mary Lambert ~ Same Love

21 16 John Newman ~ Love Me Again
22 22 Passenger ~ Let Her Go
23 66 Beyoncé ~ Listen
24 36 Arctic Monkeys ~ Do I Wanna Know?
25 18 Naughty Boy Featuring Sam Smith ~ La La La
26 27 Arctic Monkeys ~ Why’d You Only Call Me When You’re High?
27 21 Calvin Harris Featuring Ayah Marar ~ Thinking About You
28 19 Ray Foxx Featuring Rachel K Collier ~ Boom Boom (Heartbeat)
29 23 Icona Pop Featuring Charli XCX ~ I Love It
30 20 Tinie Tempah Featuring 2 Chainz ~ Trampoline
31 24 Justin Timberlake ~ Take Back The Night
32 33 Le Youth ~ Cool
33 28 Daft Punk Featuring Pharrell Williams ~ Get Lucky
34 29 Olly Murs ~ Dear Darlin’
35 41 Olly Murs ~ Right Place, Right Time
36 40 Kanye West Featuring Jamie Foxx ~ Gold Digger
37 39 Bastille ~ Things We Lost In The Fire
38 30 will.i.am ~ Bang Bang
39 145 Starship ~ Nothing’s Gonna Stop Us Now
40 31 Imagine Dragons ~ It’s Time

11 Commenti

  1. Io sono contentissimo per Katy, Roar mi piace e comunque in “Prism” pare ci sia molto meglio ;) Sta andando bene in tutto il mondo, per esempio in USA solo oggi è stata spodestata dalla Cyrus o un paio di altre volte (i primi giorni e nelle prime ore dal rilascio del nuovo singolo di Eminem), per il resto è rimasta alla #1 su ITunes USA quasi tutto il tempo :) Bene anche i risultati in UK, comunque secondo me deve promuovere un altro pò il singolo.

  2. purtroppo la gente ormai è abituata a certe canzoni….Roar buona canzone, potrà vendere tantissimo, ma rimane qualcosa di ripetitivo, almeno Applause è più potente, piacevole anche nei locali e sicuramente più elaborata….non impazzisco per Gaga ma almeno lei ci ha messo un pò di voglia sia nel fare la canzone che il video

  3. Settimana da record x Katy: 1a nella Hot100, 1a nella Uk chart, 1a in Australia, 1a in Nuova Zelanda, 2a in Germania (ma prima attualmente su Itunes), video boom, record di passaggi in radio! Go, Katy, gooo :)

  4. I FLOP sono BEN ALTRI per esempio Jessie J che sta floppando anche in Uk nel suo Paese , per non parlare del resto del mondo dove non è pervenuta

  5. Prima che gli haters inizino a commentare “Applause flop!” vorrei dire che le copie americane stimate per questa settimana si aggirano nuovamente tra le 200/220 mila copie portando le vendite in territorio USA oltre le 800 mila copie, e oltre alla supercostanza che il singolo sta mostrando nell’itunes americano, finalmente sta esplodendo nelle radio proprio in questi giorni (probabilmente si sono accorti solo ora che la canzone è nella top5 di iTunes da un mese) . Per quanto riguarda mondialmente, anche qua Applause si sta dimostrando costante e in alcuni casi in netto miglioramento. Da quel che vedo se dovesse continuare così potrebbe rivelarsi un successone…chi vivrà vedrà.
    P.S. BTW rimase in top 10 per sole 9 settimane, Applause è già a 4.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here