Come prevedibile, anche questa settimana, come nella scorsa, troviamo alla vetta della classifica italiana il tormentone latino di questo inverno “Ai Se Eu Te Pego” del debuttante brasiliano Micheal Telò, che con il solito tormentone facile è riuscito a debuttare con una grande hit che di sicuro manterrà in vetta per molto tempo. Riuscirà a costruirsi una carriera solida o scomparirà come tanti prima di lui? Chi vivrà vedrà!

Per quanto riguarda il resto della classifica, nel podio non troviamo variazioni: alla numero 2 resta per la seconda settimana (dopo averne trascorse 11 in vetta) “Someone Like You” di Adele mentre alla 3 resta per la terza settimana consecutiva la hit italiana di maggior successo in questo periodo: “La Differenza Tra Me e Te” di Tiziano Ferro. Scambio di posizioni invece per “Paradise” dei Coldplay (no.4) e “We Found Love” di Rihanna feat. Calvin Harris (no.5). Alla numero6 sale di due posizioni “Eclissi del Cuore” di L’Aura feat. Nek mentre alla 7 resta stabile una delle hit di maggior successo degli ultimi mesi: “Without You” di David Guetta feat. Usher.

Alla 8 come ogni anno si fa rivedere in top 10 l’ormai celeberrima canzone natalizia “All I Want For Christmas Is You” di Mariah Carey mentre allo 9 è stabile una delle maggiori sorprese delle ultime settimane, un brano di un artista datato che nessuno avrebbe immaginato così in alto in classifica: Antonello Venditti con “Unica”. Chiude la top 10 grazie ad una risalita di ben 16 posizioni un brano che personalmente, pur adorandolo, non avrei mai pensato di vedere in alto nella classifica italiana: “Young, Wild and Free” del trio Snoop Dogg, Wiz Khalifa e Bruno Mars.

Per quanto riguarda la prossima settimana, molto probabilmente avremo (fra l’altro) Mimi in top 5: secondo voi, fino a dove può spingersi la sua hit più famosa in assoluto in questo Natale 2011?
Pubblicata da Umberto Olivo

  • Federico Tao’n’b

    ma noi italiani ce la facciamo??ma guardate che classifica di M che ci ritroviamo!!!meta’ canzoni depresse e meta’ canzoni da bimbominkia…siamo a posto…l’unica che salvo e’ mimi….meno male che c’e lei!!!

  • Tano

    Vabè si sa che in Italia ogni tanto arriva il tormentone latino-americano su xD tanto durerà ancora un po’ e poi ce la scordiamo…

  • Francesco Casotti

    e siamo in italia dove come capre segiamo la massa e se qualcuo dice che una canzone è bella noi diciamo che è bella anche se fa cagare questa proprio la sentivo l’altro giorno ma ho girato subito perchè proprio non mi va giu

  • Spearsolo

    E poi le radio italiane NON fanno diventare HIT canzoni veramente BELLE come CRIMINAL DI BRITNEY E SPARK FLY DI TAYLOR SWIFT MAH.

    • Umberto Olivo

      stra quoto!

  • Il Principe

    Davvero bella questa canzone,pur non amando il genere me gusto mucho!

  • Dani

    Canzone orrenda, la solita robina latina che piace tanto agli italiani, periodicamente c’è il tormentone latino

  • Ale 96

    Quanto mi fa cagare questa canzone!
    Tra 3 mesi nessuno si ricorderà di lui così come ci siamo già dimenticati di Maria Cagù!

    • Umberto Olivo

      semmai come lucenzo e don omar perché maria è una grande

      • Ale 96

        Gusti, a me fanno cagare entrambi…

  • Rangiku

    menomale che non l’ho mai sentita!

  • Alex

    no vabbè a sto punto era meglio danza kuduro xD

  • Foorell8482

    questo tormentone (che ha causato l fine del regno si Someone like you) ci tormenterà ancora per un bel po’. Se non altro lo trovo migliore rispetto a Danza Kuduro e Shimbalaye.

    • Umberto Olivo

      finché si parla di danza kuduro ok, ma vuoi mettere shimblaye con questa **? O.o

  • Commander

    non so se è peggiore questa o “Party Rock Anthem” ahahhahaha

    • Christian Laselva

      Ma Party Rock Anthem è anni luce più bella

  • Federico

    Purtroppo penso che rimarrà in vetta per parecchio…speriamo che il singolo di Madonna esca il prima possibile..

  • Il tormentone più imbecille di tutti i tempi

  • Swiftie

    quando odio quella canzone grrrrr

    • Umberto Olivo

      idem (infatti quel commento l’ho scritto per gufare muahaha)

  • Umberto Olivo

    grazie infinite timbo!!