Rimane immutato il podio della classifica singoli mondiale. Justin Bieber è sempre alla 1 con “What Do You Mean”, seconda posizione per “Locked Away” di R. City e Adam Levine, terzo posto per “Can’t Feel My Face” di The Weeknd. Sale dalla 8 alla 4 “Hotline Being” di Drake, dalla prossima settimana la troveremo sul podio.

Justin-Bieber-Adam-Levine

Perdono una posizione tutti i brani dalla 5 alla 8. Arriviamo alla 9 dove troviamo il nuovo peak di Ellie Goulding con “On My Mind”. Stabili alla 10 e alla 11 “Photograph” e “Lean On”. Netta salita (20->12) per “Stitches” di Shawn Mendes.

“Writing’s On The Wall” di Sam Smith cala dalla 9 alla 23. Risale dalla 40 alla 29 “Waiting For Love” di Avicii. Perde 7 posizioni “Cool For The Summer” di Demi Lovato.

12 3

2 Commenti

  1. Justin Bieber: bene, resterà al primo posto anche la settimana prossima, poi ovvio calo fisiologico a causa delle nuove entrate che hanno lo stesso bacino di acquirenti (gomez. one direction). Da beneficio anche alla collaborazione con Diplo, che galleggia ancora in top 30.
    Taylor Swift: bene, potrebbe salire in valori assoluti ma non credo che entrerà in top 5, troppa debole in confronto alla concorrenza, basterebbero un paio di performance
    One Direction e Demi Lovato: entrambi deludenti, loro non reggono il confronto con Bieber che è già oltre i 2 milioni (loro sono usciti settimane prima e sono lontani al doppio milione), mentre lei soccombe uscendo sicuramente dalla top 40 settimana prossima, perdendo il confronto contro la diretta concorrente (Gomez).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here