Mentre il suo “25” fa sfracelli inimmaginabili, anche i singoli di Adele non deludono: “Hello” risale nel punteggio fino a 721.000 points. Contemporaneamente debuttano 4 nuovi brani: alla 8 c’è “When We Were Young”, favorita anche dalle visualizzazioni del video su Youtube. Nella parte finale della classifica troviamo “Water Under The Bridge” (32), “Send My Love (To Your New Lover) (38) ed infine chiude la classifica “Remedy”.

adele justin bieber

Se non fosse per Adele, in questa classifica ci sarebbe una sola persona da elogiare per i suoi risultati: trattasi di Justin Bieber. La teen-star più amata ed odiata di sempre ha per la seconda settimana 3 singoli in top 5. Ma ancora più soprendente è il fatto che tutti i brani guadagnino in punteggio. Menzione d’onore per “Love Yourself” che senza alcun supporto sta ottenendo davvero un ottimo riscontro (singolo sicuro?).

Per il resto segnaliamo l’ascesa in top 10 di “Perfect” degli One Direction, e in top 20 di “Same Old Love” di Selena Gomez. Perdono terreno “Wildest Dreams”, “Lean On” e “Downtown”.

 

11 111

13

  • FREAK

    Mi auguro che pur non essendo in classifica il prossimo singolo – dopo WWWY – sia Million Years Ago. In assoluto la migliore dell’intero album

  • Yoncé (#R8)

    Water Under The Bridge é tra le poche che mi piacciono di 25 (forse l’unica), merita di essere singolo, di Justin ho sentito in radio solo WDYM?, e Sorry, Love Yourself mai sentita.

  • Liuk

    Mi auguro davvero che dopo When We Where Young scelgano Water Under The Bridge, che al momento è la mia preferita in assoluto. Già mi immagino che figata sentirla live all’Arena (sì, sono riuscito a prendere i biglietti).
    Contentissimo per Perfect degli 1D che sto ascoltando in loop da giorni, spero salga ancora e che la promuovano, anche se ormai penso che il terzo singolo sia purtroppo già dietro l’angolo.